27
luglio

Sky silura Massimo Mauro, la Figc ‘verifica’ il nuovo acquisto Andrea Pirlo

Massimo Mauro

Massimo Mauro

Alla presentazione dei palinsesti di SkySport per la stagione 2018/2019, Massimo Mauro non è stato né invitato e né nominato. L’ex giocatore e presidente di calcio non fa più parte della squadra della pay tv.

Mauro era a Sky dal 2005, nel doppio ruolo di commentatore tecnico durante le telecronache e opinionista nelle varie trasmissioni dedicate al campionato o alle coppe. Nell’ultima stagione presenziava ogni domenica nel programma serale Sky Calcio Club, condotto da Fabio Caressa. Una separazione professionale, dopo tredici anni, tutt’altro che consensuale; sembra, infatti, che l’ex calciatore di Juventus e Napoli non abbia affatto digerito questa sua ‘dipartita’.

In forse, invece, Daniele Adani, anche lui commentatore e opinionista di calcio dopo una carriera da giocatore. Non avrebbe ancora trovato l’accordo con Sky, dove è entrato a far parte nel 2012.

Pirlo a Sky, Figc verifica compatibilità

Per uno che va (Massimo Mauro), ce n’è un altro che arriva. Andrea Pirlo è un nuovo volto di Sky, arruolato nel team che commenterà la Champions League nella trasmissione condotta da Ilaria D’Amico.

Un incarico cui ne è subito seguito un altro: il campione del mondo del 2006, fresco di patentino da allenatore ottenuto al corso di Coverciano, è stato nominato vice di Roberto Mancini nello staff della Nazionale Italiana. A questo punto, la Figc – come ha fatto sapere il commissario Roberto Fabbricini – ha comunicato di procedere ad una verifica per accertare la compatibilità tra i due impegni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Premier League
Premier League in esclusiva su Sky fino al 2022


Brian L. Roberts, AD Comcast
Sky: Comcast vince l’asta per acquisire la pay tv di Murdoch


Logo_Rai_4
Rai4 fuori da Sky


Andrea Scrosati
Andrea Scrosati lascia Sky per Fremantle. Sarà il nuovo Group Chief Operating Officer

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.