2
luglio

Palio di Siena 2018: appuntamento con Annalisa Bruchi alle 18.50 su Rai2

Palio di Siena

Palio di Siena

Non solo mondiali nell’estate 2018; gli allergici al pallone potranno, infatti, consolarsi questo pomeriggio con il Palio di Siena. Lo storico appuntamento sarà trasmesso in diretta alle 18.50 su Rai2. La telecronaca, affidata per il quarto anno consecutivo alla giornalista senese Annalisa Bruchi, sarà arricchita da contributi filmati e interviste, e vedrà la partecipazione di Giovanni Mazzini, esperto di storia medioevale. Alla regia Andrea Biagini. In gara le contrade Chiocciola, Nicchio, Oca, Drago, Lupa, Istrice, Valdimontone, Tartuca, Leocorno, Giraffa. La conquista della vittoria dipenderà molto dall’assegnazione del cavallo, dalla scelta del fantino e dal rapporto che si instaurerà tra i due. In corsa ci sono tre coppie di contrade rivali e occorrerà dunque, per ognuna di loro, capire se sia più opportuno impegnarsi per vincere oppure dedicarsi a impedire la vittoria della rivale.

Ricordiamo che la corsa del Palio consiste in 3 giri della piazza medioevale su di una pista in tufo tracciata all’interno dell’anello sovrastante la conchiglia. Si comincia dalla Mossa, formata da 2 canapi all’interno dei quali vengono disposte 10 contrade in un ordine stabilito da un sorteggio. Quando vi entra l’ultima, detta la rincorsa, viene abbassato il canape anteriore e formalizzata la partenza. Ottiene la vittoria la Contrada il cui cavallo, anche senza fantino, arriva primo al termine dei 3 giri. Il premio consiste nel Palio, ovvero il drappellone che da secoli reca l’immagine di Maria Santissima venerata nella Chiesa di Provenzano, la basilica in cui i contradaioli vittoriosi immediatamente dopo la corsa si recano per il ringraziamento. La realizzazione del drappellone di questa edizione del Palio della Madonna di Provenzano è stata affidata ad Emilio Giannelli, vignettista e disegnatore da oltre sessant’anni.

La corsa vera e propria per l’assegnazione del Palio è preceduta da un corteo definito Passeggiata Storica a cui partecipano oltre 600 figuranti rappresentanti le 17 Contrade e le istituzioni della antica Repubblica di Siena. Il corteo si snoda dalla Piazza del Duomo nelle prime ore del pomeriggio e passa attraverso alcune vie del centro città prima di terminare nella Piazza del Campo. Concluso il Palio della Madonna di Provenzano l’appuntamento si rinnoverà come di consueto il 16 agosto con l’altrettanto atteso Palio dell’Assunta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Kronos, Annalisa Bruchi
Kronos, «il tempo della scelta»: cambiare o non cambiare canale?


Kronos - Bruchi, Loquenzi
Kronos – Il tempo della scelta: Annalisa Bruchi e Giancarlo Loquenzi debuttano con Berlusconi ospite


Annalisa Bruchi
Night Tabloid: tornano gli analisti di Annalisa Bruchi, nell’affollata seconda serata del lunedì


Sunday Tabloid, Annalisa Bruchi
SUNDAY TABLOID: ANNALISA BRUCHI LANCIA IL NUOVO PRESERALE FESTIVO DI RAI2 CON LA SQUADRA DI 2NEXT

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.