7
giugno

Pino è: il mega concerto in ricordo di Pino Daniele in diretta su Rai1

Pino Daniele

Pino Daniele

Un evento eccezionale per un artista mai dimenticato. Pino è, il più grande tributo live della musica italiana a Pino Daniele, in programma stasera allo Stadio San Paolo di Napoli, verrà trasmesso in diretta da Rai1 a partire dalle 20.35. Pino è si annuncia come un’occasione unica e irripetibile per omaggiare la musica di Pino Daniele nel luogo simbolo della sua città, insieme ad alcuni tra i più celebri artisti del panorama musicale.

Pino è: tutti i cantanti e gli ospiti in scaletta

Gli artisti annunciati sin dall’inizio: Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Mario Biondi, Francesco De Gregori, Tullio De Piscopo, Elisa, Emma, Tony Esposito, Giorgia, J-Ax, Jovanotti, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, Ron, Tiromancino, Giuliano Sangiorgi, James Senese, Antonello Venditti, Gigi De Rienzo, Rosario Jermano, Agostino Marangolo, Ernesto Vitolo.

A questi si aggiungono:  Loredana Berté, Clementino, Teresa De Sio, Enzo Gragnaniello, Irene Grandi, Il Volo, Marcus Miller, Nccp – Nuova Compagnia Di Canto Popolare, Raiz, Massimo Ranieri, Red Canzian, Francesco Renga, Paola Turci, Ornella Vanoni.

Dal mondo dello spettacolo arriveranno: Alessandro Siani, Giorgio Panariello, Pierfrancesco Favino, Vanessa Incontrada, Renzo Arbore, Enrico Brignano, Edoardo Leo, Vincenzo Salemme, Marco Giallini, Marco D’amore, Salvatore Esposito, Mariangela D’abbraccio, Enzo Decaro. E non solo…  Inoltre, non potranno mancare le band storiche di Pino Daniele, Vai mo’ e Nero a Metà, amici, prima che colleghi, che hanno condiviso con Pino momenti di musica e di vita negli oltre 40 anni di carriera del cantautore napoletano.

Pino è: un evento benefico

«Rai1 non poteva restare in disparte in un appuntamento così importante per la cultura, la musica, l’arte napoletana e quindi italiana – dichiara Angelo Teodoli, direttore di Rai1 –  Lo fa affidando a una grande prima serata, emotiva e intensa, le parole e la musica di Pino Daniele. Lo fa tramite grandissimi interpreti e in una ambientazione da brividi: quella Napoli che ha fatto nascere Pino, che lo ha fatto diventare quello che era e che gli ha permesso di raccontarla al mondo intero sia con le lacrime che con il sorriso, ma sempre con grande amore».

Gli introiti netti legati all’evento saranno devoluti alla Open Onlus per la lotta contro i tumori in età Pediatrica e a Save the Children per la lotta contro la povertà educativa. Per rendere la festa ancora più grande, a partire da oggi è online il video di “Resta Quel Che Resta”, lo straordinario nuovo brano inedito di Pino Daniele, composto e inciso oltre 9 anni fa e ritrovato solo adesso, a tre anni e mezzo dalla scomparsa del cantautore napoletano. Il video, diretto da Sebastiano Bontempi, è un omaggio al popolo e alla città del cantautore napoletano: le immagini girate per le strade di Napoli rappresentano “l’amore intorno” che è rimasto.

RTL 102.5, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio2, RDS, Radio Deejay, Radio Capital, Radio Monte Carlo e Radio Zeta, I più importanti network radiofonici nazionali, saranno eccezionalmente insieme, a sostenere l’evento.

Pino è è un programma di Paolo Biamonte, Simone Di Rosa, Alessandra Scotti, Chicco Sfondrini, Francesco Valitutti. Direzione artistica di Giampiero Solari. Regia di Cristian Biondani.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Barbara D'Urso
Pagelle TV della Settimana (11-17/06/2018). Promossi Ora o Mai Più e Barbara D’Urso. Bocciata l’intoccabile Laura Pausini


Pino Daniele
Pino Daniele – Il Tempo Resterà: l’omaggio di Rai 3 al compianto artista napoletano


Tiromancino
MORTE PINO DANIELE: LE REAZIONI DEI COLLEGHI


Pino Daniele
PINO DANIELE È MORTO. LA CARRIERA TRA ALBUM, CINEMA E TELEVISIONE

1 Commento dei lettori »

1. ida ha scritto:

8 giugno 2018 alle 03:57

Non avevo dubbi lo sapevo che sarebbe stata una di quelle serate che resteranno nel cuore,quelle serate dove la poesia la fa da padrona,dove l’eleganza accarezza il cuore,dove arte musica parole si uniscono in un meraviglioso abbraccio di VITA.Quanta VITA c’è stata questa sera in quel di Napoli,in una meravigliosa cornice come lo #StadioSanPaolo dove mille cuori questa sera formavano un meraviglioso ancor di più grande abbraccio di purissimo AMORE,il loro amore il mio amore,l’amore dei grandi artisti per il più grande poeta di tutti i tempi,per te PINO DANIELE,siamo stati tutti uniti per te,lo saremo ancora,non finirà mai quel grande bisogno di immenso amore per te,per te che cantavi canti d’amore,per te che racconti la poesia,per i tuoi versi per i tuoi colori,per l’essenza più pura che solo la musica cantata suonata con il cuore riesce donare,a chi critica chi stona,chi non suona,a chi questa sera si è lasciato andare alle critiche,io dico che quel che conta saper emozionare,saper prender per mano note poesie canzoni per farle diventare una luce che viaggiando nel tempo rimarrà sempre impressa nel cuore,non conta come si canta,ma conta l’emozione che doni mentre canti,tu caro Pino ci hai insegnato questo,tu dicevi “Se sai cantare con il cuore canti con l’anima”,l’anima questa sera i tuoi amici l’hanno messa al centro della serata,mamma mia che poesia di racconto,si proprio cosi un racconto dove le note erano pagine di un bellissimo pentagramma senza tempo,artista dopo artista,canzone dopo canzone,nota dopo nota,impossibile non emozionarsi,impossibile non farsi prender dalla felicità dalla gioia che questi grandi artisti hanno portato in una serata MAGICA,il mio è un GRAZIE immenso più grande forse del cielo,per dirvi infinitamente GRAZIE DI CUORE per ciò che siete riusciti a creare,un qualcosa di stupendo,che spero davvero veda la luce di un DVD,perchè serate cosi devono esser custodite devono esser tramandate,cosi come dobbiamo sempre di più tramandare l’arte dei nostri ARTISTI ITALIANI,perchè permettetemelo di dire,noi ITALIANI non abbiamo nulla da invidiare agli artisti stranieri,che per carità sono bravissimi anche loro,ma essendo Italiana amando in un modo viscerale la mia PATRIA,non posso che esser orgogliosamente fiera di ciò che ho visto questa sera,ed ho visto LA GRANDE BELLEZZA DELLA MUSIC,Ama non solo ho visto la grande eccellenza del nostro teatro Italiano,chi mi conosce sa che questa sera il mio cuore era all’apice della felicità perchè è arrivato il mio immenso AMORE Giorgio Panariello alla quale dico poeticamente GRAZIE LUCE DEI MIEI OCCHI,ogni volta riesci toccar le corde del mio cuore accarezzando la mia anima con immensa poesia,dicendo GRAZIE a te dico GRAZIE a tutti gli artisti del teatro che anche loro hanno dato lustro ad una sera poeticamente magistrale,poi tanti momenti speciali,i duetti,i ricordi la bellezza di veder tanti amici emozionarsi,poi che dire della GRANDE FAMIGLIA DI PINO,i suoi musicisti,mamma mia ma cosa siete,siete PAZZESCHI,sono completamente piena di gioia,di energia positiva,sentirvi suonare mi ha dato una botta di felicità incredibile,mi sento piena di “VITA”,mi sento sempre di più orgogliosamente felice di amar la GRANDE MUSICA SUONATA VISSUTA CON IL CUORE.Come quel cuore che alla fine di questa magica serata si è lasciato andare ad una grande emozione l’ultima ma la più grande,quando sono partite le prime note di #Napulè,le lacrime sono scese da sole,il cuore ha cominciato a battere lentamente,come se volesse seguire il tempo di questa poesia,poi i brividi lungo la schiena,poi quel dolce abbandonarsi alla dolcezza di un grande immenso abbraccio ed uno sguardo verso il cielo dir con tutto il fiato che ho:GRAZIE PINOOOOOOOOOOOO!SI GRAZIE PINO GRAZIE PER ESSER SEMPRE CON NOI,PER ILLUMINAR LA VITA DI CHI AMA LA MUSICA,DI CHI VIVE LA MUSICA,di chi si sentirà sempre poeta di emozioni perchè la tua musica la tua arte accarezzerà sempre i nostri cuori.Ed un grazie infinite a voi grande squadra di Rai1 per averci donato una serata UNICA,si avvicina la fine della stagione televisiva,credetemi quella di questa sera sarà una delle più belle,perchè raccontar i grandi artisti,vuol dire DONARE L’ARTE AL CUORE,voi ancora una volta siete riusciti far viver L’ARTE DEI RICORDI DI UN GRANDE UOMO DI UN GRANDE ARTISTA DI UN GRANDE AMICO!GRAZIE DI CUORE! A Te By Ida! #Pinoè!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.