22
dicembre

L’inviata di Quinta Colonna Nausica Della Valle: «Il Signore mi ha liberata dall’omosessualità»

Nausicaa Della Valle

Il Signore mi ha liberata all’istante dall’omosessualità“. Nausica Della Valle ne ha raccontate di storie in tv, ma questa – che riguarda lei stessa – è forse la più incredibile. O assurda, giudicate voi. Intervenendo sull’emittente TCI Televisione Cristiana, l’inviata di Quinta Colonna ha testimoniato di essersi lasciata alle spalle un passato da lesbica grazie all’intervento divino. A colloquio con il telepredicatore Chuck Hall, la giornalista si è definita “ex attrice, ex omosessuale, ex bulimica-anoressica ed ex allergica a tante cose“, poi ha raccontato la sua conversione.

Una mattina ero a casa e ho detto: ‘Signore voglio studiare la parola, spirito santo aiutami perché non so da dove iniziare’. Lui mi parlò con voce udibile, mi disse: ‘Io sono maschio e femmina e ho creato l’uomo e la donna, e quindi tutto ciò che al di fuori delle mia creazione è un inganno del principe della menzogna, Satana’“.

ha affermato Nausica Della Valle, rivelando di aver avvertito le prime pulsioni omosessuali in giovane età. “Mi fidanzavo con i ragazzetti, ma pensavo sempre alle donne” ha spiegato al telepredicatore. Di seguito, ha proseguito con la sua testimonianza:

Io cominciai a leggere che Dio aveva abbandonato a passioni infami uomini con uomini, donne con donne, li aveva abbandonati al loro traviamento. Il termine è forte ma personalmente mi ha toccato leggere che l’omosessualità era un abominio agli occhi di Dio. Mi toccò molto quella parola dura, forte. Ma io avevo bisogno di quella scossa“.

La donna è apparsa in tv in una versione inedita e con atteggiamento diverso rispetto a quello necessariamente più combattivo adottato su Rete4, durante i collegamenti con Paolo Del Debbio a Quinta Colonna. Le sue parole stanno già facendo discutere.

Una profeta a Miami mi ha detto: ‘Tu avrai un ministero di liberazione e il Signore ti userà potentemente dove ti ha liberata. In questo caso penso quindi sul discorso dell’omosessualità

ha dichiarato ancora l’inviata, sostenendo infine di essere un’assidua spettatrice dell’emittente che la stava ospitando.



Articoli che potrebbero interessarti


Maurizio Belpietro
Rete4: fuori Belpietro e Dalla Vostra Parte, arriva Stasera Italia con Giuseppe Brindisi. Quinta Colonna chiude prima


Quinta Colonna
Quinta Colonna, Gianfranco Vissani shock: «Renzi ha fatto peggio di Hitler» – Video


Quinta Colonna, aggressione in diretta
Quinta Colonna: inviata aggredita in diretta dai migranti – Video


Quinta Colonna, malore in diretta
QUINTA COLONNA, MALORE IN DIRETTA: VOLANO ACCUSE, IL COMANDANTE DEI VIGILI DI NOLA SVIENE (VIDEO)

4 Commenti dei lettori »

1. Santo ha scritto:

22 dicembre 2017 alle 14:46

Mi addolora leggere cose bruttissime. Io sono un omosessuale credente, se il Signore sarebbe apparso a questa giornalista non si sarebbe mai permesso di dire certe cose. Tutto quello che lui ha creato è suo. Lui vuole bene ad omosessuali ed eterosessuali indistintamente. Quello che ha letto la giornalista ha un significato ben esplicito che lui non ha compreso. Mi dispiace per lei , ma ci sarà stato secondo me un’altro problema al di fuori della sua omosessualità. Esempio pratico è quello della canzone di Povia che per colpa della madre si dette all’omosessualità , quando ha capito di non essere omosessuale ha cambiato rotta. Questo è solo un mio pensiero.



2. Don ha scritto:

22 dicembre 2017 alle 18:17

Infatti il demonio usa il sesso nei modi piu` disparati..omosessualita` compresa…infatti i satanisti anche se non omosessuali fanno sesso omosessuale…



3. massimo viglia ha scritto:

22 dicembre 2017 alle 23:00

Certe testimonianze, che riguardano la vita intima, non dovrebbero essere date in pasto a cani e porci, ma soltanto a quelli che sono in grado di capire, come quelli della propria chiesa o il popolo cristiano. Infatti anche nel Vangelo è scritto di non dare “le vostre perle ai porci o le cose sante ai cani, affinchè non le calpestino e poi non vi si rivoltino contro”.



4. aaaaa ha scritto:

23 dicembre 2017 alle 12:29

“ex attrice, ex omosessuale, ex bulimica-anoressica ed ex allergica a tante cose”

e da oggi anche ex-giornalista per apologia dell’omofobia (?)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.