25
ottobre

Le Iene, Mariana Rodriguez inviata nell’inferno di Caracas. La modella si commuove – Video

Le Iene, Mariana Rodriguez

Le liti con Valeria Marini e Pamela Prati nella casa del Grande Fratello Vip, d’un tratto, sono sembrate così lontane. Più superflue di quanto già fossero. Mariana Rodriguez, ieri sera, ha mostrato in tv il suo lato nascosto. E non ci riferiamo alle qualità fisiche già esibite nel reality di Canale5 o, prima ancora, a Pechino Express. La modella venezuelana, infatti, ha indossato per la prima volta i panni dell’inviata de Le Iene e si è resa protagonista di un reportage sulla drammatica situazione del suo paese d’origine. Con le telecamere è entrata nell’inferno di Caracas.

L’ex concorrente di Grande Fratello Vip ha portato Le Iene nella capitale venezuelana, dove la situazione è di estrema povertà e di forti tensioni politiche dovute ai metodi autoritari e controversi del Presidente Nicolás Maduro, che alcuni non esitano a definire un vero dittatore. La modella ha mostrato anche la sua famiglia al completo, che vive in un quartiere popolare dove l’acqua corrente è disponibile per un paio di ore al giorno e c’è chi tira a campare con uno stipendio di 140mila bolivares (circa 14 euro).

Accompagnata da un inviato de Le Iene e dalla sua miglior amica venezuelana, Mariana ha percorso in auto le strade di Caracas dove si sono concentrate le proteste contro Maduro e le conseguenti violentissime repressioni da parte dell’esercito. Il reportage ha poi evidenziato alcune contraddizioni del paese sudamericano, dove un pieno di benzina costa meno di un panino (il Venezuela infatti possiede grandi giacimenti di petrolio). Per le vie della capitale, le telecamere de Le Iene hanno ripreso alcune persone costrette a mangiare dall’immondizia per sopravvivere.

La scena raccapricciante ha commosso Mariana Rodriguez fino alle lacrime:

E’ la prima volta in vita mia che vedo gente mangiare dalla spazzatura. E’ triste. Ti fa male, è la prima volta che un governo ci mette così in ginocchio. Sono sette anni che sono emigrata da qua, quindi ho un ricordo diverso del Venezuela. A vedere la faccia di quel signore (che non aveva da mangiare, ndDM) mi è venuta voglia di piangere, perché è normale. Loro che vivono qua sono più abituati, per me che vivo lontana e con tutto il successo che posso avere – perché in Italia grazie a Dio sono sempre stata super fortunata - è difficile

ha affermato l’ex ‘immigrata’ di Pechino Express, che in seguito ha anche offerto una bevanda ad una madre bisognosa con un neonato di sei mesi. Poi, l’incontro con una giovane deputata dell’opposizione che la showgirl sostiene, come si capisce anche da un suo animato dialogo con la madre e con un vicino di casa, sostenitori invece dell’attuale Presidente.

Tutti questi pezzi di comunisti parlano ancora di vent’anni fa. Chavez è morto!

ha strillato Mariana. Se nei reality a cui partecipò non si può certo dire che lasciò il segno (anzi le sue ‘gesta’ furono piuttosto trascurabili), stavolta Mariana Rodriguez è apparsa sincera ed emotivamente coinvolta. Curiosa la scelta de Le Iene di raccontare il dramma del Venezuela attraverso gli occhi e la storia familiare della showgirl, fino a ieri nota al massimo per qualche gossip e non certo per il suo interessamento alla situazione sudamericana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Le Iene, scherzo a Marco Travaglio
Le Iene, scherzo a Marco Travaglio sul figlio al GF Vip. Lui sclera: «Trasmissione di sfigati morti di fama che mettono in piazza le loro mutande» – Video


Francesco Monte e Cecilia
Pagelle TV della settimana (30-10/5-11/2017). Promossi Le Iene e Michelle Hunziker. Bocciati Top Chef e Cecilia Rodriguez


Emanuela Folliero hackerata
Emanuela Folliero hackerata su Facebook: «Siccome ho due enormi tette mi permetto di rubare i mariti alle ragazzine». La conduttrice a DM: «Erano Le Iene»


BELEN
Pagelle TV della Settimana (5-11/06/2017). Promossa Virginia Raffaele. Bocciate Belen Rodriguez e Miriam Leone

1 Commento dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

25 ottobre 2017 alle 16:57

Davvero uno dei servizi giornalistici televisivi più belli dell’anno, dovrebbe essere candidato al Premio Ilaria Alpi. Stupendo per completezza ed efficacia comunicativa delle immagini e del linguaggio utilizzato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.