15
settembre

Provaci Ancora Prof 7: il piccolo mondo antico della Baudino si fa audace

Provaci Ancora Prof

Provaci Ancora Prof

Che Provaci Ancora Prof fosse una fiction forte e costruita benissimo, si sapeva già. Ma gli autori hanno dimostrato con la messa in scena del settimo capitolo di saper fare bene il proprio lavoro, rovesciando il triangolo sul quale era stata costruita da sempre la trama e puntando su qualcosa che finora non si era davvero mai visto nelle avventure di Veronica Pivetti & co.: passione, letti sfatti e biancheria intima sparsa sul pavimento. Una rivoluzione. Ma in fin dei conti non troppo.

Provaci Ancora Prof 7: tanta passione in più rispetto al passato

Il cambiamento si nota, visto lo storico pudore della fiction, che in tanti anni si è limitata a mostrare al massimo qualche casto bacio, nonostante i vari tradimenti e corteggiamenti in atto. E invece la prof Baudino, proprio adesso che è anche diventata nonna, non riesce a stare lontana dal suo nuovo compagno ed ogni lite e ogni riappacificazione sono la scusa giusta per finire tra le lenzuola.

Il pubblico molto probabilmente non se l’aspettava, ma dopo sei stagioni qualcosa di nuovo andava tentato per non restare immobili, e questa trasformazione è stata messa in atto con il giusto garbo. Quindi spiazza ma nel complesso non stona con il contesto: la protagonista è cambiata, è cambiata la sua vita e di conseguenza sono cambiate le cose che vengono mostrate al pubblico, finora celate e solo immaginate.

Il lavoro fatto negli anni per non snaturare il personaggio di Camilla e lasciarle la sua integrità morale è stato attento e certosino. Che la donna fosse lusingata dal corteggiamento di Gaetano era chiaro, ma mai avrebbe potuto tradire suo marito e distruggere la propria famiglia, quindi molto più comodo, e tanto furbo, lasciare che fosse lui a farlo, liberando in qualche modo lei dal vincolo di fedeltà e dandole l’occasione di vivere quella nuova storia.

Dopo anni di “vorrei ma non posso”, per la protagonista è così arrivato il momento di lasciarsi andare, ma questo non stravolge assolutamente lo schema di base di Provaci ancora Prof, che resta comunque lo stesso, rassicurante e funzionale, con Camilla che non riesce a fare a meno del marito e continua a vivere in bilico. Pasticciona, in attesa di conferme e sempre pronta alle sorprese, così come il pubblico l’ha conosciuta ed amata finora.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Scomparsa - Vanessa Incontrada
Scomparsa: Rai 1 vince facile con la «solita» Vanessa Incontrada


La Strada di Casa - Alessio Boni
La Strada di Casa: Alessio Boni emoziona, la storia è forte e coinvolge


Rosy Abate - La Serie
Rosy Abate riporta in scena il meglio di Squadra Antimafia


Le Tre Rose di Eva 4
Le Tre Rose di Eva sono tornate davvero

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

15 settembre 2017 alle 19:30

Qualcuno sa qualcosa sulla malattia agli occhi di Enzo de Caro
Mi pare che ogni anno che passa sia sempre più grave
Non so se sono tic nervosi o qualcosa di più grave



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.