17
dicembre

CHI FERMERA’ PASSAPAROLA?

Chi Fermerà la Musica e Passaparola @ Davide Maggio .it

Giornata importante, quella di ieri, per le ammiraglie dei due principali gruppi televisivi del belpaese.

RaiUno ha proposto la puntata pilota di quello che sapevamo già essere un divertentissimo show musicale made in USA e Canale 5 ha riproposto una tanto attesa nuova edizione del quiz preferito di Gerry Scotti.

Partiamo col primo…

Chi Fermerà la Musica ha rappresentato una fedele riproposizione del format da cui è tratto, “The Singing Bee”. Ed è sicuramente nella “fedeltà all’originale” l’elemento in cui trovare la chiave del successo del programma condotto da Pupo.

Questa volta, infatti, non è stato dato spazio a quell’intrinseco processo di invecchiamento che la prima rete di Viale Mazzini riserva ai format stranieri che sceglie di importare in Italia.

Chi Fermerà la Musica si è rivelata un mix decisamente “azzeccato” ha trasformato il programma in un esperimento… da ripetere presto! 

Ottima la scenografia (propria di un grande show in prime time), ottima la fotografia e assolutamente gradevole la conduzione.

Relativamente a quest’ultimo punto, pur non essendo tra i sostenitori della carriera televisiva di colui che si è reso famoso per un gelato al cioccolato e per le perdite al casinò, non è possibile muovere alcuna critica negativa : in un periodo nel quale il video viene regalato a cani e porci e la popolarità viene guadagnata grazie a troni e veline, non si può non lodare Pupo che ha saputo portare avanti uno show simpatico, spensierato e divertente probabilmente forte dell’affinità dello show con la sua precedente carriera.

Interessante è stata la riproposizione del “live casting” dei concorrenti che rappresenta uno dei momenti più singolari dello spettacolo. Non a caso avevo mostrato il video della “world premiere” di The Singing Bee in cui il conduttore si prodigava nella scelta dei partecipanti, caratteristica abbandonata dopo le prime puntate della versione statunitense del programma.

Il “live casting” ha rappresentato l’unico momento di incertezza per Chi Fermerà la Musica. Non si è riusciti a rendere al meglio questo momento decisamente particolare. La titubanza del conduttore, poi, di fronte ad una concorrente rimasta inizialmente muta davanti al microfono ma ”spinta” ugualmente verso il palco ha probabilmente fugato ogni dubbio circa la veridicità di questa parte del programma.  

Emblematico anche il ritorno della band di Demo Morselli (orfana di Lalla Francia) che  dopo la “depariolizzazione” ha vagato in un limbo mediatico in attesa di ritrovare una nuova, difficile ”collocazione catodica”… destino di chi abbandona la “fascinosa combriccola”!

Gradevole e variegata anche la rosa dei partecipanti che ha animato una cornice che già di per sè aveva le carte in regola per non rimanere semplicemente una puntata pilota!

Continua a leggere Chi Fermerà Passaparola?

Diverso è stato l’impatto del secondo evento televisivo della giornata conclusasi alcune ore fa.

Alla fervida attesa per il ritorno Passaparola non ha fatto seguito un completo appagamento del telespettatore, persino di quello più aficionado.

In realtà, l’impressione è stata quella di trovarsi di fronte ad un programma a metà : un quiz che ricalcava, si, alcuni tratti caratterizzanti del caro vecchio Passaparola ma che per alcuni aspetti se ne distanziava in maniera forte e netta.

Pessime la scenografia e la fotografia che hanno trasformato l’atmosfera “casalinga” (che rappresentava il punto di forza del programma) in quella propria del più americano dei quiz e che, come abbiamo avuto modo di appurare, non “garba” al telespettatore italiano.

Pur non trovandoci, questa volta, in fascia preserale, l’impressione è che i telespettatori avessero voglia di ritrovare il Passaparola “prima maniera”, quello in cui, per intenderci, tra vip, concorrenti, giochi e curve delle letterine si aspettava la cena.

E invece ci si è imbattuti in un clima cupo e purtroppo anche abbastanza piatto in cui a farla da protagonista c’è stata un’incomprensibile fugacità dei giochi accompagnata da un altro elemento negativo del programma : le sgradevoli musiche chillout poco adatte ad un quiz show che hanno sottolineato una brevità poco vivace e poco esaltante.

E poi, diciamoci la verità… non me ne voglia l’iper preparato Ferdinando Sallustio, ma forse è arrivato il momento di far ritorno definitivamente, insieme alle proprie filastrocche, nella bellissima città bianca dove godersi i 275.000 euro vinti in tanti mesi di “championship”!

Il caro vecchio Passaparola sembra non esserci più!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Passaparola su La7 con Amadeus
BOOM! PASSAPAROLA POTREBBE APPRODARE SU LA7 CON AMADEUS. MA GERRY BUTTA LE MANI AVANTI.


Gerry Scotti nello studio di Chi Vuol Essere Milionario
GERRY SCOTTI A DM: CON IL NUOVO “MILIONARIO” IL TELESPETTATORE AVRA’ DUE GARE SU CUI SCOMMETTERE. MA A NATALE FACCIAMOCI UN TORNEO DI PASSAPAROLA!


Gerry Scotti (Bravo Bravissimo)
GERRY SCOTTI E’ PRONTO A RIPORTARE SULLO SCHERMO BRAVO BRAVISSIMO. E MIKE DOMENICA TORNA IN TV CON FIORELLO E LEOLINO


Roberto Pregadio @ Davide Maggio .it
GERRY RICHIAMA PREGADIO NELL’ARENA. E INTANTO PENSA AL RITORNO DI PASSAPAROLA

57 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. silvia78 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 07:45

Che dire Davide…sono daccordissimo con ogni tua singola parola. Sono rimasta delusa da passaparola, ( non ho visto i primi 15 min.), mi aspettavo la vecchia versione, la prima per intenderci, quella con i vip, mi aspettavo uhllall …e di sicuro non mi aspettavo Sallustio….ma ciò vuol dire che domenica prox ci sar ancora lui?e che ha vinto 21 mila euro? Non mi sembra giusto, avrebbero dovuto ricominciare da capo……. Per quanto riguarda chi fermer la musica, lho trovato molto ma molto carino, Pupo mi è piaciuto ( purtroppo mi sono persa la scelta dei concorrenti ), i concorrenti anche, la mitica band di Demo è grandiosa e FINALMENTE hanno abbandonato lutero ( Costanzo ), ho anche visto che al posto di Lalla cè una vecchia conoscenza di Sarabanda di cui non ricordo il nome. Bene, speriamo di poterci gustare altte puntate!!E nel frattempo aspetto ansiosa il nuovo gioco musicale di Amadeus…ho un vuoto di memoria riguardo il titolo…



2. Andrea Miglietta ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 09:23

Chi fermer la musica va in onda dallo stesso studio di Fuoriclasse…certo che avrebbero potuto cambiare qualcosa della scenografia! Lasciata uguale! Passaparola a me è piaciuto abbastanza, quellatmosfera da quiz americano purissimo, unaria rilassante, riservata, luci soffuse. Unica cosa la sigla…a quanto pare fatta dai Manhattan Transfer che si sente solo allinizio dire “”Ullallallalalala”" in stile chillout e basta! Durante la puntata il motivetto non si sente più, ma si sentono musiche chillout e jazz che sembrano pescate a caso da chiss quale archivio! La sigla era il punto forte di passaparola! QuellUllallaulllalla era diventato un tormentone. Persino in Romani (se non sto sbagliando paese), è stato importato il format che non ha cambiato nemmeno il nome! Si chiama proprio Passaparola e lo studio e la grafica e la sigla sono identici alledizione italiana del 2005! Appena riesco vi passo un link dove vederla!



3. sanjai ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 11:28

non posso dire niente sul programma di pupo perchè ieri non lho visto…ma su passaparola caro davide devo darti ragione.avevo la tv col volume a bomba alle 20.40 nellattesa di sentire “”ullalalalala”"e invece quando parte passaparola mi pare di essere catapultato nelle atmosfere di buddha bar!! non capisco perchè si sia scelto di riproporre passaparola con questo stile.la sua forza era il clima familiare,il calore del programma…certo però che la ruota di passaparola è sempre la ruota di passaparola…credo uno dei giochi migliori proposti allinterno di un quiz…non per altro passaparola faceva ascolti altissimi negli ultimi dieci minuti!!



4. Ash ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 11:36

passaparole mi ha deluso tantissimo. lo studio era un buco e anche buio e spento ci voleva colore e luci. le letterine poi non ne parliamo.



5. gattoso ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 13:29

e ullalla che fine ha fatto????? ma l ufficio casting fa la prova video alle candidate?…. come cavolo hanno fatto a passare le 2 nuove letterine? soprattutto la bionda…… vedo che nemmeno la dizione non è piu considerata essenziale. lunica che si salva è anna g. molinari mentre non passa il turno scotti….. din din din… un brutto pacco natale a Passaparola…



6. cristian ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 13:37

confermo anchio la delusione di passaparola e davvero mi aspettavo una riproposizione delle prime edizioni, poi studio buio…non so, una brutta sensazione, direi che non minvoglia di riguardarlo….cmq lunica cosa unottimo Gerry :-)



7. michele90 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 14:43

Ma la trasmissione di ieri era PASSAPAROLA? boooooh A questo punto dico viva Uno COntro 100 e Amadeus… hihiihih Davide sono daccordissimo con te anche io mi aspettavo il passaparola delle prime edizoni dove il confronto tra i due concorrenti, avveniva a squadre composta da i volti noti della tv,del cinema,e della musica, dove lo scopo del programma era di accumulare tempo per la ruota finale… e sopratutto intrattenere il pubblico da casa con quellatmosfera di festa e di allegria; con gli stacchetti delle letterine, la band pronta a scatenarsi in qualsiasi momento e una scenografia pazzesca dedita a natale. e la sigla? vogliamo parlare della sigla… io ero gia pronto alle 20.40 per cantare a sguarciagola ullalalalala passaparola felicit e invece… una marcia funebre peggio delle canzoni di momo… Insomma un clima cupo, grigio, ma propr brutt brutt brutt… ed anche gli ascolti ci danno la conferma che non e piaciuto a nessuno questa nuova edizione… appena un 19% SHARE insomma VOGLIAMO IL VECCHIO P



8. Ruben ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 14:55

Sallustio è stato chiamato da Mediaset,perchè i picchi delle trasmissioni ci sono dove ci sono i grandi campioni (Ecco perchè tra laltro i tanti tornei dei campioni organizzati a Passaparola). Poi tra tasse e cambio monete la cifra vinta da Ferdinando va abbassata e di molto,detto ciò hai ragione Davide non è piu il passaparola di una volta le ragazze una tatuata e laltra biondina non sono lontane parenti della Bellezza esplosiva delle varie Alessia Ventura,Ilary Blasi etc. Ma puntare su due letterine tipo Keyla Espinoza e Sabrina Ghio?



9. tt86 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 15:21

5 MILIONI PER CHI FERMERA LA MUSICA DI PUPO: Il numero zero del nuovo game show ottiene un buon 20%

ECCEZIONALE CRIMINAL MINDS IN REPLICA (16%)

TORNA PASSAPAROLA (19%) MA AFFARI TUOI FA MEGLIO; RECORD STAGIONALE PER FAZIO CON PRODI (19%)



10. Dynit ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 16:03

Completamente daccordo :D con te Davide! “”Chi fermer la musica”" mi è piaciuto davvero molto, ero partito prevenuto prevedendo appunto una formula per vecchi rincitrulliti (il pubblico che segue raiuno di solito insomma) ma invece sono rimasto piacevolmente sorpreso :). Per quanto riguarda Passaparola devo essere onesto non mi è piaciuto per niente. Preferisco addirittura la seconda versione del gioco, il che è tutto dire. Ma era davvero cos impossibile ritornare alla PRIMA, bella e divertente edizione di Passaparola? Lo studio è bruttissimo, troppo cupo, ricalca troppo Chi vuol essere milionario. Ci sono stati un paio di momenti morti. Potevano risparmiare di utilizzare due volte lo stesso gioco cambiando solo il fatto che invece di usare le parole cerano le date (che poi spiegatemi che cavolo centrano le date con le parole…)! Le letterine non si capisce a che servano. Le musichette di sottofondo sono di una depressione totale, per non parlare della sigla che non cè stata! Forse avevo troppe as



11. gwendalyne ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 16:05

Di “”Passaparola”" ho seguito soprattutto la ruota finale: da campionessa mancata del quiz quale sono, non potevo perdermela! Non mi sarei mai aspettata che Sallustio confondesse Manet con Monet… :-) La ruota mi ha catturata cos tanto che ho perso linizio dellintervento della Littizzetto da Fazio. Per vedere la conclusione di “”Che tempo che fa”", poi, ho perso il “”live casting”" di “”Chi fermer la musica”", ma il resto del programma mi è piaciuto proprio (anche se mia madre rivuole il Pupo di “”Reazione a catena”"…). Mi sono cimentata da casa nel gioco, mettendo alla prova le mie conoscenze sulla musica leggera italiana, ed ho notato che su alcuni testi ero più preparata degli stessi concorrenti… ma di provare in futuro a partecipare alla trasmissione non se ne parla: mi vergognerei troppo a cantare davanti alle telecamere!



12. Dynit ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 16:47

Ma oggi il sito è più lento o sbaglio? :(



13. Daniele ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 16:57

Beh, dire che “”chi fermer la musica”" è coinvolgente è dir poco…il programma di Pupo riesce veramente a farti trascorrere unoretta e mezza di pura spensieratezza: mi dite come si fa a resistere dal cantare le canzoni cercando di riempire i vari buchi??è veramente troppo divertente e credo che tutti ieri davanti alla tv eravamo l a canticchiare i testi delle canzoni…inoltre ottimo pupo( anche se, quotando Michele, dico che Fiorello sarebbe stato grandioso in questo programma) e ottimo anche ladattamento del format alla tv italiana…che dire non ci resta che aspettare Amadeus per fare un confronto, ma credo difficilmente riuscir ad essere divertente come “”chi fermer la musica”", perchè “”canta e vinci”" è più un quiz che uno show…a proposito di quiz, una parola per “”passaparola”":DELUDENTE in ogni suo aspetto!



14. Marco ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 17:00

Mio personale bilancio: Chi fermer la musica voto 7,5 Piacevole, veloce, allegro. Anche Pupo è stato bravo. Passaparola voto 3 Sigla brutta, studio spoglio e tristissimo, Scotti lento e noioso, giochi cos cos, tranne la ruota, letterine no comment. Sallustio basta, non se ne può più! Una grandissima delusione, mi aspettavo molto ma molto più.



15. Michele ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 17:03

Anchio sono rimasto un po a bocca asciutta da Passaparola: speravo di veder facce nuove (Sallustio è bravissimo ma ha fatto il suo tempo… un po di spazio anche agli altri!) e un po più di brio e di atmosfera, che diamine! Se vi interessa, non perdetevi il “”Canta e vinci”" su Italia 1 domani sera; ho avuto la fortuna di essere nel pubblico della prima puntata e vi posso dire che dar del filo da torcere a Pupo e compagnia. Checco Zalone è spassosissimo, anche a telecamera spenta, e Amadeus si è dimostrato meno freddo e più sorridente del solito; il gioco prende e in un attimo ci si ritrova tutti a cantare e ballare. L s che cè brio!



16. Davide Maggio ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 17:09

@ Ruben : non credo che nessuno abbia pensato che Sallustio si sia presentato li e si sia seduto sulla poltrona del campione con la forza! E ovvio che lha chiamato Mediaset :-) @ Dynit : credo di si. Purtroppo ieri abbiamo subito un attacco per cui oggi sto verificando tutto per denunciare laccaduto alla polizia postale.



17. MaKA ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 17:19

io per la nuova versione di “”Passaparola”" meterei questa sigla: “”Ullall , Ullall , Ullall Questo Passaparola fa vomitar!!!”" concordo con tutti i commenti, mi aspettavo il vecchio Passaparola ed invece sembrava di essere nel triste e cupo studio di 1contro100 a questo punto era meglio lasciare Paperissima…. rimettete Paperissima Sprint!!! ciao MaKA



18. awi ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 17:23

Anche a me è piaciuto il programma di Pupo di ieri sera, e mi unisco a chi rivuole indietro “”reazione a catena”", era interessantissimo!!



19. Marcoz ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 17:49

passaparola non mi è piaciuto affattooo!! pensavo d ritrovarmi uno studio colorato blu e rosso come ai bei vecchi tempi!! i 2 vip per ogni squadra e i vari giochi bellissimi!! e invece no: studio in legno sciatto e due letterine senza arte nè parte!! oddioooooooooo!! GERRY APPORTA MODIFICHE SE VUOI RIPORTARLO IN PRESERALE!! T PREGOOOOOOO!!



20. elisa ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 18:12

Su questo post non posso fare commenti perchè non ho seguito Pupo e nemmeno Gerry…ma visto che siete tutti informatissimi… mi sa dire qualcuno se la Sit-com “”7 Vite”" di Raidue avr un seguito??? Perchè a me piaceva da morire….battute e attori!!! Grazie ciao a tutti…



21. BALDO ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 18:42

Prime impressioni di un ex campione. La forza di Passaparola è data da Gerry – ieri un pò sottotono per lemozione del debutto prime-time – e dalla ruota finale. Il resto è decisamente da migliorare in corso dopera. Le date non centrano niente con la parola. Il terzo gioco è la solita domanda multipla che si vede dovunque. Le nuove letterine sono da saldo di fine stagione. Ci torneremo sopra con un commento più meditato.



22. Mibemolle ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 20:26

io lho visto in replica notturna…. e piaciuto pochino….



23. Richard ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 20:32

Sono daccordissimo con te Davide e con la maggiorparte dei postanti(si dice :P ?). Chi Fermer la musica è molto bello, veloce giovane, ma non in maniera eccessiva. Spazia nelle decadi musicali con intelligenza i giochi sono interessanti. Sono di parte perchè amo i giochi musicali, ma non s edico che Pupo mi è piaciuto(vedere miei post precedenti :P ) . Non dico che sia un maestro, ma stava nel suo ruolo in maniera adeguata. Entrava nei tempi e sembra star bene nella musica. Da il giusto spazio ai concorrenti, ma è tutto più gioco che altro, questo mi piace. Ogni tanto sono positivo visto! :) Passaparola, una delusione. Amo quel quiz, uno dei miei preferiti, ma questo è il suo figlio deforme. Un siparietto Scotti Sallustio, si sono presi troppo spazio. Due giochi lenti(le date poi impossibili) subito allinizio. Non cè ritmo. Le letterine non erano poi brutte, dai. Magari averle tutte italiane era meglio, ma ho visto di peggio! La ruota finale sempre interessante, ma Gerry si è preso anche li troppo



24. mattia86 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 20:34

ieri ho seguito entrambi i programmi… passa parola con solo tre letterine e clima cupo mi ha fatto davvero tristezza e non ho retto a seguirlo tutto dun fiato nonostante mi sia molto simpatico gerry scotti e la signorina anna molinari… con grande sorpresa mi ha appassionato il programma con pupo che è molto più canale 5 style…



25. mimmo1978 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 22:31

Non sono più sicuro a questo punto che vada in preserale! In effetti lho trovato un po più moscio rispetto agli altri anni. Il terzo gioco con le risposte multiple mi sembra un contagio coi quiz moderni, ci vorrebbe lallegria dei primi anni!



26. maikol87 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 22:35

Purtroppo devo aggregarmi al coro dei “”NO”" per Passaparola, non ho ancora letto un commento positivo, ma dubito che ce ne saranno pure… Io vorrei soffermarmi un attimo su scenografia e grafica: gli studi sono il 6 e 7 di Cologno Monzese, non grandissimi e soprattutto con due colonne centrali di intralcio quando vengono usati insieme… però devo dire che erano gli stessi spazi di Telemike e Tutti per uno, e insomma, apparivano molto più ampi di quello che abbiamo visto ieri sera… a me sembrava una specie di scantinato, anche per le luci, troppo cupe, e pure le musiche, atmosfera da terza serata, più che access… Infine, mi spiegate cosa centrano le pietre qu e l in studio e il legno? Il logo sembra bronzeo.. insomma, una serie di sbroccate di regista, grafici e scenografo che mi hanno deluso profondamente, nonchè il gioco, spento e poco coinvolgente (ma sto sallustio chiudetelo a chiave per carit !), per concludere con le letterine: tristissimi i tanghi che sostituiscono i vecchi stacchetti pop



27. mattia86 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 22:41

effettivamente leggendo il dato PASSAPAROLA Canale 5 5.235 19,14% sono rimasto un po deluso… e se fosse stato tenuto sottotono apposta per vedere leffetto che faceva per poi tornare “”quello di una volta”"?



28. maikol87 ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 23:08

non buttano via i soldi cos…



29. Andrea Miglietta ha scritto:

17 dicembre 2007 alle 23:34

Io spero solo che gli autori e perchè no…Gerry, leggano questi commenti e corrano ai ripari! Ricapitolando vogliamo: 1. Vecchia sigla ullallaullallaullallal ! 2. Studio colorato 3. Logo colorato 4. Luca in studio 5. Togliere il gioco delle date 6. Sallustio a casa che gli è nato pure un altro figlio… 7. Letterine più adatte o magari lasciare solo Anna che la amo! I vips in gioco coi concorrenti creod di no perchè il programma è corto e non ci sarebbe tempo di fare giochi a 6 giocatori.



30. Davide Maggio ha scritto:

18 dicembre 2007 alle 00:13

@ maKA : capisco che non vuoi manifestarti visto il luogo da cui commenti :-) pero un indirizzo email valido ti pregherei di inserirlo. I vostri dati non sono oggetto di trattamento :-) @ elisa : il nome del tuo blog e fantastico! @ BALDO : anche io aspetto la seconda puntata per la… critica definitiva! @ mimmo1978 : diciamo che la sicurezza non ce laveva nessuno eh :-) @ maikol87 : io non so se parli per sentito dire o per conoscenza diretta. A volte riporti osservazioni acute molto spesso dettagliatissime e mi viene il dubbio che tu possa per alcuni aspetti essere legato a qualcuno. Non diamo pero informazioni non corrette… ti pare che uno studio minuscolo come quello di Passaparola possa essere il frutto della fusione degli studi 6 e 7? Passaparola viene realizzato nello studio 14 anche se avrebbe dovuto essere realizzato nello studio 10 che però e stato sgomberato per far spazio alla festa di Natale di Mediaset che prendera gli studi 10 e 20; alessss



31. maikol87 ha scritto:

18 dicembre 2007 alle 01:59

davide, sono lusingato nel suscitarti tutte queste curiosit … comunque quello che leggi è tutta farina del mio sacco, ci mancherebbe… ahimè non sono legato a nessuno che mi dia queste informazioni, ho detto con sicurezza degli studi 6 e 7 perchè sabato pomeriggio ho visto Scotti a Verissimo, e diceva che si trovava nello stesso studio dove ha fatto il Gioco dei 9, e per quello che so, era il 6 e 7; poi le due famose colonne ci sono, sono coperte da quei pannelli con le scritte passaparola tutte sovrapposte, e in mezzo cè quello spaltino del pubblico. Se poi tu mi dici che è il 14 perchè lo sai con certezza, ti posso anche credere, ma nemmeno lo studio 14 è cos minuscolo! e cmq anche se fossero al 6 e 7 li potevano usare molto meglio, tutte quelle pietre l che ingombrano dai… sembra un programma dei flintstones.. comunque fammi sapere se hai novit se potessero essere il 6 e 7… :-)



32. mimmo1978 ha scritto:

18 dicembre 2007 alle 10:09

La nuova versione di passaparola mi ricorda un attimino azzardo. 1) il gioco iniziale per costruire il montepremi del campione. 2) i tre sfidanti di cui uno va a scontrarsi col vincitore della puntata precedente. 3) il terzo gioco col quale viene proclamato lo sfidante consiste nello scegliere il valore della domanda come nellasta al buio di azzardo. Ci avete fatto caso?



33. Graziano ha scritto:

18 dicembre 2007 alle 11:48

Passaparola non lho visto, ma pare che non mi sono perso niente!



34. Ale85 ha scritto:

18 dicembre 2007 alle 12:08

Davide, ti devo dare una notizia, Slitta Mattino5, era previsto per gennaio, ma problemi lo hanno slittato a data da destinarsi, ma sempre nel 2008. Davide, hai qualche notizia in più ?.



35. Ruben ha scritto:

19 dicembre 2007 alle 00:18

Bravo Mimmo,hai proprio ragione ora che ci penso,peccato che fino a Febbraio 2009 sono bloccato,sennò avrei scalzato dal trono Sallustio :-). Si scherza,Neh!



36. mimmo1978 ha scritto:

19 dicembre 2007 alle 00:41

@ruben: non credo che tu sia bloccato fino a febbraio 2009, ma fino a marzo 2008. Infatti una decina di anni fa una persona mi aveva detto che tra un quiz e un altro basta che passi un anno. Non so chi ti ha detto che devono passare due anni.



37. Davide Maggio ha scritto:

19 dicembre 2007 alle 00:59

@ mimmo1978 : confermo. Prima erano due anni. Adesso ne basta uno solo ma ci sono politiche differenti tra Rai e Mediaset.



38. Mibemolle ha scritto:

19 dicembre 2007 alle 14:24

heemmm……. ci ho sbattuto il naso di mooolto recente. la spiegazione è nel post della ruota della fortuna… che bregno che bregno!!! :) (il bregno è quello che fanno i bambini quando cadono dalla bici ndT)



39. Ruben ha scritto:

20 dicembre 2007 alle 02:05

@mimmo1978:Un anno se partecipi e non vinci,due se vinci,spero di sbagliarmi,vorrebbe dire che tra un paio di mesi sarei pronto anche a tornare alla Carica per Passaparola o quiz simili,ma purtroppo temo che gli anni da una vittoria siano 2.



40. mimmo1978 ha scritto:

20 dicembre 2007 alle 10:26

Tornando in tema di passaparola Sallustio non mi dispiace, ma lavrei tenuto da conto solo per i tornei, non come campione in carica di passaparola, visto che le puntate sono solo sette, non sarebbe giusto (col rispetto che ho per lui) che le vincesse tutte.



41. gwendalyne ha scritto:

20 dicembre 2007 alle 15:15

Caro Davide, spero che i tuoi problemi tecnici si risolvano quanto prima. Suppongo che, se tu non fossi stato telematicamente isolato, avresti dedicato qualche considerazione anche allo show “”Canta e vinci”" condotto laltra sera da Amadeus. Pur essendo tendenzialmente “”raiofila”" (pure io ho le mie piccole perversioni! ;-) ), devo ammettere che mi è piaciuto di più rispetto a “”Chi fermer la musica”", anche se i dati Auditel non mi hanno dato ragione. Il meccanismo di gioco, preso a prestito dal “”Milionario”", lo trovo perfetto per questo quiz; peccato che, per non lasciare in sospeso lultima concorrente a fine puntata, sia stato necessario apportare almeno un taglio drastico alla registrazione, in modo da far rientrare lo show nella durata prevista. Inoltre mi piace il fatto che cantino solamente i concorrenti e non i coristi dellorchestra. Checco Zalone mi diverte, e pure Amadeus lo trovo abbastanza adatto alla situazione. Tra i possibili miglioramenti potrebbe esserci la visualizzazione in sovraimpressio



42. Davide Maggio ha scritto:

20 dicembre 2007 alle 16:23

@ gwendalyne : ti dirò… è risultato gradevole anche a me pur essendoci alcuni ma… ne stiamo parlando qui http://www.davidemaggio.it/2007/11/30/canta-e-vinci-500000-euro/



43. M-marko ha scritto:

22 dicembre 2007 alle 22:14

grande pupoo, sottovalutato da tutti, ma che è riuscito a portare a casa risultati molto dignitosi; non mi riferisco soltanto a chi fermer la musica, che visto gli ottimi ascolti penso andr avanti, ma prendiamo anche reazione a catena. ad affari tuoi, considerando che aveva striscia la notizia contro, e che era ancora agli inizi come presentatore vero e proprio, è anche andato bene… poi anche ieri sera con lo speciale dello zecchino, e in estate con il malloppo e tutto per tutto… anche il gioco è interessante; la scenografia e tutto il resto mi stanno anche bene… passiamo a passaparola… lho aspettato con ansia in queste settimane, e sono rimasto davvero molto deluso domenica sera, e mi meraviglio come abbia fatto cinque milioni. son sicuro però, che la gente una volta curiosa di rivedere passaparola domenica scorsa, e presa questa grande fregatura, ora non la seguir più! a questo punto, sarebbe stato meglio lo sfumato super show!



44. M-marko ha scritto:

22 dicembre 2007 alle 22:17

non penso che ora lo rimandino in preserale! anche se con cinque milioni in preserale non andrebbe male… considerando che 1 vs cento ne fa 3, e il milionario 4! però di nuovo il milionario no! io avrei riproposto il vecchio meccanismo, e si che ad insinna gli avrebbe fatto un baffo! invece no!



45. Davide Maggio ha scritto:

22 dicembre 2007 alle 23:41

@ M-marko : non si possono paragonare gli ascolti di un preserale con un access. Quei 5 milioni diventerebbero inevitabilmente di meno.



46. Giò ha scritto:

23 dicembre 2007 alle 01:57

Io ho finalmente visto una parte della registrazione della trasmissione di Pupo, ovvero solo linizio e la fine… due momenti in cui ho notato delle incertezze: allinizio la scelta della concorrente rimasta muta davanti al microfono (o meglio, prima aveva solo detto il suo nome); alla fine il suggerimento del pubblico che ha aiutato la vincitrice, anche se era comunque in vantaggio e avrebbe comunque vinto. Per quel poco che ho visto, posso dire che lo show è ben strutturato e lo studio è molto ben fatto (anche se inizio ad essere un po stufo di questo colore azzurrino dei quiz/show di Raiuno); Pupo ci mette la grinta giusta e devo inoltre dire che la canzone della sigla che fa da leit motiv è azzeccatissima: la (prevedibilissima) canzone dei Pooh che d il titolo al programma. Gi lei da sola d ritmo alla trasmissione e si adatta a meraviglia. Inoltre, pur non avendo visto lintera puntata, ho notato che la durata è, secondo me, perfetta; qualcuno si è infatti lamentato dellanalogo “”Canta e vinc



47. sanjai ha scritto:

24 dicembre 2007 alle 01:04

qualcuno ha visto la seconda puntata di passaparola?io non ero a casa… ci sono stati dei miglioramenti?



48. Giò ha scritto:

24 dicembre 2007 alle 01:36

Io lho vista. Non posso fare un confronto con la prima, che ho registrato ma non visto, ma devo dire che alcuni commenti mi sono sembrati un po esagerati, a meno che non abbiano nel frattempo cambiato qualcosa. Concordo con chi dice che le date non centrano niente… ma per il resto a me sembra un quiz piuttosto eterogeneo e simpatico. Ha un discreto ritmo grazie anche allassenza di pubblicit (mi piace un sacco questo nuovo trend natalizio per cui i quiz in access hanno al massimo 1 stacco). Del resto, non vedo perchè un quiz che torna in tv debba per forza essere uguale a 3 anni fa. S, gli stacchetti fanno un po pena con quelle musichette, però lo studio, anche se un po buio, ha laria da “”tempio azteco”" che almeno è qualcosa di particolare e diverso dal solito. Non me la sento di criticare pesantemente questa edizione di Passaparola.



49. mARKO ha scritto:

24 dicembre 2007 alle 12:54

io lho guardato la prima volta, anche per curiosit , ma son certo che non lo seguirò più! meglio affari tuoi! o ancora meglio fazio!



50. Davide Maggio ha scritto:

24 dicembre 2007 alle 13:24

@ sanjai : ho avuto modo di vederla… decisamente migliore rispetto alla prima. Studio più “”acceso”", ritmo decisamente più incalzante, Scotti in forma smagliante e il gioco del 21 più lungo e conseguentemente più interessante. Un miglioramente palese, a mio avviso.

@ Giò : come avrai intuito dal commento precedente alcune modifiche ci sono state. La cosa singolare è che Gerry Scotti ha chiesto in apertura di programma come fossero stati i commenti sul programma ad Alvise Borghi che ha prontamente risposto che su testate e blog l80% era soddisfatto del programma. Alvise Borghi è fantastico :-)



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.