23
giugno

Le Verità Nascoste: anticipazioni sesta puntata di venerdì 29 giugno 2018

Le Verità Nascoste

Le Verità Nascoste

In contemporanea con Telecinco, ogni venerdì su Canale 5 è in onda la miniserie Le Verità Nascoste. Puntata dopo puntata, ecco quel che accadrà nel nuovo giallo della rete ammiraglia di Mediaset. Protagonista una ragazzina scomparsa che ricompare improvvisamente dopo diversi anni. Cosa è accaduto?

Anticipazioni Le Verità Nascoste

Sesta puntata (29 giugno 2018)

Paula inizia a notare che il cerchio dei sospetti sulla sua vera identità si sta chiudendo. Da un lato, Lidia dubita della ragazza, dopo la rivelazione di Fernando, e non riesce a nasconderlo; dall’altro, Eguia ha appena scoperto che Paula in realtà è Sara. Anticipando il pericolo, Paula utilizzerà le sue armi di manipolazione e seduzione con entrambi: con Eguia, alimentando la loro relazione, e con Lidia, approfittando di un’intervista per lanciare il messaggio che lei è sua figlia. Fernando acconsente a portare Lidia nel luogo dove ha sepolto la bambina, con un effetto devastante sulla donna. Eguía, turbato per aver confessato a Paula di aver scoperto chi è veramente e spinto da Enrique a mantenere il segreto, ne parla con Lalo. Invece di chiarirsi le idee, Eguía scopre che anche Lidia e Fernando sanno che Paula è una bugiarda, il che lo porta a chiedersi che cosa stiano nascondendo. Lidia, anche lei consapevole della bugia, continua a essere tormentata dai sensi di colpa per aver causato la morte della figlia, ma cerca di interpretare il ruolo della madre felice per il ritorno della presunta figlia.

Quinta puntata (22 giugno 2018)

Dopo il suo arresto per la morte del diplomatico russo, il caso di Paula viene chiuso dalla Procura dei minori. Tuttavia, Paula ha un’informazione che porta Lidia ad iniziare a sospettare che la ragazza effettivamente non sia sua figlia. Lidia chiude gli occhi di fronte a questo fatto, cercando appoggio e affetto fra le braccia di Lalo. Neanche Eguia è del tutto convinto e continua a lavorare per cercare di far luce sul passato. Fernando, in una mossa disperata per cercare di controllare la situazione, decide di dire a Lidia tutta la verità.

Quarta puntata (16 giugno 2018)

Dopo la scoperta della morte di Teresa, Paula vuole vendetta e chiede aiuto a Fonseca per ottenerla, mentre Eguia ha dei sospetti sul suo passato, sospetti che si intensificano rendendo piu’ complessa la sua relazione. Anche la tensione per Fernando raddoppia: deve neutralizzare il pericolo che la stabilita’ familiare di Ricardo pone mentre cerca di convincere i suoi associati del suo potere in banca. Dopo la morte di Ricardo, il ritrovamento del suo cellulare apre nuove tracce che hanno a che fare con il passato di Paula; una serie di fotografie che la collegano alla mafia russa che l’ha fatta prostituire e alla morte di un importante diplomatico. Causa Mondiali di Calcio la quarta puntata va in onda di sabato e non di venerdì.

Terza Puntata (8 giugno 2018)

Dopo la morte di Baranov l’indagine è a un punto morto. Ma la ricomparsa a Santander di Ricardo Vega, una vecchia conoscenza di Paula, riapre le speranze. L’uomo tiene la giovane sotto scacco e le chiede dei soldi per non rivelare la verità sul suo passato. Eguía d Costa la seguono per arrestare Ricardo, ma l’operazione fallisce. Intanto Lalo viene convinto da Montero a scrivere il secondo libro su Paula. La squadra di Laguna scopre che Teresa è morta per un’overdose. Eguía lo comunica a Paula che ne rimane sconvolta.

Seconda Puntata (1 giugno 2018)

Paula, dopo il ritorno a casa, cerca di adattarsi ad un passato che non le appartiene. Le indagini di Eguía e Costa proseguono. Lidia ringrazia Fernando per averla convinta a suo tempo che la figlia fosse morta, permettendo così di poter andare avanti con la sua vita. Ma qualcosa nel comportamento di Fernando non quadra e inizia a farsi strada l’ombra del dubbio sull’ambiente familiare. Eguía e Costa indagano presso il club dove Andres aveva portato Paula e scoprono essere di proprietà di Luis Fonseca, uno degli uomini più in vista della città, ma forti pressioni politiche, impediscono loro di scavare più a fondo. Nel frattempo, le notizie pubblicate sul passato di Paula cadono come una mannaia sulla famiglia. Lalo, sensibile al dramma che Lidia sta passando, decide di farsi da parte e rinuncia alle sue indagini; in realtà lui crede che Paula sia morta e che la ragazza stia mentendo. Eguía e Costa vanno a Madrid alla ricerca di Baranov, il presunto malvivente che ha venduto Paula. L’uomo viene ucciso da Marcos per proteggere Costa. Le possibilità di scoprire chi è davvero Paula García e perchè menta sono sempre di meno.

Prima Puntata (25 maggio 2018)

Paula Garcia, una bambina di otto anni appartenente a una famiglia di ricchi banchieri, scompare. Otto anni dopo, ormai diciassettenne, ricompare all’improvviso dopo essere riuscita a liberarsi dal suo sequestratore. Alla polizia dichiara la sua identità e chiede di tornare dalla sua famiglia ma si ostina a voler parlare solo con Marcos Eguia, un giovane e capace poliziotto. Tra i due nasce un immediato feeling che le permette di raccontare di essere stata vittima della tratta delle bianche. Ma presto i suoi atteggiamenti e i racconti fanno sorgere dubbi sulla veridicita’ della sua storia, sia negli agenti della Polizia che nel giornalista che all’epoca aveva accusato il padre di Paula di averla uccisa per poi simularne il rapimento. Una volta tornata a casa la situazione è particolarmente tesa. Tutta la famiglia deve abituarsi alla presenza della figlia ricomparsa e la pressione mediatica rende la situazione più difficile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Una Vita
Una Vita, anticipazioni: Tirso perde la vista


Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Donna Francisca caccia di casa Saul


Tutto può succedere 3
Tutto può Succedere 3: anticipazioni seconda puntata di lunedì 25 giugno 2018


Samba Ndiaye
Un Posto al Sole: anticipazioni 18 – 22 giugno 2018. Nel cast arriva l’ex “gieffino” Samba Ndiaye

1 Commento dei lettori »

1. Giornale Notizie ha scritto:

26 maggio 2018 alle 00:43

Una storia molto avvincente, da vedere fino alla fine



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.