4
giugno

MasterChef All Stars prima della versione classica e al posto della Celebrity. Novità in giuria

MasterChef All Stars

MasterChef All Stars

Quanto vi avevamo annunciato la scorsa settimana, è ormai ufficiale: nella prossima stagione MasterChef tornerà non soltanto con la sua ottava edizione (che vedrà l’arrivo del nuovo giudice Giorgio Locatelli al posto di Antonia Klugmann) ma anche con la prima dedicata alle vecchie glorie, che vedrà nuovamente ai fornelli i concorrenti più interessanti delle passate edizioni. MasterChef All Stars è la vera novità dell’anno per il talent Sky, e prenderà il posto della versione Celebrity.

MasterChef All Stars: quattro serate da dicembre su Sky Uno

Non è infatti prevista al momento una terza edizione della versione Vip, che negli ultimi due anni ha incoronato regine della cucina prima Roberta Capua e poi Anna Tatangelo. Il diversivo della stagione 2018/2019 sarà tutto in MasterChef All Stars che, proprio come Celebrity Masterchef, si articolerà in quattro serate ma, a differenza dell’altro programma, andrà in onda prima dell’edizione standard e non dopo.

MasterChef All Stars: Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo saranno i due giudici

La gara tra vecchie glorie sarà trasmessa a partire da dicembre e avrà soltanto due giudici, ovvero Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo. Joe Bastianich sarà presente solo in uno dei quattro appuntamenti, come giudice di supporto, e nelle puntate restanti quel ruolo sarà ricoperto da altri volti che hanno fatto, o faranno, la storia dello show.

Una è Antonia Klugmann, che ha deciso di lasciare il suo ruolo di giudice di MasterChef dopo una sola annata, per potersi dedicare al suo ristorante e tornare nell’ambito “intimo” che le è più congeniale. Il secondo è il suo sostituto, ovvero Giorgio Locatelli, che è già stato ospite illustre di una puntata della settima edizione, lasciando il segno per la sua eleganza ed educazione, e che nell’ottava avrà potere decisionale.

L’ultimo, infine, è la “bestia nera” del programma, colui che tutti i concorrenti finora passati nella MasterClass temono più di chiunque: ci riferiamo a Iginio Massari, supremo pasticcere molto severo e senza peli sulla lingua. All’appello, dunque, manca Carlo Cracco.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Masterchef
BOOM! Arriva MasterChef All Stars con le vecchie glorie del cooking show

2 Commenti dei lettori »

1. Dr ha scritto:

4 giugno 2018 alle 16:21

Avrei preferito una nuova edizione Celebrity



2. Marco ha scritto:

4 giugno 2018 alle 16:40

Stanno davvero raschiando il fondo del barile, spero che nel farlo si stiano muovendo bene.
L’ultima edizione “classica”, piena di astio e trovate da talent becero, è stata tremenda, scritta malissimo, la Klugmann rabbiosa come poche, vendicativa sui concorrenti (che il più delle volte erano evidentemente sorpresi, alla “chi me l’ha fatto fare”).
L’ultima Celebrity, al contrario della prima che è stata davvero ottima, di una noia mortale, non sono riuscita a finirla.
Spero che lo stesso Locatelli porti un po’ di professionalità a dei giudici che, ultimamente, sembrano più dei comici o delle soubrette.
Programma buttato via.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.