11
settembre

La7 riaccende il daytime. Unica novità Skroll, Myrta Merlino torna a L’Aria che Tira per «odiare l’odio»

myrta merlino

Myrta Merlino

La campanella suonerà alle 7.55 con Omnibus. Poi sarà un susseguirsi di informazione e talk. Oggi, lunedì 11 settembre 2017, primo giorno di lezioni tra i banchi di La7, dove debutteranno i principali programmi d’attualità in palinsesto. Il direttore di rete Andrea Salerno ha sostanzialmente confermato la tradizionale programmazione: oltre al già citato Omnibus ci saranno Coffee Break, L’Aria che tira col ritorno di Myrta Merlino e Tagadà al pomeriggio. Poi Otto e Mezzo con Lilli Gruber. Unica novità, il debutto di Skroll – a cura del vignettista Makkox – dalle 19.30.

Nel daytime, anche per la stagione 2017/2018 La7 conferma la propria vocazione informativa ed il proprio attaccamento all’attualità. Si comincia alle 7.55 con Omnibus, che, dopo la sua versione estiva, tornerà senza interruzione di continuità a presidiare i principali fatti della giornata. A condurre la trasmissione ci sarà Alessandra Sardoni, che nel corso dell’anno si alternerà con altre colleghe. Alle 9.40 riapre Coffee Break con Andrea Pancani ed i suoi ospiti dal mondo politico e del giornalismo.

Alle 11 il tradizionale appuntamento con L’Aria che tira. Dopo un periodo di assenza per motivi familiari, che l’avevano costretta a congedarsi dal pubblico all’inizio dello scorso giugno, Myrta Merlino tornerà alla guida del programma. Economia e politica, come sempre, saranno i temi chiave del talk show che si protrarrà fino al TgLa7 delle 13.30. Ma per quest’anno la conduttrice ha anche annunciato una campagna, “Odio l’odio”, per la promozione di una legge che consenta di identificare e processare gli odiatori del web.

Ogni giorno, darò una grafica con i peggiori post. Che siano persone comuni, anonimi, politici, devono tutti vergognarsi. E manderemo i nostri redattori a cercarli

ha promesso la Merlino in un’intervista al Corriere. Nel pomeriggio, alle 14.20, Tiziana Panella riaccenderà i riflettori del suo Tagadà, spazio di approfondimento tra storie di attualità, cronaca, costume. Alle 19.30 il nuovo appuntamento con Skroll, striscia quotidiana a cura di Makkox.

Ma oggi, 11 settembre, il pubblico troverà in onda anche Otto e Mezzo. Dopo la parentesi estiva di In Onda, Lilli Gruber riaprirà il suo talk show all’insegna della tradizione, cioè senza cambiamenti alla struttura del programma. Gli ospiti della prima puntata stagionale saranno Massimo Cacciari, Marco Travaglio e Giovanni Floris.

Sarà una stagione di grandissimo interesse, anche perché porterà alle elezioni. Dovremmo decifrare l’indecifrabile, perché ci sarà tanta confusione e tante incertezze. L’uomo solo al comando sarà probabilmente meno richiesto. Sarà la stagione dei garanti, dei mediatori, dei negoziatori

ha dichiarato la Gruber all’Ansa, ammettendo di aver contattato il ministro degli Interni Marco Minniti per convincerlo ad andare in trasmissione.

Eccezionalmente, in prima serata Enrico Mentana condurrà uno speciale dal titolo 11 settembre, bufale e fatti, dedicato proprio al rapporto tra attualità e fake news.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Skroll
Skroll: Makkox confeziona un Blob per «webeti»


Tagadà - La7
LA PICCOLA IMPRESA POMERIDIANA DI TAGADÀ SU LA7


Lilli Gruber
AAA LILLI GRUBER CERCASI: LA GIORNALISTA DI LA7 INDISPOSTA, DA STASERA ALLE 20.30 FACCIA A FACCIA CON ENRICO MENTANA


tiziana
COFFEE BREAK: DA QUESTA MATTINA SU LA7 TIZIANA PANELLA TORNA SULLO SGABELLO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.