4
giugno

Raz & The Tribe: saltato il programma su Italia1, Degan ’sopravvive’ su Sky Atlantic. Berrà sangue di capra in compagnia di Asia Argento

Raz & The Tribe

Raz Degan torna in tv e va alla scoperta di lontane tribù in via d’estinzione. Tra riti iniziatici violenti o insoliti, abitudini sconosciute e stili di vita inconsueti per l’uomo occidentale, a partire da stasera in seconda serata l’attore debutterà su Sky Atlantic con Raz & the tribe, una docuserie in quattro episodi (l’ultimo riassume le prime tre) in cui l’ex vincitore de L’Isola dei Famosi indosserà i panni dell’esploratore assieme ad una sua personale tribù composta da amici e compagni di viaggio vip. L’idea di fondo ci ricorda qualcosa.

Raz visiterà Etiopia, Papua e Sumatra, accompagnato di volta in volta da un volto noto: Asia Argento, Luca Argentero e Piero Pelù sono i compagni d’avventura da lui scelti. In ogni puntata, l’attore israeliano si immergerà in alcune realtà tribali sconosciute e remote, tra sacrifici animali, strani rituali ed esperienze nella natura incontaminata. Tema centrale dei quattro episodi sono proprio i rituali di iniziazione.

Raz & The Tribe – puntate

Asia Argento sarà l’ospite del primo episodio (4 giugno), realizzato in Etiopia nella Valle dell’Omo. La cerimonia tribale documentata sarà il Salto del Toro. Raz, seguendo un violento rituale del posto, accetterà di bere il sangue di un capretto appena sgozzato, sotto lo sguardo disgustato e incredulo della Argento. I due incontreranno la tribù Hamar, dove le donne, durante un rito iniziatico, offrono la schiena a frustate in segno di devozione.

Il secondo episodio (11 giugno), con Piero Pelù, è un viaggio a Sumatra, in particolare sull’isola di Siberut, la più grande del selvaggio arcipelago di Mentawai. Col suo amico e compagno di viaggio, si spingerà nella giungla per conoscere l’omonimo popolo che abita lì. Insieme scopriranno la millenaria tradizione del tatuaggio Mentawai e le pratiche sciamaniche sikerei. Questa popolazione, di orientamento animista, conserva ancora un forte legame spirituale con la natura e accompagna le loro attività più importanti con dei riti propiziatori. Famosi sono i loro tatuaggi che si estendono su tutto il corpo che, a differenza di altre popolazioni tribali, non sono legati al compimento dell’età adulta ma rappresentano dei trofei che si guadagnano nel corso della loro vita.

Il terzo episodio (18 giugno) sarà ambientato a West Papua – Baliem Valley, uno dei luoghi più selvaggi al mondo, alla ricerca dei Dani, gruppo etnico dominante della Valle del Baliem, negli altopiani centrali del Paese. Popolo di guerrieri e cacciatori dai costumi molto particolari: non usano vestiti e gli uomini coprono i genitali con l’holim, un astuccio ricavato dalla zucca che rappresenta la forza vitale. Qui Raz e Luca Argentero potranno vivere un rito che accade raramente, ovvero la cerimonia del passaggio del potere del capo tribù al figlio. Una cerimonia di grande importanza per il giovane Dani, che lo investirà di responsabilità sul futuro del suo popolo, le cui tradizioni stanno via via scomparendo: da anni sono sempre più numerosi i membri della tribù che hanno deciso di abbandonare i villaggi per spostarsi nelle città dove la vita è più semplice.

Con Raz & The Tribe, Degan tornerà su Sky Atlantic dopo il suo documentario dello scorso anno, L’ultimo sciamano. L’idea di fondo del nuovo progetto, quella appunto di esplorare luoghi remoti assieme ad un gruppo di vip, tuttavia, non ci è del tutto nuova. Per alcuni aspetti, infatti, richiama alla memoria l’esperimento che l’attore israeliano avrebbe dovuto realizzare – in quel caso, però, sotto forma di reality (quindi anche con altre componenti legate a quel genere) – su Italia1, con il titolo .

Ricordate? Il programma, annunciato inizialmente agli investitori pubblicitari del Biscione, nel giro di una settimana si trasformò in Surviving Africa, con la conseguente uscita di scena di Degan (a causa pare di pretese eccessive dell’attore). Quel reality, manco a dirlo, non ha mai visto la luce. Nel frattempo, il Raz in versione avventurosa è approdato nuovamente nella «tribù» di Sky.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Raz Degan
L’ultimo sciamano: il documentario di Raz Degan su Sky Atlantic


Raz Degan
BOOM! Surviving Raz è il nuovo reality di Italia1 con Degan e i vip


Patrick Melrose
Patrick Melrose: Cumberbatch tra droga ed eccessi nella serie TV di Sky Atlantic


Trust, Il rapimento Getty - 9
Trust: il rapimento Getty su Sky Atlantic. Nel cast Hilary Swank e Luca Marinelli, musiche e location italiane

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.