16
agosto

Battiti Live 2017: c’è anche Gue Pequeño nella terza puntata. Ecco la scaletta

Alan Palmieri e Gue Pequeño - Battiti Live Andria 2017

Alan Palmieri e Gue Pequeño - Battiti Live Andria 2017

Prosegue in Puglia la quindicesima edizione di Battiti Live. La manifestazione musicale itinerante organizzata da Radionorba e condotta da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci fa tappa ad Andria in occasione della terza puntata, in onda questa sera su Italia 1. Ecco i cantanti previsti in scaletta, tra cui Gue Pequeño, protagonista qualche giorno fa del discusso video piccante su Instagram.

Battiti Live 2017: scaletta terza puntata, mercoledì 16 agosto

Dopo Nardò, Battiti Live 2017 resta in Puglia ma si sposta ad Andria, città che il 30 luglio scorso ha ospitato la terza puntata della kermesse canora estiva del Sud, trasmessa in diretta tv da Telenorba e Radionorba Television. La differita questa sera su Italia 1.

Ecco la scaletta della serata con l’ordine di esibizione dei cantanti che si sono alternati sul palco:

Fabri Fibra

Elodie

Alessio Bernabei

Riky

Baby K

Tiromancino

Marco Masini

Gaia

Vals

Gue Pequeño

Thomas

Ermal Meta

Battiti Live 2017: le date in tv delle ultime due puntate

La quindicesima edizione di Battiti Live è iniziata il 16 luglio ed è proseguita fino al 13 agosto. Ecco, nel dettaglio, le date e la messa in onda su Italia 1 delle due tappe successive ad Andria:

Quarta puntata, Melfi 6 agosto – su Italia 1 il 23 agosto

Quinta puntata, Taranto 13 agosto – su Italia 1 il 30 agosto



Articoli che potrebbero interessarti


Elisabetta Gregoraci - Battiti Live 2019
Battiti Live 2019: i cantanti in scaletta nella terza puntata di Trani


Palmieri, Pollio, Gregoraci - Battiti Live 2019
Battiti Live 2019: c’è anche Valeria Marini tra i cantanti dell’ultima puntata a Bari


Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci - Battiti Live 2019
Battiti Live 2019: i cantanti in scaletta nella quarta puntata di Gallipoli


Battiti Live 2019
Battiti Live 2019: i cantanti in scaletta nella seconda puntata di Brindisi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.