3
luglio

Food Network: la programmazione di luglio in attesa dell’imminente rivoluzione

The Grill Dads

Se la rivoluzione vera e propria avverrà a settembre con un palinsesto rinnovato, il primo passo importante della nuova era Discovery di Food Network è l’ingresso nella concessionaria del gruppo americano. Giuliano Cipriani, SVP Ad Sales General Manager Discovery Media, ha commentato così:

L’ingresso di Food Network nel nostro portfolio è un’importante notizia per il mercato. L’offerta commerciale di Discovery Media, infatti, diventa sempre più centrale nelle pianificazioni di investitori e centri media che ambiscono a raggiungere con efficacia i propri target di riferimento. Target che rappresentano la parte più dinamica e attiva della popolazione e che Discovery Media è sempre più abile ad intercettare grazie a soluzioni multicanale, personalizzate e innovative. Aggiungo, come Discovery Media, un ringraziamento alla concessionaria Viacom Pubblicità per l’ottimo lavoro fatto sul canale Food Network fino a questo momento”.

In attesa, dunque, di conoscere i cambiamenti, ecco le novità del canale 33 a luglio.

Con il celebre chef ed esperto ristoratore Rashad Jones – dal 4 luglio ogni mercoledì alle 22.00 – il pubblico entrerà nel mondo di Eat, Sleep, BBQ: un viaggio attraverso gli Stati Uniti alla ricerca delle grigliate più gustose. Nella prima tappa a Phoenix scoprirà la ricetta segreta della torta di noci pecan affumicata. Mentre, a San Antonio, assaggerà una scodella di noodles con punta di petto grigliata. A seguire si sposterà a St Louis per provare delle costolette di alligatore e un imponente hamburger affumicato e poi ad Oakland, dove visiterà un locale specializzato in panini con punta di petto affumicata serviti con “tapenade” fatta in casa.

Si continua a parlare di grigliate con Mark Anderson e Ryan Fey: i due amici di lunga data sono al timone del programma The Grill Dads, in onda ogni martedì dal 3 luglio alle 22.00. Hanno appreso i rudimenti della cucina grazie alle grigliate di famiglia e ora, diventati papà ed esperti in materia, partono per un’avventura attraverso gli Stati Uniti per mettere alla prova le loro competenze insieme ai rispettivi figli.

Si passa dalle grigliate alle spiagge con Sapori di Mare con Katie Lee. Tutti i weekend dal 7 luglio alle 10.10 i telespettatori gireranno per i luoghi balneari più affascinanti alla ricerca delle migliori prelibatezze locali. Dall’Isola di St Thomas dove Katie assaggerà nachos al tonno e pollo in umido, a Mackinac Island, in Michigan, che raggiungerà in kayak e dove gusterà dei favolosi hamburger. Poi toccherà ai sapori dei tropici: drink tipici di Caraibi e Messico, ricette tradizionali portoricane e gelato dalle sfumature cubane. Infine, l’America le farà conoscere nuove rivisitazioni di piatti classici come il panino con snapper alla Reuben ricreato ad arte in Florida e il sandwich di gelato in Georgia.

Infine, ogni domenica dall’8 luglio alle 21.10 torna su Food Network The Great Food Truck Race: otto nuove squadre si contenderanno il gran premio di 50.000 dollari. A condurre la sfida all’ultimo piatto tra i migliori food truck d’America ci sarà il conduttore Tyler Florence.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Simone Rugiati
BOOM! Cuochi e Fiamme approda su Food Network. Simone Rugiati confermato alla conduzione


Antonino Cannavacciuolo
Food Network: Antonino Cannavacciuolo testimonial del rilancio


Chopped
Chopped: su Food Network il «minimal style» sposa la stravaganza degli ingredienti


Giudici Chopped
Chopped: al via la gara tra chef professionisti con Gianmarco Tognazzi

3 Commenti dei lettori »

1. mauro ha scritto:

3 luglio 2018 alle 19:13

fanno 1000 canali inutile, vedi canale 20 Mediaset, partito alla grande e ed ora è diventato un italia 2 2.0, ma mai uno che parli di sport



2. RoXy ha scritto:

3 luglio 2018 alle 19:18

Spero nelle nuove puntate di City Bakes, Farm Kings e Donna Di Frontiera. MI raccomando, non tagliate questi bei programmi!



3. Travis ha scritto:

4 luglio 2018 alle 09:35

Eppure i programmi belli da seguire questo canale li fa ma sono tutti alle 22, in seconda serata o di mattina. Quando ci faccio zapping io l’80% delle volte becco MiniCase o Spie al Ristorante che in una canale del food non c’entrano nulla. Ma replicare Giada, Donna di Frontiera o mettere altri bei programmi dalla libreria americana? (io attendo sempre la Bertinelli che per me è la migliore).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.