8
maggio

Aldo Moro: la Rai ricorda lo statista con un’orazione civile di Zingaretti. Programmazione completa della Giornata per le vittime di terrorismo

Luca Zingaretti - 55 giorni, l'Italia senza Moro

9 maggio 1978. Sono passati quarant’anni dall’assassinio di Aldo Moro, eppure le immagini del suo corpo nella Renault 4 rossa in via Caetani sono una ferita ancora aperta. Un momento drammatico per lo Stato e per la società. Nell’anniversario di quel tragico avvenimento, la Rai dedicherà allo statista una speciale programmazione in concomitanza con la Giornata in memoria delle vittime del terrorismo, di cui l’ex Presidente della DC è diventato uno storico simbolo. Tra gli appuntamenti più significativi, l’orazione civile 55 giorni – l’Italia senza Moro interpretata da Luca Zingaretti e in onda proprio stasera in access prime time su Rai1.

Rai1 – 55 giorni, l’Italia senza Moro

Alle 20.30, la rete ammiraglia del servizio pubblico e Rai Fiction proporranno un’orazione civile in ricordo di Moro, diretta e interpretata da Luca Zingaretti e tratta dall’omonimo libro di Stefano Massini. Partendo dai luoghi in cui avvennero i drammatici fatti del sequestro, Zingaretti rievocherà l’Italia dei 55 giorni che più misero alla prova il nostro Paese, attraverso un mosaico di vicende e ritratti, nomi, pennellate di storia e di costume per illuminare il contesto. Nel corso della lettura, anche un ricordo di Peppino Impastato, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978, lo stesso giorno di Aldo Moro. Al fianco di Luca Zingaretti ci saranno l’attrice Alessia Giuliani e il pianista Arturo Annecchino: a loro il compito di rievocare la drammaticità del sequestro Moro.

La Rai ricorda Aldo Moro

A seguire, dalle 21.25, la fiction Aldo Moro, il Professore, con Sergio Castellitto, che racconterà lo statista democristiano attraverso la sua esperienza di professore all’Università La Sapienza di Roma e il suo rapporto con gli studenti della facoltà di Scienze Politiche.

Mercoledì 9 maggio, UnoMattina aprirà la giornata commemorativa con un approfondimento dedicato, poi alle 10.25 il Tg1 trasmetterà in diretta dal Palazzo del Quirinale la Celebrazione della Giornata della memoria dedicata alle vittime del terrorismo. Alla ricorrenza sarà dedicato anche un servizio di Tv7 in onda venerdì 11 maggio a mezzanotte.

Rai2 e Rai3

Su Rai2, spazio all’anniversario ne I Fatti Vostri di mercoledì 9 maggio. Rai3, invece, affiderà a Blob il ricordo e la riflessione: proseguirà fino al 15 maggio Blob “Assolvenza Moro”, una rivisitazione dei 55 giorni del rapimento. Con citazioni, brani e sequenze dei palinsesti tv dell’epoca verranno ricostruiti il clima di sgomento, ma anche la voglia di normalità che accompagnarono il Paese in quei giorni.

Da giovedì 10 maggio, inoltre, Michele Santoro presenterà un nuovo ciclo di quattro puntate di M, dedicate stavolta al caso Moro. Il talk d’approfondimento intreccerà il docudrama in forma di fiction con il teatro e, in diretta, darà spazio all’approfondimento giornalistico. Ogni puntata avrà un grande protagonista di quegli anni: Giulio Andreotti, Enrico Berlinguer, Tommaso Buscetta e Licio Gelli si alterneranno al centro della scena, rivivendo nell’interpretazione di un attore. Presentando il suo programma, Santoro ha anche annunciato “elementi completamente inediti, emersi dalle indagini agli atti della commissione parlamentare d’inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro e trasmessi oggi alla Procura di Roma“.

Verrà inoltre dato ampio spazio all’anniversario dell’uccisione di Moro e alla Giornata in memoria delle vittime del terrorismo anche in tutti i TgGr Rai.

Specializzate Rai

RaiNews24 dedicherà alla ricorrenza uno Speciale, condotto da Gianluca Semprini, in onda martedì 8 maggio alle 20.00. Domani alle 8.45 a raccontare quei giorni ci sarà anche Rai Movie, con il film Buongiorno notte di Marco Bellocchio, che racconta la storia di Chiara, coinvolta nel sequestro Moro.

Numerosi anche i programmi di Rai Cultura, a partire dallo spettacolo teatrale Corpo di Stato, il monologo teatrale di Marco Baliani dedicato al caso Moro in onda già sabato 5 maggio in prima serata e in replica mercoledì 9 maggio alle 18.05 su Rai5. Rai Storia, invece, approfondirà i temi del 9 maggio con una programmazione dedicata, a partire da Il giorno e la Storia che ricorderà l’omicidio Moro più volte durante la giornata.

Alle 18.30 Diario Civile ricorderà Giuseppe Fava e Peppino Impastato, vittime di un’altra piaga: la mafia. Alle 20.30 sarà la volta di Passato e Presente in cui Paolo Mieli e il professor Umberto Gentiloni ricostruiranno il giorno dopo il ritrovamento del corpo dello statista. Alle 21.30, un nuovo appuntamento con Diario Civile e, alle 22.10, il film documentario Il condannato. Cronaca di un sequestro: Ezio Mauro ripercorre i 55 giorni che cambiarono la storia d’Italia.



Articoli che potrebbero interessarti


Andrea e Matteo Bocelli
Pagelle TV della Settimana (29/10-4/11/2018). Promossi Bocelli e Annalisa. Bocciati la ‘Marchesa’ e Amazon Prime Video


Il Commissario Montalbano
IL COMMISSARIO MONTALBANO: L’ATTESA E’ FINITA. STASERA SI INDAGA SULLA MORTE DI UNA PROSTITUTA SETTANTENNE


Luca Zingaretti
IL COMMISSARIO MONTALBANO: TERMINATE LE RIPRESE DEI NUOVI FILM. MA QUANDO LI VEDREMO?


Il-commissario-Montalbano
IL COMMISSARIO MONTALBANO, CARLO DEGLI ESPOSTI: “LUCA ZINGARETTI GIRERA’ DUE PUNTATE FILM L’ANNO NEI PROSSIMI TRE ANNI”

1 Commento dei lettori »

1. soralella ha scritto:

8 maggio 2018 alle 19:12

Ma mediaset? Qualcuno li ha avvisati che 40 anni fa uccisero Moro?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.