15
gennaio

Programmi TV di stasera, lunedì 15 gennaio 2018. Su Canale5 Perfetti Sconosciuti

Perfetti Sconosciuti

Perfetti Sconosciuti

Rai1, ore 21.25: Romanzo FamigliareTerza Puntata

Fiction di Francesca Archibugi del 2017, con Vittoria Puccini, Guido Caprino, Fotinì Peluso, Marco Messeri, Anita Kravos, Andrea Bosca. Prodotta in Italia. Trama: Mentre la Fondazione diventa sempre più importante nella vita di Emma, la crisi con Agostino si acutizza. Emma si avvicina sempre di più a Giorgio, che non ha mai smesso di amarla. Agostino, nel frattempo, si ritira a vivere in Accademia, in questo modo tenta di dimenticare i problemi con la moglie. Sarà un malore di Micol, e la corsa al pronto soccorso, a riavvicinare Emma e Agostino.

Rai2, ore 21.20: Voyager – Ai confini della conoscenza – Quarta Puntata

Roberto Giacobbo prosegue il suo viaggio di racconto e di ricerca all’interno dell’inaspettata vita segreta delle piante. Come è possibile che le piante parlino, giochino e provino emozioni? Quanto siamo interconnessi con questo mondo? E come sarà l’orto del futuro? Voyager è andato nel New Jersey per raccontare il più grande orto idroponico al mondo, costato 30 milioni di dollari. Si tratta di un orto verticale dove le piante vengono coltivate senza suolo, senza luce solare e senza acqua. Un sistema  che potrebbe consentire di coltivare verdure in condizioni estreme. Ma occorrono investimenti così cospicui per l’agricoltura del futuro? Il caso italiano della serra Jellyfish mostra il contrario.

Rai3, ore 21.15: PresaDirettaSeconda Puntata

Appalti fuori controllo è il titolo della seconda puntata di Presa Diretta. Al centro dell’appuntamento di questa settimana, un’inchiesta sui soldi pubblici: 115 miliardi di euro vengono spesi ogni anno in appalti nel nostro Paese, quasi il 7% dell’intero Prodotto Interno Lordo. Ma il denaro investito dallo Stato per la costruzione o per la manutenzione di strade, viadotti, ferrovie, viene impiegato come si deve? E con tutti questi soldi si riesce ad avere strade e ponti sicuri? PresaDiretta ha fatto un viaggio in giro per l’Italia delle opere pubbliche e delle infrastrutture. E’ stata sulla Salerno Reggio Calabria, inaugurata dopo 87 anni dall’inizio dei lavori, per capire come mai nel solo tratto calabrese siano state aperte 14 indagini dalle Procure. E’ stata in Liguria sui cantieri della Tav, Milano – Genova. Ha raccolto le testimonianze di ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti come Pietro Lunardi e Graziano Del Rio. E poi quella dell’Anac, l’Autorità Nazionale Anticorruzione, sul nuovo Codice per gli Appalti.  La squadra di Riccardo Iacona si è occupata anche di sprechi: quante risorse vengono sprecate per la poca efficienza o la scarsa preparazione dei tecnici e dei funzionari pubblici? Una ricerca internazionale pubblicata dall’American Economic Review, ha calcolato che la pubblica amministrazione spreca nella gestione degli appalti 30 miliardi di euro ogni anno, l’87% per incompetenza, il 13% per fenomeni corruttivi.

Canale5, ore 21.15: Perfetti Sconosciuti – 1^Tv

Film di Paolo Genovese del 2016, con Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak.. Prodotto in Italia. Durata: 97 minuti. Trama: Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Un tempo quella segreta era ben protetta nell’archivio nella nostra memoria, oggi nelle nostre sim. Cosa succederebbe se quella minuscola schedina si mettesse a parlare? Nel corso di una cena tra amici, la padrona di casa Eva, ad un certo punto, si dice convinta che tante coppie si lascerebbero se ogni rispettivo partner controllasse il contenuto del cellulare dell’altro. Parte cosi’ una sorta di gioco per cui tutti dovranno mettere il proprio telefono sul tavolo e accettare di leggere sms/chat o ascoltare telefonate pubblicamente. Quello che all’inizio sembra un passatempo innocente diventera’ man mano un gioco al massacro.

Italia1, ore 21.20: Die Hard – Un buon giorno per morire

Film di John Moore del 2013, con Bruce Willis, Mary Elizabeth Winstead, Patrick Stewart, Jai Courtney. Prodotto in Usa. Durata: 97 minuti. Trama: Una nuova adrenalinica avventura per il poliziotto John McClane, atterrato in Russia per liberare il figlio Jack in carcere con l’accusa di omicidio. Una volta a Mosca, McClane scopre che il ragazzo, con cui da tempo i rapporti risultano interrotti, e’ un agente segreto della Cia che sta collaborando con un ex trafficante di armi per bloccare i progetti criminali di un potente uomo politico.

Rete4, ore 21.15: Potere Assoluto

Film di Clint Eastwood del 1997, con Clint Eastwood, Gene Hackman, Ed Harris, Laura Linney. Prodotto in Usa. Durata: 121 minuti. Trama: Le guardie del corpo del Presidente degli USA uccidono la donna con cui aveva una relazione. Ma il ladro professionista Luther Whitney per caso vede tutto…

La7, ore 21.10: Pronti a morire

Film di Sam Raimi del 1995, con Gene Hackman, Sharon Stone, Gary Sinise, Russell Crowe, Leonardo Di Caprio. Prodotto in Usa. Durata: 103 minuti. Trama: Una donna misteriosa arriva a Redemption per uccidere il diabolico Herod, dominatore assoluto di Redemption, che una volta all’anno ripulisce la città di tutti i rivali. Organizza una serie di duelli con un premio in denaro, che attira killer da ogni parte del West. Herod, però, è il più veloce di tutti e l’ultimo sanguinoso scontro lo vede sempre trionfante. Ma quest’anno la donna ha chiesto di partecipare alla sfida.

Tv8, ore 21.20: Lo Hobbit – La desolazione di Smaug

Film di Peter Jackson del 2013, con Martin Freeman, Richard Armitage, Aidan Turner. Prodotto in Usa/Nuova Zelanda. Durata: 170 minuti. Trama: Dopo essere riuscito a sfuggire dalle montagne nebbiose, Bilbo Baggins continua il suo viaggio per recuperare il regno perduto di Erebor. Ad accompagnarlo, vi sono il mago Gandalf e Thorin Scudodiquercia, a capo della compagnia dei tredici nani.

Nove, ore 21.30: Rigopiano – Voci dal gelo – 1^Tv

Il 18 gennaio 2017, dopo giorni di una nevicata senza precedenti e un susseguirsi di scosse di terremoto, una spaventosa valanga spazza via l’Hotel Rigopiano di Farindola, in Abruzzo sul Gran Sasso d’Italia. Le vittime sono 29, 11 i sopravvissuti. Si tratta della tragedia più grave causata da una valanga avvenuta in Italia dal 1916. Rigopiano – Voci dal Gel ripercorre questi avvenimenti riportando l’attenzione del Paese su una comunità che attende ancora giustizia. Il film documentario di Marco Visalberghi è prodotto da DocLab per Discovery Italia.

Le altre reti…

Rai4, ore 21.05: Gattaca – La porta dell’universo - Film

Iris, ore 21.00: La leggenda del pianista sull’oceano - Film

Rai5, ore 21.15: Un romanzo, tante storie - Documentario

RaiMovie, ore 21.10: La maschera di fango - Film

RaiPremium, ore 21.20: Una strada verso il domani – Ku’damm 56 - Miniserie

Cielo, ore 21.15: Incroci pericolosi - Film

Paramount Channel, ore 21.15: Black Death – Un viaggio all’inferno - Film

La5, ore 21.10: Beyond Borders – Amore senza confini - Film

RealTime, ore 21.10: La clinica del dottor Jessen - Docu-Reality – 1^Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Rosy Abate – La Serie - Fiction

Mediaset Italia2, ore 21.10: True Legend – Film

TopCrime, ore 21.10: The Closer - Prima Stagione – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Olindo Romano e Rosa Bazzi
Programmi TV di stasera, martedì 10 aprile 2018. Sul Nove «Tutta la Verità – La Strage di Erba»


Gods of Egypt
Programmi TV di stasera, lunedì 9 aprile 2018. Su Rai2 «Gods of Egypt»


Furore - Capitolo Secondo
Programmi TV di stasera, domenica 8 aprile 2018. Maria De Filippi a Che Tempo Che Fa


Dragon Trainer 2
Programmi TV di stasera, sabato 7 aprile 2018

1 Commento dei lettori »

1. Sergio ha scritto:

15 gennaio 2018 alle 10:04

Stasera PERFETTI SCONOSCIUTI anche in onda sull RSI LA 1

Chissà quanto farà di là e quanto farà da noi



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.