24
ottobre

The Deuce: su Sky Atlantic debutta la serie incentrata sulla nascita dell’industria p0rnografica. James Franco si fa in due

James Franco  - The Deuce

James Franco - The Deuce

La nascita dell’industria pornografica statunitense, i fattori che ne hanno permesso la creazione e i protagonisti di questo mondo tanto seducente quanto pruriginoso sono al centro di The Deuce – La via del P0rno, una nuova serie tv targata HBO, al debutto su Sky Atlantic questa sera alle ore 21.15.

The Deuce – La via del porno: trama e cast della prima stagione

A fare da sfondo alle vicende rappresentate è la New York degli anni Settanta: l’intersecarsi della criminalità e della prostituzione nella Grande Mela costituisce il sordido contesto socio-economico attorno al quale emergerà in superficie l’industria a luci rosse. La narrazione ruota intorno alle figure dei gemelli Vincent e Frankie Martino (entrambi impersonati da James Franco) e della prostituta “Candy” Merrell (a cui presta il volto Maggie Gyllenhaal). Tutti e tre, seppur per ragioni differenti si trovano ad operare nell’area di Times Square: proprietari di un bar ma affiliati alla mafia italo-americana i primi, madre single e sex worker professionista la seconda. A rendersi conto delle forti potenzialità e degli enormi vantaggi che il settore pornografico potrebbe portare nella sua difficile esistenza è per prima proprio Candy, la quale si fa portavoce di una vera e propria rivoluzione sociale e generazionale.

Accanto a loro, sullo sfondo, si muove una miriade di personaggi, tutti quanti coinvolti in qualche modo nel processo che porterà alla nascita del p0rno: da Lori (Emily Meade), prostituta appena arrivata dal Minnesota, a Larry Brown (Gbenga Akinnagbe), un violento e truce pappone, capace di tanto in tanto di slanci di inaspettata sensibilità; dalla dolce meretrice Darlene (Dominique Fishback) a Bobby Dwyer (Chris Bauer), fratellastro dei gemelli Martino, uomo umile, dedito al lavoro e alla famiglia. La trama farà spazio anche alla studentessa universitaria Abigail Parker (interpretata da Margarita Levieva), a C.C. (Gary Carr), pappone solo all’apparenza cordiale e premuroso, a Paul Hendrickson (Chris Coy), barman di grande esperienza, attivo nell’emergente comunità LGBT di New York,  e ancora al potente Rudy Pipilo (Michael Rispoli) e all’agente di polizia Chris Alston ( Lawrence Gilliard Jr).

Creato da David Simon (ideatore di The Wire), dallo scrittore George Pelecanos e da Nina K. Noble, il primo ciclo della serie è composto da un totale di otto episodi ed è trasmesso in madrepatria dal canale HBO. Lo stesso James Franco ha preso parte alla produzione della serie, dirigendo anche due puntate. The Deuce si avvale inoltre della collaborazione di Richard Price, Megan Abbot e Lisa Lutz, autori di crime story americane.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


The Deuce
The Deuce: la serie HBO sul mondo del porno e della prostituzione degli anni ‘70


Picture shows: Nessa Stein (MAGGIE GYLLENHALL)
THE HONOURABLE WOMAN: IL DRAMMATICO CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE NELLA NUOVA MINISERIE IN ONDA DA STASERA SU SKY ATLANTIC


claws
Claws: estetiste e criminali sono le protagoniste della nuova serie di Infinity


Gomorra 3
Palinsesti Sky 2017/2018: le serie e i film

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.