1
settembre

Bake Off 2017: 50 aspiranti pasticceri, un nuovo giudice e Frida Kahlo per inaugurare la quinta edizione

Bake Off 2017

Bake Off 2017

Ad aprire ufficialmente la nuova stagione in prima serata ci pensa Real Time. Oggi – venerdì 1 settembre 2017 – alle 21.10 parte la nuova stagione di Bake Off Italia – Dolci in forno (in simulcast anche su tutti i canali Discovery free), con un cast ed una scenografia in parte rinnovati e soprattutto con ben 50 aspiranti pasticceri che si daranno battaglia a suon di uova e zucchero per conquistare i 16 posti disponibili sotto il tendone di Villa Annoni.

Bake Off 2017: tutte le novità. Damiano Carrara è il terzo giudice

La quinta edizione può contare sulle colonne storiche del programma, ovvero la conduttrice Benedetta Parodi ed i giudici Ernst Knam e Clelia d’Onofrio, ma vedrà l’ingresso in giuria di Damiano Carrara, il giovane ma già titolato pasticcere che vi abbiamo presentato qualche mese fa. Quanto alla scenografia, la parola d’ordine sarà “mexico mood”, con i colori rinnovati ed un omaggio all’arte di Frida Kahlo. Vorremmo conoscere il genio che ha pensato ad un “mexico mood” per un programma di dolci. Ma questa è un’altra storia.

Confermata la struttura delle puntate, tutte rigorosamente a tema: ci sarà per prima la prova creativa, nella quale i concorrenti dovranno creare in un tempo stabilito uno specifico dolce seguendo la propria ricetta; poi la temutissima prova tecnica, in cui dovranno seguire alla lettera la ricetta di un grande classico della pasticceria; infine, la complessa ed imprevedibile prova WOW, in cui dovranno dar vita ad una creazione spettacolare sul tema della puntata.

Bake Off 2017: cosa accadrà nella prima puntata

All’inizio della prima puntata tutti i 50 aspiranti pasticceri presenteranno i loro cavalli di battaglia portati da casa e, dopo gli assaggi, i tre giudici decreteranno i 30 meritevoli di accedere alla prova successiva. Nel secondo step, formate tre squadre, una per giudice, i concorrenti affronteranno la prova tecnica volta a testare le capacità di base della pasticceria. Infine, nell’ultimo step dovranno superare la prova decisiva, alla fine della quale verranno decretati i 16 migliori.

A Bake Off 2017 non mancheranno nemmeno le prove in esterna. Una di queste sarà ambientata a Sorrento. La quinta edizione del “talent al forno”, prodotta da Magnolia per Discovery Italia, sarà composta da quattordici puntate da novanta minuti ciascuna ed ha segnato l’apertura del Temporary Cafè del programma: il Bake Off Cafè, sito in Via Fiori Chiari a Milano, sarà aperto dal 1 all’8 settembre e cercherà di portare fuori dallo schermo il programma di Real Time (nella gallery tutte le iniziative). Tenerlo aperto per tutta la durata del programma era un’idea così malvagia?!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Bake Off Italia 2017 - I finalisti Tony, Malindi e Carlo
Bake Off Italia 2017: chi vincerà?


Creazioni di Damiano Carrara 2
Bake Off Italia 2017: il nuovo giudice è Damiano Carrara


La Strada di Casa
La Strada di Casa: anticipazioni ultima puntata di giovedì 14 dicembre 2017


RICCANZA Matteo Elettra
Riccanza 2, quinta e sesta puntata: Elettra Lamborghini surriscalda Venezia

1 Commento dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

1 settembre 2017 alle 15:55

Se partiranno davvero con 50 concorrenti iniziali, credo che le prime puntate me le perderò volentieri.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.