30
gennaio

Barbara D’Urso: «una trasmissione della concorrenza pare copi tutte le nostre clip»

Pomeriggio Cinque - Barbara D'Urso

Pomeriggio Cinque - Barbara D'Urso

Barbara D’Urso non perdona. Che la signora del pomeriggio made in Canale 5 abbia a più riprese lanciato frecciatine nei confronti di quanti avrebbero (a suo dire) cercato di imitare alcune caratteristiche dei programmi che conduce non è certo un mistero. Questa volta, però, la stoccata è stata decisamente più rumorosa. Ebbene sì, nella puntata di Pomeriggio Cinque andata in onda ieri, la conduttrice ha puntato il dito, facendo riferimento alle molteplici segnalazioni di alcuni suoi follower, contro una trasmissione in particolare, non meglio specificata. Pare copi esattamente tutte le nostre clip, tutti i nostri servizi“, ha asserito la padrona di casa del contenitore, precisando di non riferirsi ad un programma Mediaset.

L’esternazione è avvenuta poco prima di mandare in onda un servizio incentrato sulle vicissitudini amorose che in questi giorni vedono protagonisti Albano, Loredana Lecciso e Romina Power. Queste le sue inequivocabili parole:

“Mi rivolgo un attimo a voi da casa perché in tanti scrivete, anche via WhatsApp, sul fatto che c’è una trasmissione in particolare, che non è Mediaset, che pare, mi dite tutti quanti, copi esattamente tutte le nostre clip, tutti i nostri servizi, E vabbé, pazienza!”.

Dopo essersi tolta il sassolino (ma sarebbe meglio dire il masso) dalla scarpa, la D’Urso ha proseguito sottolineando di non essere toccata dalla questione. Argute e provocanti le sue argomentazioni:

“Ragazzi, io a scuola ero una capra e copiavo da tutti quelli più bravi. Lasciate che ci copino, cosa devo fare?”.

A quale programma facesse riferimento la D’Urso non è dato saperlo con precisione. Nonostante sia rimasta volutamente confinata entro i limiti della vaghezza, considerando le trasmissioni dello stesso genere e a dare retta ai social (che però affermano anche il contrario) la trasmissione potrebbe essere Storie Italiane (o lo spin off Il Sabato Italiano). Che il bersaglio delle sue accuse sia proprio il contenitore di Eleonora Daniele? Oppure la velenosa frecciatina era indirizzata a qualche altro programma?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Barbara D'Urso fa i piatti
Pomeriggio Cinque 2018/2019 dal 3 settembre. Il promo con Barbara D’Urso in versione casalinga


Pomeriggio Cinque, disturbatore
Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso ‘grazia’ il tele-disturbatore: «Lasciatelo lì, è il solito sciocco» – Video


ROMINA POWER E ALBANO
Barbara D’Urso e il rap di Romina Power: «Non ho interpretato che fosse diretto a me. Perchè avrebbe dovuto farlo?»


Barbara D'Urso, Pomeriggio Cinque
Barbara D’Urso contro l’Isola: «Hanno negato cose vere, Striscia ha dimostrato che Eva Henger aveva ragione». E sulla Marcuzzi: «Ognuno fa il proprio lavoro come vuole»

14 Commenti dei lettori »

1. vicky ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 16:48

Spero nessuno copi quella musica brutta e assordante che accompagna i titoli dei servizi. Sembra che stia per arrivare chissà chi, poi Barbarella enfatizza e si presenta la solita vippina



2. Giorgio ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 17:32

Fermate questa esaltata, vi prego!!!



3. aaaaa ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 17:34

@vicky: a proposito di musica, sono patetici quando usano le musiche di “Tron Legacy”, film di qualche anno fa, per degli squallidi servizi di musica nera. e tutte quelle altre cose simil-film epici per introdurre personaggi altrettanto squallidi come la Lecciso e il “dottor” Lemme.



4. RoXy ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 17:47

Luca ed io lo avevamo scritto a Novembre su questo blog, dopo la prima puntata, e tu Barbarella te ne accorgi solo ora?



5. Groove ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 17:51

Eleonora Daniele ovviamente… sta copiando la D’urso in tutto e l’ho notato da tempo devo dire



6. Esabac ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 17:53

In effetti Il Sabato Italiano più che di Storie Italiane sembra lo spin off di Domenica Live…



7. Gianni ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 18:06

Sono anni e anni che Rai e Mediaset in queste trasmissioni becere parlano delle stesse cose! Cronaca nera, scandali sessuali, femminicidi, ecc ecc.
Esattamente le stesse cose perchè quello vuole la gente. Argomenti bassi e beceri.
Normale che parlino delle stesse cose, intervistino le stesse persone e abbiano ospiti le stesse facce.

Semmai avrebbe diritto a lamentarsi del fatto che le copiano delle trovate televisive come gli annunci sensazionalistici o quei sottopancia che dicono cosa accadrà magari dopo 3 o 4 ore.
Quell’idea l’ha portata lei in tv e si capisce vista la paraculaggine della cosa. E subito gliel’hanno copiata tutti.

Perchè la Rai è convinta di essere più elegante e professionale della D’Urso ma quando si tratta di fidelizzare pubblico usa gli stessi metodi volgari e falsi della D’Urso.



8. dan ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 18:22

chiaramente E.Daniele colpita e affondata



9. kalinda ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 20:49

Barbara guardati anche Costanzo!!!!!!!!!!!



10. vicky ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 22:13

@aaaa infatti. Tutto quel chiasso per nulla



11. totino ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 00:52

Nessuno ha mai fatto notare il saccheggio sistematico delle teche Rai da parte del suo programma ? Doverbbe almeno ringraziare con una scritta .



12. alessandro ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 14:01

Confermo tutto… e’ lampante… Sabato Italiano di quell’antipatica e presuntuosa di Eleonora Daniele e’ una copia pari pari della trasmissione di Barbara D’Urso… Che schifo!!!



13. nadia ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 14:08

Eleonora Daniele e gli autori di sabato italiano chiedano scusa a Barbara D’Urso e a noi telespettatori x aver fotocopiato il programma di successo di canale 5. Comunque chi copia non e’ mai all’altezza dell’originale e i risultati scarsissimi della Daniele con sabato italiano confermano cio’.



14. totino ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 15:36

La guerra della D’Urso rientra nella guerra contro tutti gli artisti di Lucio Presta , in testa Panicucci , poi Rodriguez ma c’è da dire che gli argomenti del giorno sono sempre gli stessi e se ad esempio Albano parla da Costanzo , è logico che tutti ci speculano e il giorno dopo l’argomento è uguale per tutti e si copiano involontariamente , aggiungo anche che negli anni la D’Urdo ha cambiato collaboratori che giocoforza sono sndati alla concorrenza come alcuni della Rai sono andati da lei .



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.