6
giugno

Omnibus, Gaia Tortora graffia su M5S e Lega: «Vengano nel talk o ne facciamo a meno» – Video

Gaia Tortora, Omnibus

Le regole le facciamo noi“. La zampata di è arrivata stamane in diretta. La giornalista e conduttrice di Omnibus ha risposto su La7 ad alcuni telespettatori che sui social lamentavano l’assenza di esponenti di M5S e Lega all’interno di un dibattito in cui non si erano risparmiate critiche proprio a quelle forze politiche. 

Poco prima di lanciare la pubblicità, la conduttrice dell’approfondimento mattutino di La7 ha precisato:

Solo una parola a chi sta scrivendo che stiamo parlando male dei Cinquestelle e della Lega e che non ci sono loro esponenti. Io vi ricordo che la linea di questo programma, a maggior ragione adesso che Lega e Cinquestelle sono al governo, è che o i loro esponenti vengono nel talk, e quindi partecipano, o altrimenti ne facciamo a meno (…) Le regole le facciamo noi“.

Sulla mancanza di contraddittorio, Gaia Tortora non ha atteso che le critiche prevalessero ed è andata al contrattacco in diretta. La sua replica affilata ha ricevuto il plauso degli ospiti presenti in studio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


parodi PALINSESTI LA7
LA7, PALINSESTI AUTUNNO 2011: SAVIANO, PARODI, (FORSE) SANTORO E IL TERZO POLO E’ SERVITO. CABELLO E BIGNARDI IN STAND BY


daniela santanchè
DANIELA SANTANCHE’ AD OMNIBUS: CHI SE NE FREGA DEL CADAVERE DI BIN LADEN (VIDEO)


Enrico Mentana
LA7: DAL 30 AGOSTO L’INFORMAZIONE PERNO DEL NUOVO PALINSESTO. MINZOLINI: “MENTANA E’ UN PROBLEMA DI MIMUN”


Palinsesti La 7 Autunno 2010 (Enrico Mentana, Daria Bignardi)
PALINSESTI LA 7 AUTUNNO 2010: BIGNARDI E MENTANA LE NOVITA’. PESA L’INCOGNITA PIROSO. CASALESI, MOANA E CANALIS ATTESI NELLE FICTION

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.