16
agosto

Programmi TV di stasera, mercoledì 16 agosto 2017. Su Rai1 Piero Angela con SuperQuark

Piero Angela

Piero Angela

NOW TV: Il Trono di Spade – Serie TV – Stagione 7

L’inverno è arrivato: i pretendenti al trono si preparano alla Grande Guerra nella settima stagione della serie fantasy tratta dai romanzi di George R.R. Martin. La settima stagione si apre con Cersei (Lena Headey) sul Trono di Spade, ma la situazione ad Approdo del Re è tesa: alcune antiche alleanze vengono meno, ma ne nascono delle nuove. Daenerys (Emilia Clarke), intanto, è finalmente partita per il continente Occidentale con il suo esercito, i suoi draghi e Tyrion Lannister (Peter Dinklage), il suo primo e fidato cavaliere/consigliere: il suo obiettivo è riprendersi il trono e governare sui Sette Regni. Jon Snow (Kit Harington) è a Grande Inverno, dove la situazione non è semplice visto che il Re del Nord dovrà fronteggiare gli Estranei, la cui oscura presenza si fa sempre più vicina. Ogni domenica notte, in contemporanea con gli USA, è disponibile anche su NOW TV, in diretta streaming e on demand, un nuovo episodio in lingua originale sottotitolato. Dal lunedì successivo lo stesso episodio sarà disponibile in italiano.

Rai1, ore 21.30: SuperQuark - Ottava puntata

Non c’è luogo al mondo come il Parco Nazionale di Yellowstone: Rocky Mountain Wilderness, un paradiso della fauna selvatica, ma anche un pericoloso punto caldo dal punto di vista geologico, poiché è in cima ad un enorme vulcano, la cui caldera si estende per circa 72 kilometri, un luogo straordinario teatro di avvincenti drammi tra animali, che vanno in scena durante le estati infuocate ed i gelidi inverni che mettono costantemente alla prova la fauna locale. SuperQuark mostrerà l’ inverno nel Wild Yellowstone, con i lupi a caccia di cervi sulla neve, i castori che costruiscono una diga prima dell’arrivo del grande freddo. La volpe rossa caccia piccoli roditori sotto la neve con salti prodigiosi. Per la medicina un servizio di Paolo Magliocco e di Andrea Pasquini, su il tumore sconfitto dal corpo. Il nostro organismo sa come difendersi dalle cellule impazzite che provocano i tumori. Ma poi succede qualcosa che gli impedisce di sconfiggere la malattia. Ora gli scienziati stanno finalmente capendo che cosa succede e stanno cercando di rimettere in moto i meccanismi di difesa che possono battere il cancro sul campo. La scienza dei violini: ovvero come possono pochi pezzi di legno produrre una musica divina? Giovanni Carrada e Rossella Li Vigni intervistano gli scienziati alla scoperta dei segreti dei violini di Stradivari a Cremona.

Rai2, ore 21.15: Squadra Speciale Cobra 11 – Replica - (qui maggiori info)

20×1 – Vendetta: Semir e Alex mettono le mani sul più grande carico di droga di tutti i tempi, ma, durante l’arresto di uno spacciatore, Semir, involontariamente, uccide il figlio di un boss della mafia albanese che stava per ammazzare Alex. La mafia, ora, ha sete di vendetta.

20×3 – Prigionieri: Semir e Alex entrano in possesso di un documento con cui possono dimostrare che ad uccidere Isabel Frings è stato proprio Thomas Sander. I due lo raggiungono in prigione per discuterne, ma una rivolta di alcuni detenuti, guidati dal criminale Marco Roman, fa precipitare la situazione. I due ispettori di polizia, nel tentare di salvare un giovane detenuto, sono quindi costretti a stipulare una tregua con il procuratore Sander, chiedendo un accordo.

Rai3, ore 21.15: Sissi, la giovane imperatrice

Film di Ernst Marischka del 1956, con Romy Shneider, Karlheinz Bohm. Prodotto in Austria. Durata: 107 minuti. Trama: Dopo le nozze con Francesco Giuseppe, Sissi si trova in difficoltà per il suo comportamento, considerato sconveniente per le rigide regole della corte viennese. Si scontra così con l’austera suocera, l’arciduchessa Sofia, e decide di tornare in Baviera dagli amati genitori. L’ultimo passaggio televisivo della pellicola, avvenuto il 12 agosto 2016 in prime time su Rai1, ha conquistato 1.579.000 spettatori pari al 9.3% di share.

Canale5, ore 21.20: La Regina di Palermo – (qui maggiori info)

Canale 5 ripercorre le vicende di Rosy Abate, il personaggio interpretato da Giulia Michelini nelle varie stagioni di Squadra Antimafia. Terza puntata: Rifugiatasi in Colombia dal trafficante Vincent Truebla, Rosy Abate diventa mamma del piccolo Leonardo. Quando la polizia arriva a cercarla, fugge in maniera rocambolesca e decide di tornare in Italia, rifondando il clan Abate. Al suo fianco un vecchio amico di famiglia, Il Puparo, e il camorrista Vito Portanova. Insieme decidono di diventare i padroni del traffico di rifiuti in Sicilia. A dare la caccia a Rosy c’e’ sempre Claudia, affiancata in Duomo dal nuovo Vicequestore Domenico Calcaterra.

Italia1, ore 21.20: Battiti Live

Terzo appuntamento con Battiti Live, lo spettacolo musicale condotto da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Dopo la tappa salentina di Nardò e la performance a sorpresa di Gianni Morandi, questa settimana la kermesse musicale di Radionorba si sposta ad Andria. Gli ospiti della puntata sono: Fabri Fibra, Elodie, Alessio Bernabei, Riky, Baby K, Tiromancino, Marco Masini, Gaia, Vals, Guè Pequeno, Thomas ed Ermal Meta.

Rete4, ore 21.15: Un uomo chiamato Charro

Film di Charles Marquis Warren del 1969, con Elvis Presley, Ina Balin, Victor French, Barbara Werle. Prodotto in Usa. Durata: 98 minuti. Trama: Jess Wade, detto Charro, per amore di Tracey lascia la banda di Vince Hackett, nella quale ha lungamente militato, per cominciare una vita onesta. Deciso a fargli pagare quello che ritiene un tradimento, Hackett fa in modo che l’ex-bandito venga accusato del furto di un cannone. Benché tutte le prove siano contro di lui, Charro, tornato al suo paese d’origine, ottiene la fiducia di Ramsey, lo sceriffo.

La7, ore 21.30: Detenuto in attesa di giudizio

Film di Nanni Loy del 1971, con Alberto Sordi, Elga Anderson, Lino Banfi. Prodotto in Italia. Durata: 102 minuti. Trama: Durante il passaggio della frontiera italiana per trascorrere le vacanze al paese natale, un emigrato viene fermato e imprigionato senza che gli venga fornita alcuna spiegazione. Di disavventura in disavventura, finisce in un manicomio criminale dal quale uscirà finalmente discolpato, ma purtroppo traumatizzato.

Tv8, ore 21.15: Matrimonio a prima vista Italia - (qui maggiori info)

Nuovo appuntamento con il programma che nel corso delle puntate di questa seconda stagione mostrerà se sboccerà l’amore tra le tre coppie protagoniste dell’insolito esperimento: il 38enne Steven, italoamericano, reduce da una lunga storia d’amore e Sara, 33 anni, solida e positiva che dopo una vita da single è pronta al grande passo; Stefano, 29 anni, determinato a trovare una donna forte e la sua coetanea Francesca, amante dello sport e dei cavalli; il 39enne Stefano, uomo sensibile sempre alla ricerca dell’anima gemella e Wilma (che si fa chiamare “Sara”), alla ricerca di un uomo pronta a proteggerla e a farla divertire. Per 5 settimane le coppie di novelli sposi saranno seguite dalle telecamere del programma: dalla festa di nozze, al primo bacio, passando per la luna di miele e l’inizio della convivenza, senza tralasciare le reazioni, non sempre entusiaste di genitori, parenti e amici. Alla fine dell’esperimento, le 3 coppie saranno chiamate a decidere se continuare l’avventura, e quindi il matrimonio, o porvi termine, avviando così la procedura di divorzio. Anche durante quest’ultima fatidica scelta, così come in tutta questa lunga avventura, le coppie saranno sostenute e consigliate dal team di esperti, ai quali potranno rivolgersi nei momenti di difficoltà e indecisione e per avere le idee più chiare sul quello che per loro davvero rappresenta l’impegno matrimoniale.

Nove, ore 21.15: Black Death – Un viaggio all’inferno

Film di Christopher Smith del 2010, con Sean Bean, Carice van Houten, Eddie Redmayne. Prodotto in GB/Germania. Durata: 97 minuti. Trama: Nel 1348 la Morte Nera, la peste bubbonica, è un flagello in piena espansione in Inghilterra. Ulric (Sean Bean) è un messo del vescovo, incaricato di trovare un villaggio dove, apparentemente, la piaga non ha effetto. La curia ha richiesto l’immediato intervento di Ulric per il timore di una presenza demoniaca in questa comunità.

NETFLIXIron Fist – Serie TV – Stagione 1

Il miliardario Danny Rand (Finn Jones) torna a New York dopo anni di assenza per ristabilire un legame con il suo passato e la sua famiglia. Lotta contro i criminali che corrompono la città contando sulla sua maestria nel kung fu e la capacità di sfruttare tutta la potenza dell’esplosivo Iron Fist. 13 episodi da vedere o rivedere tutti di un fiato in attesa del debutto di The Defenders che vedrà Iron Fist al fianco di altri supereroi (qui maggiori info).

Le altre reti…

Rai4, ore 21.10: Mud - Film

Iris, ore 21.00: Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni - Film

Rai5, ore 21.15: Beside Bowie: The Mick Ronson Story – Docu-Film

RaiMovie, ore 21.20: Octopussy – Operazione piovra - Film

RaiPremium, ore 21.20: Velvet - Quarta stagione – Serie Tv

Cielo, ore 21.10: Sharknado 2: A volte ripiovono - Film

ParamountChannel, ore 21.00: Il Dittatore - Film

La5, ore 21.10: Gioco d’Amore - Film

RealTime, ore 21.10: Baby Gipsy - Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Matricole & Meteore – The Original - Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.15: I Pompieri - Film

TopCrime, ore 21.10: Rizzoli & Isles – Sesta stagione – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


STAR TREK: DISCOVERY
Programmi TV di lunedì 25 settembre 2017. Su Netflix debutta Star Trek: Discovery


Tom Hanks e Michael Clarke Duncan in Il Miglio Verde
Programmi TV di stasera, domenica 24 settembre 2017. Su Rete4 Il Miglio Verde


Checco Zalone in Che bella giornata
Programmi TV di stasera, sabato 23 settembre 2017. Su Canale5 Checco Zalone in Che bella giornata


Bojack Horseman
Programmi TV di venerdì 22 settembre 2017. Su Netflix la quarta stagione di BoJack Horseman

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.