20
settembre

Squadra Mobile 2: anticipazioni terza puntata di mercoledì 27 settembre 2017

Giorgio Tirabassi

Giorgio Tirabassi

Due grandi indagini “orizzontali”, che faranno da collante per tutte e otto le serate in programma. Tanti casi “verticali”, che si apriranno e si chiuderanno nell’arco di ogni singola puntata. Tutto lavoro per i poliziotti della Squadra Mobile di Canale 5, protagonisti della seconda stagione al via mercoledì 13 settembre 2017. A seguire le anticipazioni della prossima puntata.

Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale: anticipazioni terza puntata di mercoledì 27 settembre 2017

Mentre l’operazione Mafia Capitale torna protagonista con l’inchiesta su una truffa nell’ambito del trasporto pubblico, la squadra indaga sull’omicidio di un pregiudicato dopo che una donna ha coraggiosamente fornito l’identikit dell’assassino. Intanto Claudio Sabatini (Daniele Liotti) inizia a sospettare che Vanessa (Laura Barriales) potrebbe averlo tradito. Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) e la Mobile hanno un asso nella manica e decidono di giocarlo per tendere una trappola a Claudio Sabatini (Daniele Liotti).Nel frattempo, pero’, un cliente esasperato dalla mancata concessione di un prestito prende in ostaggio l’intera banca dopo aver rubato una pistola alla guardia giurata. Tra gli ostaggi c’e’ anche Riccardo (Marco Rossetti), che riesce ad avvertire la Squadra.

…:Anticipazioni Precedenti:…

Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale: anticipazioni prima puntata di mercoledì 13 settembre 2017

Mentre il Vice Questore Ardenzi (Giorgio Tirabassi) e’ ossessionato dalle indagini sull’ex collega Claudio Sabatini (Daniele Liotti), alla Mobile parte un’operazione di cruciale importanza denominata Mafia Capitale. Una rete di malaffare e corruzione sembra infatti permeare il Comune di Roma e dentro c’e’ di tutto: politici, imprenditori, faccendieri. Tramite le intercettazioni telefoniche e il lavoro investigativo sul campo la Mobile e’ chiamata a fare pulizia. Ardenzi (Giorgio Tirabassi) ha ormai la certezza che Sabatini (Daniele Liotti) sia rientrato a Roma e cerca di stringere il cerchio attorno a lui. Dal canto suo, Sabatini deve risolvere una situazione importante: ha puntato tutto su una partita di diamanti e ora qualcuno glieli ha rubati.Alla Mobile, intanto, si lavora sul caso di una ragazza stuprata e continuano le intercettazioni dell’inchiesta Mafia Capitale.

Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale: anticipazioni seconda puntata di mercoledì 20 settembre 2017

Continua l’operazione Mafia Capitale e stavolta a finire nel mirino della Mobile e’ un dirigente comunale prezzolato che gestisce l’assegnazione di ricchi appalti pubblici. A complicare le cose, un uomo accusato dell’omicidio della moglie prende in ostaggio Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) in questura, gridando la propria innocenza: solo aiutandolo a scagionarsi, potranno convincerlo ad arrendersi. Nel frattempo, Claudio Sabatini (Daniele Liotti) cerca di scoprire chi gli abbia sottratto i diamanti. Mentre Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) e la Mobile indagano sull’omicidio di un padre di famiglia, apparentemente vittima di due pregiudicati, Vanessa (Laura Barriales) scopre di essere incinta di Claudio Sabatini (Daniele Liotti) e l’ex poliziotto si mette sulle tracce dell’uomo che ha rubato i suoi diamanti.



Articoli che potrebbero interessarti


Iva Zanicchi - Terza puntata Selfie 2
Selfie 2: lite tra Iva Zanicchi e Tina Cipollari, che abbandona lo studio. Anticipazioni e foto della terza puntata


Amici 2017 - Ofenbach
Amici 2017: anticipazioni terza puntata Serale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 8 aprile (Foto)


Un Passo dal Cielo 4 - Pilar Fogliati e Daniele Lotti
UN PASSO DAL CIELO 4: ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA DI GIOVEDI 26 GENNAIO 2017


Il Bello delle Donne... Alcuni anni Dopo - Adua Del Vesco
IL BELLO DELLE DONNE… ALCUNI ANNI DOPO: ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA DI VENERDI 27 GENNAIO 2017

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.