31
luglio

Human Files: su Rai2 una coproduzione internazionale alla scoperta dell’uomo contemporaneo

Luca Rosini

Che cosa ci rende umani? E cos’abbiamo in comune coi nostri progenitori? Rai2 compone in seconda serata un mosaico dell’umanità contemporanea attraverso i reportage di registi da tutto il mondo. Si intitola Human Files il viaggio televisivo in quattro puntate che Rai 2 inizierà da stasera – lunedì 31 luglio – alla scoperta di persone che, seguendo l’istinto degli antenati, vogliono superare i loro limiti e cambiare la loro vita. A tessere i fili del racconto sarà il giornalista Luca Rosini, già inviato di Annozero, Piazzapulita, Virus, Tabloid e vincitore del premio Ilaria Alpi.

A partire da oggi alle 23.30 su Rai2 (dopo Voyager), il giornalista introdurrà le quattro puntate in programma, ciascuna dedicata ad un tema: viaggi, conquiste, origini e sfide. Verranno presentate le storie di sportivi, artisti, professionisti o semplici cittadini: alcune con lo sguardo sulla quotidianità, altre con l’attenzione agli sforzi compiuti da queste persone per migliorare la loro vita e quella dei loro simili.

Human Files è un viaggio nell’umanità contemporanea. Significa che cercheremo di raccontare storie di uomini e donne che oggi vivono su questo pianeta ma che in qualche modo ripercorrono il percorso dei nostri antenati, gli Homo Sapiens che 70mila anni fa hanno abbandonato l’Africa per avventurarsi nel mondo. Oggi gli esseri umani sono diversi però continuano a fare cose straordinarie…

ha spiegato Rosini presentando in una clip il programma.

Il racconto di Human Files spazierà dal signore di Hong Kong che costruisce grattacieli e scrive poesie, al campione del mondo di apnea, al tassista di Teheran che regala cioccolatini, alle donne guerriere di Rio de Janeiro, all’uomo bionico di Londra, al vecchio costruttore di ponti di Cuzco in Perù. Questo grazie al fatto che il programma è frutto della collaborazione tra Rai2, Rai Cultura e Copeam (Conferenza permanente dell’audiovisivo Mediterraneo), che hanno creato una coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo.

Rai2, Human Files: prima puntata

La prima puntata sarà dedicata al tema dei viaggi. L’Homo Sapiens ha abbandonato l’Africa per avventurarsi nel mondo e ancora oggi continua a mettersi in viaggio per seguire e ricercare le orme dei suoi antenati. Conosceremo Davide, campione del mondo di apnea, che esplora le profondità del mare e del suo inconscio, Mammadou, emigrato in Spagna, sogna il suo viaggio di ritorno in Senegal, Wang Hua che nelle poesie trova un antidoto alla nostalgia per la sua terra lontana, Olga, arrivata dalla Grecia a Istanbul, che aiuta i piccoli profughi Siriani con l’arte, e Gaetano che naviga in solitaria ai confini del mondo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Realiti sciò
Realiti sciò: Enrico Lucci racconta l’Italia (sur)reale in cui tutto fa spettacolo


Uno Mattina in Famiglia
UnoMattina in Famiglia: Luca Rosini è un po’ ingessato, ma se la cava


Gabriele Corsi
Rai 2 si accende sulla Serie B: stasera in diretta l’anticipo Brescia-Perugia, dal 15 settembre «B come Sabato»


Daniele Piervincenzi
Mai più Bullismo: Daniele Piervincenzi nuovo conduttore al posto di Pablo Trincia

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.