3
agosto

Rosy Abate torna nel 2019 ’sei anni dopo’

Rosy Abate 2

Rosy Abate 2

E’ stata la fiction più vista della stagione di Canale 5 con l’ultima puntata seguita da quasi 5,3 milioni di spettatori (pari al 20.9% di share). Di conseguenza, è una delle più attese della stagione 2018/2019. Rosy Abate, infatti, tornerà con un nuovo capitolo. Non in autunno, però: bisognerà aspettare ancora dei mesi per rivedere Giulia Michelini all’azione.

Rosy Abate 2: quando inizia?

Le nuove puntate di Rosy Abate andranno in onda nella prima parte del 2019, ad oltre un anno dall’epilogo della prima stagione. Le riprese sono iniziate lo scorso 16 luglio, come prontamente comunicato sui social della fiction, e dureranno per diverse settimane.

Rosy Abate 2: anticipazioni

Rosy Abate 2 inizierà con un salto temporale: il pubblico ritroverà l’ex Regina di Palermo sei anni dopo il finale della prima stagione in cui veniva arrestata. La donna è stata in carcere e, ora, una volta uscita potrà finalmente riabbracciare suo figlio. Si troverà davanti un Leonardo cresciuto e molto diverso da quello che ricordava…

Cinque le puntate, dirette da Beniamo Catena.

Nuovo video dal set. #RosyAbate2 #taodue

Un post condiviso da Rosy Abate – la serie (@rosyabatetv) in data: Lug 30, 2018 at 8:37 PDT

Giulia ha un messaggio per voi. #RosyAbate2 #taodue Un post condiviso da Rosy Abate – la serie (@rosyabatetv) in data: Lug 30, 2018 at 6:47 PDT

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Barbara-DUrso-dottoressa-gio
Mediaset: le fiction della stagione 2018/2019. 4 puntate della Dottoressa Gio’


Rosy Abate - La Serie
Rosy Abate 2: Giulia Michelini «sta lavorando per voi»


Rosy Abate - La Serie
Rosy Abate 2 ci sarà

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.