8
giugno

BUFFONE A CHI?!? AL PREMIER!

Hai voglia di dare del Buffone al Premier Italiano?

Bene!

La Cassazione dice che lo puoi fare…

Si tratterebbe, infatti, di “utilita’ sociale intesa come interesse della collettivita’ alla manifestazione del pensiero”

Queste sono state le motivazioni di annullamento con rinvio della condanna alla multa inflitta al freelance milanese Piero Ricca per aver detto (nel palazzo di Giustizia di Milano) : “fatti processare, buffone! Rispetta la legge…”

Naturalmente chi poteva essere il bersaglio del giornalista?!? Ma Silvio Berlusconi, naturalmente!

Adesso, però, il Primo Ministro è un altro e, a meno che il Premier da poter appellare in siffatta maniera sia solo Silvio Berlusconi, siete, qualora lo vogliate, …

LIBERI DI SBIZZARRIRVI!

[Segnalato su Libero.it, Davide ringrazia]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Silvio Berlusconi
Matrix al mercoledì. D’Urso chiude prima per trainare Berlusconi


Silvio Berlusconi, Cartabianca
Rai3, Berlusconi rimprovera la Berlinguer: «Troppe interruzioni, la tv non si fa così»


Salvini, Berlusconi
Salvini primeggia nei tg Rai, Berlusconi domina a Mediaset. Ecco i dati Agcom


Fedele Confalonieri
Mediaset, Confalonieri: «Nessun dissidio in azienda. Siamo polifonici, lo sanno tutti»

15 Commenti dei lettori »

1. denny ha scritto:

8 giugno 2006 alle 17:28

PRODI RUTELLI DALEMA FASSINO PECORARO SCANIO MASTELLA DILIBERTO BERTINOTTI BINDI BONINO BOSELLI CAPEZZONE DIPIETRO………. BUFFONI!!!!!! BUFFONI!!!!!!!



2. PIERO ha scritto:

8 giugno 2006 alle 17:44

sei un buffone Silvioin galera…



3. cicciazzo ha scritto:

8 giugno 2006 alle 18:54

Grazie Davide: allora io libero tutta la mia voglia repressa da 5 anni, ok?BERLUSCONI [omissis...parte del commento censurata] e pelato.ufff…grazie mille!!



4. Davide Maggio ha scritto:

8 giugno 2006 alle 19:10

@ denny : forse per Mastella sarebbe più adatto lappellativo dato dalla Mussolini durante una puntata di Porta a Porta. Lo riporto solo per dovere di cronaca "Ping Pong"@ PIERO : @ cicciazzo : Forse il mio post non e stato capito sino in fondo



5. Pasquale ha scritto:

8 giugno 2006 alle 23:12

Non è il caso di sbizzarirsi.Lepiteto Buffone  è accompagnato dal fatti processare e rispetta la legge,esso ha quindi varole "politico" è rappresente il cittadino che chiede il rispetto della costituzione che vuol la legge uguale per tutti.Non banalizziamo la cassazione non lancia il via libera allinsulto ma ribadisce il diritto di critica anceh se colorita a chi dimostrando scarso senso dellistituzione che rappresenta disprezza le regole e disconosce la magistratura



6. Anonimo ha scritto:

8 giugno 2006 alle 23:18

Non è il caso di sbizzarirsi.Lepiteto Buffone  è accompagnato dal fatti processare e rispetta la legge,esso ha quindi varole "politico" è rappresenta il cittadino che chiede il rispetto della costituzione, che vuole la legge uguale per tutti.Non banalizziamo; la cassazione non lancia il via libera allinsulto ma ribadisce il diritto di critica ,anche se colorita,rivolta a chi, dimostrando scarso senso dellistituzione che rappresenta, disprezza le regole e disconosce la magistratura



7. Anonimo ha scritto:

9 giugno 2006 alle 01:52

merda in galera!



8. Con Silvio ha scritto:

9 giugno 2006 alle 07:07

E poi dicono che non è vero che la magistratura è di un solo colore…..arriverà il giorno della verità…..



9. elegian04 ha scritto:

9 giugno 2006 alle 08:25

bene, buono a sapersi…è di utilità sociale dare del buffone a Silvio Berlusconi (non al premier, no. solo a Berlusconi, chissà perchè…) però non si può dire a qualcuno "Ma impara a lavorare" perchè "lede la dignità di una persona"….abbiamo capito che la cassazione spara più boiate di questo governo di buffoni.buona giornata!



10. Rinaldo Sidoli ha scritto:

9 giugno 2006 alle 11:56

Non mi sembra che insultare sia utilità sociale.



11. Anonimo ha scritto:

12 giugno 2006 alle 16:55

i veri buffoni sono ora al governo



12. anonimo ha scritto:

21 giugno 2006 alle 22:23

peccato che con le conoscenze che ha berusconinon gli fanno assolutamente niente



[...] Vi ricordate questo post –> Buffone a chi?!? Al Premier [...]



14. Richard ha scritto:

14 agosto 2007 alle 20:52

Sarebbe troppo facile insultare qualcuno di questo governo. Per questo in pochi lo fanno. Sono loro a dimostrare chi sono in ogni giorno del mandato che hanno preso con lunione delle briciole politiche. Ma sar il paese a confermarli appena crolleranno del tutto. Alemeno i buffoni fanno ridere. Loro ci fanno solo piangere :P Saluti se mi consentite :P



15. aldo ha scritto:

22 gennaio 2009 alle 14:44

posso approfittarne anch’io???????????BUFFONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.