7
ottobre

Bake Off Italia 2017: ora i dolci si fanno con la spigola

Bake Off Italia 2017- L'ospite Mauro Colagreco

Bake Off Italia 2017- L'ospite Mauro Colagreco

Non è Bake Off Italia senza lo storico tendone, dunque la prova wow della sesta puntata, che si è svolta in Friuli, ha elettrizzato solo i concorrenti, felici di lasciare Cuggiono ed andare a far baldoria in “gita scolastica”. Ma questo è niente. Perchè se quella prova in esterna ha fatto subito MasterChef, la presenza di Mauro Colagreco giunto per direttissima da Top Chef ha dato il colpo di grazia.

Bake Off Italia 2017: Mauro Colagreco protagonista di un’insolita prova tecnica

Il giudice del programma del Nove è arrivato per proporre un suo piatto nella prova tecnica, e non si trattava di un dolce: gli aspiranti pasticceri si sono ritrovati a dover sfilettare una spigola e creare con essa una mousse per un piatto salato, che poteva sembrare dall’aspetto un dessert, ma che in sostanza nulla aveva a che fare con la natura del programma.

Questo bisogno esasperato di spingersi oltre, che ha visto Bake Off puntare in questa quinta edizione sulla forma piuttosto che sulla sostanza, ha raggiunto così il suo picco e se ne sono lamentati gli stessi concorrenti, increduli dinanzi alla ricetta da replicare. Se è vero che nella passata edizione i lievitati “sponsorizzati” dall’ex giudice Antonio Lamberto Martino sono stati fin troppo presenti – e anche nelle scorse puntate è comparsa una pizza come oggetto della prova creativa – è anche vero che non si era mai andati così tanto fuori tema.

Volendo dar lustro a Colagreco, al suo “Giù li cultelli!” e al floppeggiante Top Chef, che fanno parte del ‘catalogo’ Discovery come Bake Off, non si sarebbe potuto puntare su un dessert, per quanto originale e complicato, piuttosto che su una Charlotte di patate al carbone con mousse di spigola e burro nocciola?

Bake Off 2017: resoconto della sesta puntata

Sfide Creativa: Torta Animalier
Sfida Tecnica: Quattro elementi di Colagreco
Sfida Wow: Geode Cake
Eliminato: Viola
Grembiule Blu: Rosalind

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Bake Off Italia 2017
Bake Off Italia 2017: quando la forma oscura la sostanza


Bake Off Italia 2017 - Manuela e Viola
Bake Off Italia 2017: il naufragar m’è «dolce» in questo mare… di lacrime


Bake Off 2017 - Christian
Bake Off 2017: tra inutili «fenomeni» e un nuovo giudice che sa il fatto suo, la prima puntata convince


Tale e Quale Show 4 - Sesta puntata Maya-Bertè 3
TALE E QUALE SHOW 2014: NELLA SESTA PUNTATA TRIONFA ANCORA SERENA ROSSI. E VERONICA MAYA FA LA SUA “PORCA” FIGURA…

3 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

7 ottobre 2017 alle 12:48

Peccato. Il ritorno alle origini delle scorse puntate non mi era dispiaciuto.



2. Nina ha scritto:

7 ottobre 2017 alle 13:37

La cosa migliore di quest’anno è senz’altro Damiano. Ma quanto figo è?



3. luppo01 ha scritto:

7 ottobre 2017 alle 22:51

Ma il titolo è bake off non pastry off, e poi nelle altre versioni non fanno solo dolci, quindi non ci vedo nulla di male



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.