31
gennaio

Young Sheldon: arrivano le prime (dis)avventure del nerd protagonista di The Big Bang Theory

Young Sheldon

Young Sheldon

Le leggendarie t-shirt con colori sempre diversi sono state sostituite da impeccabili camicette e papillon abbinati. Ma, differenze di outfit a parte, la personalità e le caratteristiche del ‘piccolo’ Sheldon Cooper sono state cucite su misura della sua versione adulta. Fra le novità più attese dell’attuale stagione seriale americana (clicca qui per conoscere quali sono le altre), Young Sheldon è da oggi disponibile, con cadenza settimanale, su Infinity. La narrazione dei primi anni di vita del nerd protagonista di The big bang theory approderà invece su Premium Joi a cominciare da martedì 27 febbraio 2018.

Young Sheldon: trama e cast

Quale modo migliore per mettere in evidenza le smisurate facoltà intellettive di cui è dotato il giovane Sheldon (a cui presta il volto l’attore Iain Armitage) se non raccontando, nel pilot dello show, il suo primo e decisamente atipico giorno di scuola? Atipico per varie ragioni: non solo perché, a causa della sua intelligenza nettamente fuori dal comune, il piccolo Cooper si trova a nove anni a frequentare la scuola superiore; ma anche perché il caso vuole che fra gli allievi della sua classe ci sia anche il fratello maggiore, George Jr (interpretato da Montana Jordan), con il quale non corre propriamente buon sangue.

Non che i rapporti con il resto della famiglia siano migliori. La sorella gemella di Sheldon, Missy (dietro alla cui maschera si cela l’attrice Raegan Revord), non vede di buon grado le abitudini, le manie e le inusuali convinzioni del fratello, le quali sono spesso causa di imbarazzo e sofferenza per i loro genitori. Mentre il padre, George Cooper (Lance Barber), che peraltro è allenatore di football nel liceo in cui studiano i suoi due figli maschi, non sembra essere particolarmente disposto a decodificare il complesso linguaggio mentale di Sheldon, sua madre, Mary Cooper (Zoe Perry), è colei che fa i maggiori sforzi di avvicinamento.

Composta da un totale di dodici episodi, la serie è stata creata da Chuck Lorre, co-ideatore di The Big Bang Theory, insieme con Steven Molaro, sceneggiatore nonché produttore di quest’ultimo show. Basata su di un’idea di Jim Parsons ( l’interprete che dà il volto allo Sheldon adulto), la versione originale dello show può contare sulla voce narrante dello stesso attore, che guida lo spettatore fra le varie (dis)avventure del ‘mini’ nerd.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Grande Fratello Barbara D'URSO
Pagelle TV della Settimana (16-22/04/2018). Promosso Terence Hill, bocciati la Panicucci e la diretta del GF


youngsheldon
Young Sheldon: il piccolo genio è su Infinity in anteprima assoluta


Philip K. Dick's Electric Dreams
Le 8 serie tv più attese del 2018


Young Sheldon
CBS: palinsesto autunno 2017

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.