20
agosto

Infinity motivi per sorridere

The good place, Deadbeat, 30 Rock

The good place, Deadbeat, 30 Rock

L’estate, è risaputo, è la stagione in cui si tende ad essere più felici. Il sole, gli amici, le vacanze, il mare, l’aria di montagna, un po’ di ozio, sono tutti motivi molto validi per sorridere. Infinity, però, non si accontenta di tutto questo e vuole dare ancora più pretesti alle tue risate. Sono infatti numerose le serie comedy che puoi riscoprire sul catalogo: The good place, Wrecked, Marlon, Deadbeat, Superstore, The Detour, 30 Rock, Angie Tribeca, Odd mom out sono solo alcune di queste.

Con le serie comedy di Infinity il divertimento è assicurato, ce n’è davvero per tutti i gusti: puoi entrare nell’ecosistema modaiolo e ultra-competitivo con le mamme dell’Upper East Side di New York (Odd mom out), oppure, se preferisci, partecipare alle avventure di Pac e Roofie nell’universo di Deadbeat, dove si mescolano ingenti quantità di marijuana e fantasmi. Se hai voglia di viaggiare puoi decidere se accompagnare la famiglia Parker verso la Florida (the Detour), oppure precipitare su una piccola isola deserta della Thailandia insieme ai protagonisti di Wrecked. Un viaggio ben diverso è quello di Eleanor Shellstrop, giunta in seguito ad un incidente presso Paradiso Città, o meglio, The Good Place. In Marlon, invece, due coniugi in fase di divorzio cercano di restare amici per il bene dei figli, mentre i ragazzi e colleghi di Superstore affrontano con irriverenza la monotonia del proprio posto di lavoro. Tutti loro, però, devono stare attenti a non fare nulla di illegale: Angie Tribeca dell’LAPD è sempre in servizio. Ci sono davvero tutti, approfittane e regalati risate di pancia con Infinity.



Articoli che potrebbero interessarti


The Good Place
The Good Place, anche nel Regno dei Cieli si può sbagliare


Conspiracy
Su Infinity Pacino e Hopkins insieme in Conspiracy- La Cospirazione


The Flash
The Flash 4, le avventure di Barry Allen continuano


Matrimonio al Sud
Matrimonio al Sud, Boldi va a nozze con Biagio Izzo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.