25
dicembre

Programmi TV di stasera, lunedì 25 dicembre 2017

Voyager, speciale Babbo Natale

NOW TV: Natale al Sud

Film di Federico Marsicano del 2016, con Massimo Boldi, Biagio Izzo e Anna Tatangelo. Prodotto in Italia. Durata: 87 minuti. Trama: Un carabiniere milanese, Peppino, e un fioraio napoletano, Ambrogio, insieme alle mogli decidono di seguire i loro figli, Riccardo e Simone, in una popolare località turistica per spronarli a vivere l’amore vero e non quello virtuale dei social. Riccardo e Simone sono infatti fidanzati con due ragazze, Giulia e Ludovica, ma si tratta di un legame nato e consumato on line sulla app di incontri ‘Cupido 2.0′. Le buone intenzioni di Peppino e Ambrogio scateneranno una ridda di equivoci. Natale al Sud è disponibile su NOW TV quando vuoi in streaming on demand senza vincoli né contratto.

Rai1, ore 21.25: Belle & Sebastien – L’avventura continua

Film del 2015 di Christian Duguay con: Félix Bossuet, Tcheky Karyo, Margaux Chatelier. Trama: Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina, in procinto di tornare a casa con tutti gli onori. È stata infatti insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra. Il giorno tanto atteso arriva, ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorità locali. Sebastien però non si rassegna all’idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe…

Rai2, ore 21.20: Voyager – Ai confini della conoscenza – Nuova Stagione

Come ogni anno, in occasione delle festività natalizie Voyager – ai confini della conoscenza torna con una puntata speciale, questa volta in onda proprio il 25 dicembre in prima serata, e dedicata ad uno dei personaggi più amati da adulti e bambini, Babbo Natale, o per meglio dire Santa Claus. Roberto Giacobbo condurrà un’indagine su questa figura leggendaria, a partire dalla terra dove ha avuto origine il mito di Santa Claus, ovvero la Turchia. Proprio qui, infatti, 1700 anni fa nasceva uno dei più grandi santi della Cristianità, venerato in ogni angolo del pianeta: è San Nicola, il vescovo che ha dato vita alla tradizione di portare doni ai bambini nel periodo natalizio. Le telecamere di Voyager si sposteranno anche negli Stati Uniti e in Lapponia, per capire in che modo un uomo di chiesa si sia trasformato, nell’immaginario collettivo, in un paffuto signore dalla lunga barba bianca.

Rai3, ore 21.15: Big Hero 6

Film d’animazione del 2014 di Don Hall, Chris Williams. Trama: Un’amicizia molto speciale lega Baymax, un sofisticato robot gonfiabile multifunzionale, e il ragazzino prodigio Hiro Hamada, super esperto di robot. Quando un evento devastante si abbatte su San Francisco, Hiro si ritrova catapultato nel bel mezzo di un pericoloso complotto e per far fronte alla nuova minaccia non può che ricorrere all’aiuto di Baymax. Nel tentativo di risolvere il mistero che rischia di distruggere la metropoli, Hiro apporta delle modifiche a Baymax perché diventi un robot da battaglia e trasforma il suo gruppo di amici un team iper tecnologico…

Canale5, ore 21.10: Il peggior Natale della mia vita

Film del 2012 di Alessandro Genovesi con: Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Antonio Catania, Diego Abatantuono, Laura Chiatti. Trama: In occasione del Natale, Giorgio (Antonio Catania), sua moglie Clara (Anna Bonaiuto) e la figlia Margherita (Cristiana Capotondi) sono stati invitati a passare le vacanze nel castello di Alberto (Diego Abatantuono). Paolo (Fabio De Luigi), il marito di Margherita li raggiungerà non appena possibile. Il castello e’ un piccolo gioiello tra le pendici innevate del Monte Rosa, che Alberto ha acquistato di recente, dopo essere scampato a una grave malattia. La vita, per lui, e’ diventata una nuova, meravigliosa avventura e ora pensa di lasciare a Giorgio, già suo vice, le redini dell’azienda…

>> Vuoi guardarlo quando vuoi senza limiti d’orario? Guardalo su

Italia1, ore 21.15: Now You See Me - I maghi del crimine

Film del 2013 di Louis Leterrier con: Morgan Freeman, Isla Fisher, Dave Franco, Mark Ruffalo. Trama: Un team dei più abili illusionisti del mondo conosciuto come “I quattro cavalieri” durante la propria trasmissione televisiva riesce a rapinare una banca di Parigi. Il caso viene affidato agli agenti Dylan dell’FBI e Alma dell’Interpool. I due si rivolgono al celebre ex mago Thaddeus che sostiene di conoscere i trucchi utilizzati dai quattro cavalieri per i loro numeri.

Rete4, ore 21.30: Sette spose per sette fratelli

Film del 1954 di Stanley Donen con: Howard Keel, Jane Powell, Jeff Richards, Russ Tamblyn. Trama: I sette fratelli Pontipee vivono in una casa solitaria tra i monti, facendo i boscaioli e gli agricoltori: essendo rimasti orfani, sentono dolorosamente la mancanza di una donna che si occupi dell’azienda domestlca.

La7, ore 20.30: La gang del bosco

Film d’animazione del 2006 di Tim Johnson, Karey Kirkpatrick. Trama: RJ è un procione ingordo e opportunista che fa sempre per sé. A dargli una lezione ci pensa l’orso Vincent, a cui RJ ha cercato di rubare le provviste accumulate per il letargo. Nella fuga rocambolesca le leccornie di Vincent finiscono sotto un tir in corsa e RJ è costretto all’ultimatum: recuperare il cibo perduto entro una settimana o diventare cibo per orsi. L’incontro con una scombinata famiglia allargata in cui convivono appassionatamente una tartaruga, una puzzola, uno scoiattolo, due opossum e cinque istrici, correggerà il suo egoismo. A loro, sempre a caccia di provvigioni per l’inverno, RJ rivela Suburbia, la città degli uomini oltre la siepe. Dietro quel muro verde, la gang del bosco farà scorpacciate di cibo ghiotto e di amicizia…

Tv8, ore 21.15: The Karate Kid – La leggenda continua

Film del 1986 di J.G Avildsen, con R. Macchio, P. Morita. Trama: Secondo episodio della saga – Daniel si reca col suo maestro di karate in Giappone. Qui si dovranno difendere da un crudele criminale.

Nove, ore 21.30: Il principe abusivo a teatro

Alessandro Siani, affiancato da Christian De Sica, con “Il principe abusivo a teatro”, adattamento teatrale del film che ha segnato il suo debutto da regista.

NETFLIX: Bright

Film originale Netflix di David Ayer, con Will Smith, Joel Edgerton e Noomi Rapace. Prodotto in USA. Durata: 117 minuti. Trama: Una notte, Ward, un umano, (Will Smith) e Jakoby, un orco (Joel Edgerton), partono per un normale giro di pattuglia, che però sconvolgerà il futuro del mondo a cui sono abituati. I due si ritrovano così a dover superare le loro divergenze personali e a battersi contro un nemico aggressivo, lavorando insieme per proteggere una giovane elfa e un oggetto che si pensava dimenticato e che, nelle mani sbagliate, porterebbe alla distruzione totale.

Le altre reti…

Rai4, ore 21.05: Grand Budapest Hotel – Film

Iris, ore 21.00: Jack Frost - Film

Rai5, ore 21.15: Concerto di Natale 2017 - Musica

RaiMovie, ore 21.10: L’uomo di Laramie - Film

RaiPremium, ore 21.20: Kokowaah 2 - Film

Cielo, ore 21.15: Natale con i tuoi - Film

Paramount Channel, ore 21.10: Robin Hood – Principe dei ladri - Film

La5, ore 21.10: Ballare per un sogno - Film

RealTime, ore 21.10: Bake Off Italia: dolci in forno - Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Cristallo di rocca - Fiction

Mediaset Italia2, ore 21.10: Le origini del male – Film

TopCrime, ore 21.10: Wallander: L’angelo della morte - Film Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Max Pezzali
Programmi TV di stasera, giovedì 22 febbraio 2018. Ultima puntata di 90 Special con Alexia, Alba Parietti e Max Pezzali


Federica Sciarelli
Programmi TV di stasera, mercoledì 21 febbraio 2018. A «Chi l’ha Visto?» il caso dei tre italiani scomparsi in Messico


Pif
Programmi TV di stasera, martedì 20 febbraio 2018. Su Tv8 Pif con «Il Candidato va alle elezioni»


Il 13° Guerriero
Programmi TV di stasera, lunedì 19 febbraio 2018. Su Rai3 Il 13° Guerriero

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.