14
febbraio

Hello Goodbye passa da Rete4 a Real Time. Conduce Pablo Trincia

Pablo Trincia

Pablo Trincia

Arrivi e partenze nei palinsesti nostrani. Per una rete che perde un programma, ce n’è un’altra che lo acquista. DavideMaggio.it è in grado di anticiparvi che Hello Goodbye, trasmissione pomeridiana di Rete4 ambientata in aeroporto, passa su Real Time. Prossimamente, tra la primavera e l’estate 2018, è prevista una nuova edizione sul canale 31. Per l’occasione, cambia anche il conduttore. Via Marco Berry, arriva un nuovo padrone di casa: Pablo Trincia, che per il gruppo Discovery – sponda Nove – ha già lavorato.

La formula di Hello Goodbye, prodotto da DueB di Luna Berlusconi e ispirato ad un format olandese, non cambia ed al centro di ogni episodio rimane il focus del racconto di grandi storie originate dalle partenze e dagli arrivi di un aeroporto (quello di Malpensa). Storie che esprimono grandissime emozioni ed una moltitudine di vite che s’incrociano tra un gate ed un check-in.

Real Time sceglie di puntare così su un auto-prodotto di emotainment, genere finora presidiato esclusivamente da produzioni di importazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Real Time_PRIMO APPUNTAMENTO_Flavio Montrucchio_ph. Barbara Ledda_Photomovie
Primo Appuntamento riparte da Flavio Montrucchio. Ecco in anteprima i concorrenti che catalizzeranno l’attenzione – Foto


Enzo_Miccio
Abito da Sposa Cercasi: Enzo Miccio volto della versione italiana


Matrimonio a Prima Vista su Real Time
Matrimonio a Prima Vista trasloca su Real Time


Il Salone delle Meraviglie - Federico Fashion Style
Il Salone delle Meraviglie: tutte (esageratamente) pazze per Federico Fashion Style

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.