1
aprile

Furore 2: anticipazioni ultima puntata di domenica 8 aprile 2018

Furore 2

Furore 2

Si conclude domenica prossima su Canale 5 la seconda stagione di Furore, l’ultimo baluardo Ares Film in questa stagione televisiva. Le sei puntate andate in onda finora si sono assestate sul 10.25% di share e la quarta è scesa addirittura al 9.9%.

Un flop a tutti gli effetti, dunque, che lascerà presto spazio nella domenica sera dell’ammiraglia Mediaset probabilmente a The Wall e che questa sera rischia di diventare ancora più sonoro, dal momento che su Rai 1 debutta la new entry Questo Nostro Amore 80.

A seguire le anticipazioni dell’ottava ed ultima puntata, in onda domenica 8 aprile 2018.

Furore 2: anticipazioni ottava ed ultima puntata di domenica 8 aprile 2018

A Napoli, Giovanna (Raffaella Di Caprio) e Marisella (Adua Del Vesco) cercano di ricominciare una nuova vita e di lasciarsi il passato alle spalle. Nel frattempo, Saro (Massimiliano Morra) sta per sposare Giuseppina (Clotilde Esposito) ma la ragazza sa bene che la loro storia è costruita su una menzogna e, ben presto, è costretta a cedere ai suoi sensi di colpa. Saro e Franco (Francesco Ferdinandi) decidono di riconquistare le donne che amano: non sanno pero’ che un nemico, invisibile ai loro occhi, continua ad attentare alla loro felicità e a quella degli altri abitanti del Budello.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


I Medici 2 - Aurora Ruffino e Daniel Sharman
I Medici 2: anticipazioni ultima puntata di martedì 13 novembre 2018


Carolina Crescentini e Alessandro Gassmann
I Bastardi di Pizzofalcone 2: anticipazioni ultima puntata del 12 novembre 2018


Rocco Schiavone 2 - Marco Giallini
Rocco Schiavone 2: anticipazioni ultima puntata di mercoledì 7 novembre 2018


Marco Bocci in Solo - Seconda Stagione
Solo – Seconda Stagione: anticipazioni quarta ed ultima puntata del 26 ottobre 2018

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.