2
luglio

Il Prezzo: Francesca Fagnani torna a Rai3 con le figure chiave della malavita

Francesca Fagnani

Dalle ai criminali. cambia l’oggetto del proprio racconto televisivo. E cambia editore. Dopo l’esperienza sul Nove, la giornalista romana è approdata – anzi, tornata – in Rai, dove condurrà Il Prezzo, un approfondimento di seconda serata incentrato sulle figure-simbolo comuni a tutte le organizzazioni criminali.

La giornalista e fidanzata di Enrico Mentana, che nel frattempo non ha smesso di collaborare anche con Michele Santoro, tornerà su Rai3 (dove già fu inviata per Ballarò, nella seconda serata del venerdì della prossima stagione autunnale. Con Il Prezzo, la Fagnani condurrà il suo racconto d’inchiesta ponendo al centro di ogni puntata una figura umana che caratterizza il fenomeno malavitoso.

Le donne di mafia, i baby criminali e i pentiti: sono queste le figure simbolo che – stando alle anticipazioni – la giornalista avvicinerà e cercherà di studiare nel suo nuovo programma, con l’obiettivo di decifrare gli aspetti nascosti del sistema, del pensiero e dell’organizzazione criminale. L’analisi del fenomeno malavitoso, insomma, non partirà dai dati numerici o dalle sole notizie, bensì dalle persone.

In Italia, il giro di affari della criminalità organizzata produce fatturati e utili da capogiro erodendo parti sane dell’economia. Il Prezzo, analizzerà il fenomeno da un punto di vista insolito. Nella seconda serata del venerdì di Rai3, la trasmissione si alternerà con un’altra novità del palinsesto: Rabona. Il colpo a sorpresa, un settimanale sportivo a cura di Andrea Vianello.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Luigi De Magistris, Titolo V
«Titolo V» senza mordente. De Magistris segue la guerriglia accomodato in studio


Titolo V, Roberto Vicaretti e Francesca Romana Elisei
Titolo V: Rai3 dà voce al territorio nel nuovo talk del venerdì


Massimo Ranieri
Massimo Ranieri è «Qui e Adesso» su Rai 3


Report
Report, nuove inchieste su Regione Lombardia e sessualità al tempo del Covid

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.