21
novembre

Amici 17, daytime 21 novembre. Gli allievi ricevono le prime assegnazioni

amici

Amici

Nella scuola di Amici 17 è arrivato il momento delle prime assegnazioni: cantanti e ballerini vengono a conoscenza dei pezzi su cui dovranno lavorare nel corso della settimana. Alcuni di loro sembrano soddisfatti delle scelte compiute dai professori, altri, al contrario, non riescono a nascondere una certa apprensione. Mentre si vanno definendo i protagonisti delle prime prove comparate, c’è chi inizia a ragionare in termini strategici. In particolare, i membri della Squadra Fuoco cercano di individuare i più forti del gruppo avversario.

Amici 17, le assegnazioni

Questi i brani che sono stati assegnati agli allievi:

Squadra Ferro

Il cantante Federico BaroniDon’t look back in anger (Oasis), She will be loved (Maroon 5) e Magic (Coldplay).
Il ballerino Nicolas De Souza: passo a due di Garrison (dal titolo Swalla), passo a due di Bill Goodson (Mi gente), passo a tre di Veronica Peparini (Better Love).
La cantante Silvia Bellucci: What’s up? (4 Non Blondes), I’m with you (Avril Lavigne), Solo per te (Negramaro).
Il cantante Elliott Horne: Hey Jude (The Beatles), Story of my life (One Direction), Photograph (E. Sheeran), A thousand years (C. Perri).
Il ballerino Vittorio Ardovino: passo a due di Garrison (Completamente), passo a due di Veronica Peparini (Ogni istante), passo a cinque di Veronica Peparini (Money).
La cantante Carmen Ferreri: Trattengo il fiato (Emma), Everybody hurts (R.E.M.), Vietato morire (E. Meta).
Il ballerino Orion Pico: coreografia della Celentano (Che cosa c’è), passo a due di Peparini (Solo per un po’), la variazione classica di Don Chisciotte.
Il cantante Emanuele Avino: Margherita (Riccardo Cocciante), La canzone del sole (Lucio Battisti), Ain’t no sunshine (B. Whiters).
The Jab: Lei (inedito), Il costume di Dio (inedito), Costenzo (inedito).

Squadra Fuoco

Il ballerino Filippo Di Crosta: passo a quattro di Veronica Peparini (Whatever it takes), passo a tre di Bill Goodson (Castles in the snow), passo a tre di Veronica Peparini (September Song).
Il cantante Luca Vismara: Alors on danse (Stromae) e Without You (Avicii).
Il ballerino Bryan Ramirez: un passo a tre di Alessandro Celentano (Vivaldi 4 stagioni), un passo a quattro di Garrison (L’ombelico del mondo).
Il cantante Einar Ortiz: Mi sono innamorato di te (Luigi Tenco), Non c’è (inedito), Heaven (B. Adams).
La ballerina Valentina Verdecchi: un passo a tre di Garrison (Come nelle favole), un passo a quattro di Peparini (Bon appetit), un passo a due di Peparini (Fenomenale).
La cantante Nicole Vergani: Mad world (G. Jules), Enjoy the silence (Depeche Mode), Ad ogni costo (Vasco Rossi), Streets of Philadelphia (B. Springstreen).
La ballerina Paola De Filippis: due coreografie di Alessandra Celentano (Lost and found e Something just like this), variazione classica del terzo atto di Kitri.
Il cantante Yaser Ramadan: Faith (S. Wonder – A. Grande), Living on my own (F. Mercury), Billie Jean (M. Jackson).
Black Soul Trio: Havana (C. Cabello), 13 buone ragioni (Zucchero), Felice los 4 (Maluma).

Compreso il lavoro da svolgere, Filippo appare piuttosto preoccupato: “Sono difficilissime”, afferma rivolgendosi ai suoi compagni. Ad impensierire il danzatore è, in particolare, lo stile di Veronica Peparini. Titubante è apparso in parte anche Luca Vismara: contento di cimentarsi con Stromae, meno entusiasta di Without You. Matteo dei Black Soul Trio ha evidenziato come nessuno dei tre brani ricevuti risponda allo stile della sua band.

Amici 17: le prove comparate

Gli allievi della scuola vengono a conoscenza anche di coloro che, nello speciale del prossimo sabato, dovranno affrontare una prova comparata. La cantante Grace Cambriani (Squadra Ferro) dovrà vedersela con Audjah Syarifam Rachmi (Squadra Fuoco). Ambedue le interpreti dovranno interpretare What about us (Pink). Saputo il titolo del pezzo, Grace si lascia andare ad un “che schifo!. E poi: “Ora me lo riarrangio al pianoforte”. L’allieva crede di essere svantaggiata, considerando la particolare estensione vocalica della sua rivale. Neanche Audjah sembra averla presa particolarmente bene. “Non è il mio tipo, questo è molto moderno”, ammette rivolgendosi a Luca Vismara. “Tu puoi cantare tutto quello che vuoi”, cerca di incoraggiarla il cantante lombardo.

Altra prova comparata è quella che coinvolgerà le ballerine Lauren Celentano (Squadra Fuoco) e Claudia Manto (Squadra Ferro). Quest’ultima, durante i Casting, aveva criticato la capacità di danzare della Celentano (“è antica”, aveva affermato in Sala Relax). Le due danzatrici dovranno lavorare su di un passo a tre di video dance confezionata da Garrison, ruotante intorno alle note di Look what you made me do. La scelta del brano, oltreché dello stile, non entusiasma Claudia: “Io non l’ho mai fatto”, afferma con sincerità. Diversa la reazione di Lauren: “Ok, ok, sono pronta”.

Amici 17: questioni di strategia

È tempo di elaborare le prime strategie per gli allievi della scuola. I componenti della Squadra Fuoco si chiedono quali possano essere i più forti dello schieramento avversario. Luca Vismara non sembra avere molti dubbi in merito ed indica tre persone: “Sono Carmen, Elliott e Mose”. Dal punto di vista prettamente tecnico, Yaser e Nicole individuano in Carmen la ‘rivale’ più preparata. Al tempo stesso, secondo Luca, Silvia Bellucci ed Emanuele Avino sono “gli elementi da non sottovalutare“. Fra i ballerini della Squadra Fuoco, Nicolas De Souza e Vittorio Ardovino potrebbero dare filo da torcere, in quanto molto versatili.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici 17
Amici 17, daytime 11 dicembre, Emanuele Avino supera la sfida. Eliminazione obbligatoria per il Ferro


Biondo
Amici 17, daytime 8 dicembre. Federico e Yaser i nuovi capitani


Nicole Vergani
Amici 17, daytime 7 dicembre, Federico Baroni supera la sfida


Luca Vismara
Amici 17, daytime 6 dicembre. I The Jab vincono la sfida. Luca massacrato anche da Di Francesco: «Adesso arriva l’esorcista»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.