29
dicembre

MasterChef 7: le donne in gara

MasterChef 7 - Eri

MasterChef 7 - Eri

Tra le dieci donne in gara a MasterChef 7 ce ne sono di provenienti dall’Ucraina, dal Giappone e dalla Repubblica Dominicana; tante culture culinarie che hanno incontrato quella italiana e che saranno messe alla prova dai giudici, sotto gli occhi vigili del pubblico di Sky Uno. Conosciamo tutte le concorrenti di questa edizione.

MasterChef 7: le dieci concorrenti donne in gara

Joayda – 31 anni, commerciante di Campobasso
Nasce nel 1985 nella Repubblica Dominicana e vivo a Campobasso con il marito. Ha un negozio di bigiotteria ed è agguerrita e determinata sia nella vita professionale che personale. La passione per la cucina nasce appena arrivata in Italia: non conoscendo la lingua, passava molto tempo a casa della suocera e hanno cominciato a cucinare insieme perché era l’unico modo per comunicare. Le ha insegnato lei a cucinare, mentre quando viveva a Santo Domingo è stato suo padre a trasmetterle alcune conoscenze sulla cucina. Sogna di aprire un locale sofisticato specializzato in degustazione di vino e cibo italo-dominicano con il supporto del marito, che per hobby è sommelier. MasterChef per imparare nuove tecniche, scoprire cibi e ingredienti nuovi e magari cucinare anche solo per un giorno in una cucina stellata!

Giovanna - 50 anni, insegnante d’asilo di Deruta (PG)
Nasce nel 1966 a Perugia e vive a Deruta dove insegna in una scuola per l’infanzia. La sua vita si divide tra il lavoro e la famiglia, ha due figli e con il secondo marito si sente rinata. E’ una persona tenace e determinata, fa spesso tesoro delle critiche, anche se a volte pecca di presunzione. La passione per la cucina nasce da quando ha cominciato a cucinare per il suo attuale marito e poi per tutta la famiglia. Ama il buon cibo, quello cucinato con ingredienti sani e materie prime di prim’ordine. Sono state la madre e la nonna ad averle insegnato a cucinare. Il suo più grande sogno è dimostrare soprattutto a se stessa di avere delle capacità, gestire una sua attività e aprire un ristorante con massimo 25/30 posti. MasterChef perché è una persona molto abitudinaria ed è il momento di rompere la routine ed uscire dagli schemi.

Tiziana - 44 anni, casalinga di Romano di Lombardia (BG)
Nasce nel 1973 a Romano di Lombardia, una piccola città in provincia di Bergamo dove tutt’ora vive con il marito Fabio e i figli Raoul, Riccardo, Laura e Brando. Da qualche anno ha lasciato il suo lavoro da contabile per dedicarsi alla famiglia e al volontariato, riscoprendo la grande passione per i fornelli. Ultima di sei fratelli, cucinava fin da piccolissima per la numerosa famiglia, utilizzando le materie prime del loro orto e i conigli e le galline dei recinti… quello che oggi chiamano Km0. Il suo più grande sogno è riuscire a vivere di cucina ed avere un ristorante tutto suo, a conduzione familiare: MasterChef per far sì che questo sogno diventi realtà!

Simonetta - 47 anni, disoccupata di Genova
Nasce nel 1969 a Genova, dove vive con marito e figlia. E’ un vulcano di emozioni e di energia. La passione per la cucina nasce sin da piccola guardando la madre e le nonne cucinare, legge tanti libri di ricette, le piace tanto studiare, ultimamente sperimenta nuovi accostamenti ma sempre con ingredienti sani e genuini. Il suo sogno è scrivere un libro di ricette. MasterChef perché il cibo è un dono e prepararlo è un atto d’amore che vorrebbe trasmettere con dolcezza e semplicità a tutti.

Denise - 35 anni, clinical risk manager di Pisa
Nasce nel 1981 a Pisa e vive a Calci, in provincia di Pisa, con il compagno e i loro due “bambini pelosi”, Brutus e Emma, e Cementona, la tartaruga di terra. E’ esuberante, diretta e schietta, ma a volte pretende troppo dagli altri e sopratutto da se stessa. La passione per la cucina nasce con lei e diventa subito la sua ancora di salvezza a partire dall’età di 8 anni, quando cucinava pasta con olio e formaggio con un banchetto sotto ai piedi perché non arrivava alla cucina. Nessuno le ha insegnato a cucinare, ha “rubato” con gli occhi dalla madre e dalla nonna; la sua è una cucina semplice e pura e si basa sul rispetto delle materie prime. Sogna di aprire un ristorante gourmet in un bosco, con pochi tavoli e sale separate, che rispecchi la sua idea di cucina basata sulla sostenibilità, sulla natura e sulla filosofia Zero Sprechi. MasterChef rappresenta una rinascita, è il valore aggiunto alla felicità.

Manuela - 36 anni, consulente alla carriera di Ascoli Piceno
Nasce nel 1980 ad Ascoli Piceno e vive a Milano. La sua famiglia di origine è composta da padre, madre e fratello più piccolo. Le piacerebbe potersi occupare di risorse umane anche nel campo della ristorazione, coniugando così le sue due grandi passioni. Si definisce un “topo” perché coltiva quest’inclinazione tra le quattro mura domestiche, ma ha deciso di proporsi per MasterChef per iniziare a condividere anche questo lato di sé. La passione per la cucina nasce sin da piccola quando pasticciava con le nonne, legge libri di cucina e soprattutto di cultura del cibo di ogni paese: la sua cucina è eclettica, parte dalla tradizione, è legata alla stagionalità dei prodotti e alle tipicità del territorio. Sogna una sua attività, un luogo dove le persone possano sentirsi in famiglia, cucinare insieme e condividere la cucina con i propri figli, imparare tecniche e piatti veloci da riproporre poi nelle proprie case.

Ludovica - 19 anni, studentessa mediazione linguistica di Roma
Nasce nel 1997 a Roma, dove vive con i genitori e il fratello. E’ una persona testarda, prende le critiche più come un’offesa che come stimolo a far meglio. Ha una gran voglia di apprendere, conoscere e riscattarsi, ma ha anche paura di sbagliare e fallire. La passione per la cucina nasce sin da piccola e diventa subito il “rifugio” in cui potersi esprimere liberamente senza fare caso al giudizio degli altri. La nonna è sempre stata il suo punto di riferimento in cucina, ma anche la madre le ha trasmesso tanto e le ha fatto capire che la cucina non è una distrazione, ma una vera passione. Le piace sperimentare e sogna di aprire un ristorante tradizionale; MasterChef come voglia di riscatto.

Eri - 45 anni, libera professionista di Okayama
Nasce nel 1971 a Okayama, in Giappone, e dopo diversi trasferimenti nel Nord Italia con la famiglia, ora vive a Trieste. E’ uno spirito libero ed è single, con pochi ma carissimi amici a cui vuole immensamente bene, la sua famiglia d’anima. Ha studiato Architettura e Medicina Veterinaria, ed ha lavorato come interprete, artigiana, coordinatrice di eventi; ora insegna lingua giapponese ed è alla ricerca di un’ulteriore attività che accenda il suo entusiasmo. Il motore originario della sua passione per la cucina è la semplicità, quella dei profumi e dei sapori delle verdure che coglieva nell’orto di nonna ad Okayama, ama sperimentare tecniche di cottura straniere associate a sapori italiani, e viceversa.

Marianna - 40 anni, impiegata di Monopoli (BA)
Nasce nel 1976 a Monopoli, dove vive con marito e figli. E’ solare e umana, forse a volte un po’ troppo diretta e schietta e vuole avere spesso l’ultima parola. La passione per la cucina nasce tra i fornelli di casa, è una buona forchetta e le piace sperimentare sempre nuovi sapori. Per lei la cucina è vita e rinascita: ha avuto dei momenti bui in cui solo la cucina la faceva star bene! Ha imparato a cucinare grazie alla madre che le ha trasmesso le sue tecniche, poi si è appassionata sempre di più leggendo molti libri e guardando programmi TV. La sua cucina associa tradizione e innovazione, è semplice e al tempo stesso emozionante. Sogna di fare della cucina la sua vita e conquistare almeno una Stella Michelin! MasterChef rappresenta per lei una rivincita personale sulla vita!

Kateryna – 23 anni, disoccupata di Salerno
Nasce nel 1993 a Mageriv in Ucraina e vive a Salerno con il marito. E’ laureata in Ingegneria elettronica, ma sin da bambina sogna di diventare una grande Chef. E’ timida, ma anche molto solare, curiosa, con tanta voglia di imparare, anche se ha un carattere a volte un po’ pesante e difficile da capire. La passione per la cucina nasce con lei: sin da piccolissima aiutava la madre a cucinare vivendo in una fattoria con tanti animali e una famiglia molto numerosa. La sua cucina è fantasiosa, segue ricettari solo per cucinare i dolci, per il resto le piace sperimentare, confrontarsi con culture gastronomiche diverse dalla sua. MasterChef per realizzare il suo sogno, mettersi alla prova, apprendere nuove tecniche e migliorarsi sempre di più.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


MasterChef 7 - Michele
MasterChef 7: gli uomini in gara


Antonia Klugmann, Bastianich, Barbieri
Pagelle TV della Settimana (5-11/03/2018). Promossi La7 e Antonia Klugmann. Bocciati Immaturi e Ermal Meta


MasterChef 7 - Vince Simone
MasterChef 7: il vincitore è Simone Scipioni


MasterChef 7 - I Finalisti
MasterChef 7: chi vincerà?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.