28
novembre

Festival di Sanremo 2018: caccia al ‘Banderas italiano’. Ecco i papabili al fianco di Hunziker e Baglioni

luca argentero

Luca Argentero

Caccia al “Banderas” italiano. C’è solo un posto, al fianco di Claudio Baglioni e Michelle Hunziker, al Festival di Sanremo 2018 e in queste ore circolano con insistenza i nomi di tre protagonisti del cinema e della fiction: Pierfrancesco Favino, Luca Argentero e Raoul Bova.

Ma non solo: anche Lino Guanciale comparirebbe tra i papabili personaggi maschili che potrebbero entrare nella squadra della prossima edizione. Attualmente in vantaggio ci sarebbero Favino e Argentero, il primo, dopo il recente Chi m’ha visto (accanto a Beppe Fiorello), sarà in uscita con il nuovo film di Gabriele Muccino A casa tutti bene, proprio nella settimana post-Sanremo, e il secondo è reduce dalla fiction Sirene, giunta alle battute finali.

Bova, invece, nel periodo sanremese dovrebbe essere alle prese con ‘Due’, la commedia teatrale in cui recita al fianco di Chiara Francini, che sabato 10 febbraio -il giorno della finale del Festival- è in programma al Manzoni di Milano. E l’anno scorso (ma non solo), è già stato ospite di Carlo Conti e Maria De Filippi, sul palco dell’Ariston, con la compagna Rocìo Munoz Morales. Il suo nome saprebbe di già visto. Noi comunque dovendo scegliere tra i 4, opteremmo per il “meno papabile” Lino Guanciale, nuovo, simpatico e in ascesa.

Chi la spunterà?



Articoli che potrebbero interessarti


michelle-hunziker
Michelle Hunziker e un ‘Banderas italiano’ condurrano il Festival di Sanremo 2018 con Baglioni


MAURIZIO COSTANZO E MICHELLE HUNZIKER
Festival di Sanremo 2018, Michelle Hunziker: «Se me lo chiedessero lo farei»


Selvaggia Lucarelli - IlWanderlust
BOOM! SU ITALIA 1 ARRIVA IL WANDERLUST: 6 VIP IN VIAGGI ESTREMI CON… UNO DI VOI


Martina Stella
FICTION RAI: DAL PUGILE AL TENORE, MARTINA STELLA E’ PAZZA PER AMORE

2 Commenti dei lettori »

1. luca_parma ha scritto:

28 novembre 2017 alle 17:51

Di Banderas italiano non mi pare ve ne siano. Io scritturerei la gallina Rosita che magari si trova pure bene con la Hunziker



2. Sabato ha scritto:

28 novembre 2017 alle 20:44

Se la definizione di “Banderas italiano” non fosse stata detta a caso, ma per suggerire, con un indizio nascosto, il nome del co-conduttore scelto, allora la soluzione sarebbe facile: Giorgio Pasotti, attore che ha recentemente sostituito Antonio Banderas negli spot del Mulino Bianco.
Lino Guanciale potrebbe essere una rivelazione… ma, in generale, non mi convince l’idea di affidare la conduzione del Festival ad un attore: gli attori sono, tendenzialmente, freddi, poco spontanei, e dunque poco convincenti nel ruolo di conduttore, che richiedere spigliatezza e simpatia. Ovviamente, il mio è un discorso in generale, che non contempla tutte le eccezioni del caso.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.