9
dicembre

RaiNews24, Piero Marrazzo colpito da una sassaiola in diretta – Video

Piero Marrazzo, RaiNews24

La guerra di Piero (Marrazzo) in diretta su RaiNews24. E’ successo tutto davanti alle telecamere: ieri, durante un collegamento da Betlemme, il giornalista si è trovato al centro di una sassaiola. Il corrispondente Rai stava documentando le crescenti tensioni in Palestina dopo la decisione di Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele. E nello scontro, suo malgrado, ci è finito lui stesso.

Marrazzo si era presentato in diretta con un giubetto anti-proiettile, segno che la situazione attorno a lui fosse già tesa. Al termine del venerdì di preghiera – ha raccontato il giornalista – si sono acuite le reazioni violente da parte dei palestinesi contrari alla decisione americana. E gli effetti si sono visti: mentre parlava davanti alle telecamere, il corrispondente è stato ripetutamente colpito da alcune pietre scagliate a poca distanza dai manifestanti.

Il cronista ed ex Presidente della Regione Lazio ha quindi indossato in tutta fretta un elmetto per ripararsi la testa, pur continuando con il suo intervento. Intanto, dietro di lui, si scatenava il finimondo: una camionetta dell’esercito arrivava a velocità sostenuta iniziando a sparare lacrimogeni contro manifestanti usciti dalle moschee. La risposta violenta di questi ultimi non si faceva attendere.

Mi scuso con i telespettatori se a volte ho interrotto il mio discorso” ha chiosato Marrazzo al termine del movimentato collegamento.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Padre Paolo Dall'Oglio
Padre Dall’Oglio: la Rai ricorda il religioso a cinque anni dal rapimento


Monica Maggioni
Rai, Guardia di Finanza nella sede di Roma. «Acquisizione di documenti» sulle spese di Monica Maggioni


Milena Gabanelli
Milena Gabanelli rifiuta il ‘contentino’ di Orfeo: no alla condirezione di Rainews24


Donald e Melania Trump
TRUMP PRESIDENTE USA: L’INSEDIAMENTO IN DIRETTA TV

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.