16
maggio

L’Isola di Pietro 2 in autunno su Canale 5. Nel cast Lorella Cuccarini ed Elisabetta Canalis

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini

To’, chi si rivede al fianco di Gianni MorandiLunedì 14 maggio a Roma sono iniziate le riprese de L’Isola di Pietro 2, serie coprodotta da RTI e Lux Vide che in questa stagione si arricchirà di due vecchie conoscenze del cantante di Monghidoro.

La fiction, che lo scorso anno ha ottenuto una media di 4.314.000 spettatori vede, anche nel suo proseguo, Gianni Morandi protagonista assoluto insieme a tutti i personaggi più amati della prima serie interpretati dagli attori: Chiara Baschetti, Alma Noce, Michele Rosiello, Daniele Rampello e Federico Russo. Novità assoluta di questa nuova stagione, l’ingresso nel cast di due nomi noti al pubblico televisivo italiano: Lorella Cuccarini ed Elisabetta Canalis. La prima si ricongiunge all’eterno ragazzo dopo l’esperienza alla guida del varietà Uno di Noi: era il 2002 e l’ex più amata dagli italiani lasciò Mediaset per tentare una nuova avventura in Rai che non diede i frutti sperati. Ora a distanza di sedici anni proprio grazie al cantante, Lorella torna a Mediaset con un impegno continuativo. Elisabetta Canalis è stata, invece, valletta di Morandi a Sanremo 2011.

La vita quotidiana dei protagonisti, i drammi umani, gli affetti, i contrasti e le relazioni amorose tra gli stessi, raccontati in una storia che alterna caldi momenti familiari al pathos di un’indagine in cui vicende attuali e misteri del passato si intrecciano tra loro, saranno ancora una volta gli ingredienti principali di questa serie.

Nelle settimane successive l’inizio delle riprese a Roma, il set si sposterà a Carloforte, luogo d’ambientazione della serie. Il set rimarrà aperto fino alla fine settembre.

La messa in onda è prevista per l’autunno 2018 in prima serata su Canale 5.



Articoli che potrebbero interessarti


Gianni Morandi
L’Isola di Pietro 2, Morandi: «Si può provare, se mi riducono un po’ il ruolo»


Gianni Morandi e Antonella Clerici, Sanremo
GIANNI MORANDI: “SANREMO 2012? DIFFICILE DIRE DI NO”.


Pagelle del Festival di Sanremo
LE PAGELLE DEL FESTIVAL DI SANREMO 2011. PROMOSSI VECCHIONI E BENIGNI, BOCCIATI GLI OSPITI E LA CONDUZIONE DI MORANDI


morandi vecchioni
FESTIVAL DI SANREMO 2011: CON ‘NONNO’ GIANNI E IL PROF, UN’ITALIA DI VECCHIONI ESPUGNA L’ARISTON

5 Commenti dei lettori »

1. Pongo&Peggy ha scritto:

16 maggio 2018 alle 13:21

Dev’essere un bel sacrificio per il cast passare tutta l’estate in Sardegna … :)
Speriamo che questa seconda serie non deluda, dopo che la prima è stata una delle migliori della stagione.



2. aleimpe ha scritto:

17 maggio 2018 alle 00:10

La Cuccarini ha fatto “La sai l’ultima” nel 2008 su Canale 5!!!!!



3. Mattia Buonocore ha scritto:

17 maggio 2018 alle 12:07

@aleimpe chiusa dopo poche puntate. Ha fatto anche E’ nata una stella gemella.



4. lorenzo ha scritto:

18 maggio 2018 alle 10:43

Boom la Cuccarini a Mediaset e in una fiction!!!

Seguendo questo filone (grandi nomi per la fiction di C5) cercando di cambiarne la sorte … io vedrei bene Alessia Marcuzzi come volto di punta della nuova era della fiction Mediaset e quindi l’Isola torna a Simona Ventura.
p.s. anche la notizia di una seconda stagione della Dottoressa Giò va su questo filone , e anche in questo caso, darei Domenica Live a qualcun’altra tipo la Toffanin.



5. dumurin ha scritto:

20 maggio 2018 alle 21:59

Francamente trovo veramente assurdo che Mediaset inserisca delle conduttrici nelle sue fiction invece che dare un ruolo da protagonista alle sue attrici più amate dal pubblico, penso ad esempio a Anna Safroncik e Giulia Michelini che sono state molto apprezzate dal pubblico e ad oggi a nessuna delle due è stata affidata una nuova fiction.
A questo punto spero che passino in Rai entrambe visto che Mediaset non le utilizza e in quest’anno ha cambiato praticamente tutti i volti delle sue fiction.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.