9
marzo

Corrado Guzzanti: il suo programma per La7 dov’è finito?

Corrado Guzzanti

Corrado Guzzanti c’è, ma non si vede. Che fine ha fatto il suo annunciato e strombazzato sbarco su La7 con un inedito programma quotidiano? Di quel progetto, celebrato enfaticamente come un “colpaccio“, non si ha ancora notizia, sebbene sarebbe dovuto partire già da diversi mesi.  In compenso – magra e paradossale consolazione – stasera l’attore sarà sulla rete terzopolista come ospite di Propaganda Live.

Guzzanti interverrà nel programma di prima serata condotto da Zoro per commentare i risultati delle recenti elezioni nei panni di Padre Pizzarro, uno dei suoi celebri personaggi. Il suo sarà un cammeo d’eccezione, annunciato infatti come tale anche dalla rete diretta da Andrea Salerno. Niente a che fare però con l’impegno, ben più consistente, che ad inizio anno era stato prospettato per l’attore.

Alla presentazione dei palinsesti di La7, infatti, era stato annunciato che Guzzanti avrebbe condotto una striscia quotidiana di dieci minuti in onda dopo Otto e Mezzo dal lunedì al venerdì, a partire dal 6 novembre e fino a giugno. Un appuntamento ben fissato in palinsesto, che – tuttavia – non solo non è partito, ma sembra addirittura svanito nel nulla. Al momento, infatti, non sarebbe stata fissata una data per il suo eventuale debutto.

Del resto, sarebbe pure svilente lanciare a questo punto della stagione una trasmissione annunciata come grande novità e pensata per un arco di tempo molto più ampio. Pare che lo slittamento sia dovuto anche (o soprattutto) alle esigenze artistiche dello stesso Guzzanti, che in questo senso non rinuncerebbe a fare la star. Ma è pur vero che la parola data – ai telespettatori in primis – andrebbe rispettata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Propaganda Live, Zoro legga la lettera di Mattarella
Propaganda Live, Mattarella scrive a Zoro: «Apprezzamento per la trasmissione. Mi sono divertito» – Video


Propaganda Live, Zoro
Propaganda Live: Zoro debutta su La7 tra migranti e Ong. Saviano ospite della prima puntata


Sabina Guzzanti
LA7, SABINA GUZZANTI IN ONDA SENZA CENSURE. PER CONTRATTO AVRA’ LIBERTA’ ASSOLUTA


Massimo Giletti, Non è l'Arena
Non è L’Arena, Giletti ammicca sul rinnovo di contratto: «Con Cairo devo ancora parlare»

4 Commenti dei lettori »

1. Marco Urli ha scritto:

9 marzo 2018 alle 21:49

Per il suo bene risparmiamogli il sicuro flop.



2. soralella ha scritto:

10 marzo 2018 alle 10:21

Reputo quest’uomo un genio assoluto, il talento comico più grande mai apparso in tv (anche se definirlo comico è sicuramente riduttivo). Credo non passi giorno senza che io citi una battuta di qualche suo personaggio. Di conseguenza quando ho letto del suo ritorno su La7 ero felicissima. Tuttavia, piuttosto che tornare con qualcosa di non pienamente alla sua altezza meglio non tornare affatto, e lasciare il bel ricordo dei tempi che furono …



3. kalinda ha scritto:

10 marzo 2018 alle 10:56

hanno speso tutto per Giletti e per far rimanere propaganda radical chic in prima serata nonostante gli ascolti



4. Marco Cappuccini ha scritto:

10 marzo 2018 alle 12:19

cit. soralella:

“meglio non tornare affatto e lasciare il bel ricordo dei tempi che furono …”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.