1
febbraio

Palomar porta in TV i gialli di Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi

Non sappiamo ancora se si rivolgerà al pubblico di Rai1 come Il Commissario Montalbano, o se invece sarà destinata ai telespettatori Sky come I Delitti del BarLume. Ciò che è certo è che Palomar è pronta a mettere in cantiere una nuova serie di film tv ancora una volta ispirati alle opere di giallisti edite da Sellerio. Dopo Andrea Camilleri e Marco Malvaldi è il turno di Alessandro Robecchi, autore tv e giornalista, il cui debutto nel mondo della narrativa risale al 2014. Ad annunciarlo è proprio il fondatore della casa di produzione Carlo Degli Esposti, che su Twitter, nel complimentarsi con Robecchi per le vendite del suo ultimo romanzo Follia Maggiore, scrive di voler trasformare le opere del giallista in una collezione di film.

Alessandro Robecchi, che attualmente scrive su Il Fatto Quotidiano, Pagina99 e Micromega, è stato in passato editorialista de Il Manifesto e una delle firme di Cuore. Nella sua carriera figurano numerose esperienze televisive. Dal 2007 è tra gli autori degli spettacoli di Maurizio Crozza. In tv ha condotto Doc3, programma di Rai 3 che presenta una raccolta della produzione documentaristica italiana e internazionale. Sempre per la terza rete Rai ha firmato come autore Figu – Album di persone notevoli e Verba volant, e ha collaborato con Ballarò. Per La7 ha invece lavorato con Piero Chiambretti a Markette – Tutto fa brodo in tv. Una lunga carriera d’autore, dunque, che lo accomuna a Carlo Monterossi, il protagonista dei suoi romanzi.

Monterossi è, infatti, l’autore di Crazy Love, una seguitissima trasmissione che tra sotterfugi e tradimenti, grandi passioni e inevitabili rancori, al motto di “Anche questo fa fare l’amore”, racconta le vicende sentimentali di quella che viene definita “né buona né brava gente della Nazione”. Sarcastico e decisamente cinico sul lavoro, Monterossi decide un giorno di lasciare il programma che gli ha regalato fama e agiatezza, per ritrovarsi di romanzo in romanzo (Questa non è una canzone d’amore 2014, Dove sei stanotte 2015, Di rabbia e di vento 2016, Torto marcio 2017, Follia maggiore 2018) come il miglior detective per caso, coinvolto in misteriosi crimini che sconvolgono la città di Milano. Casi di cronaca nera che puntualmente vengono raccontati al lettore da una voce caustica e cattiva, che tutto commenta e descrive con ironia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Commissario Montalbano
IL COMMISSARIO MONTALBANO: 4 NUOVI CASI PER LUCA ZINGARETTI DA QUESTA SERA SU RAI 1


Liberi Sognatori, Mario Francese interpretato da Claudio Gioè
Liberi Sognatori – Delitto di mafia: su Canale5 la storia di Mario e Giuseppe Francese


Liberi Sognatori - Libero Grassi
Liberi Sognatori: su Canale5 il ciclo di film dedicato a quattro eroi civili. Apre Libero Grassi


Natale a Un Medico in Famiglia
10 episodi cult a tema natalizio di fiction e serie TV

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.