26
luglio

Calendario Serie A 2017/2018: la presentazione del campionato più «spezzatino» di sempre in diretta su Tv8 e Sky

Presentazione Calendario Serie A 2017/2018

Presentazione Calendario Serie A 2017/2018

A meno di un mese dall’inizio del campionato di calcio (la prima giornata si giocherà nel weekend del 19-20 agosto), la Serie A 2017/2018 prende forma con la presentazione del calendario, in diretta dagli studi Sky di Milano. Ecco dove seguire live la ‘cerimonia’.

Calendario Serie A 2017/2018: la presentazione in diretta sui canali Sky e in chiaro su Tv8

Tutto è pronto per il primo ‘calcio d’inizio’ della Seria A 2017/2018. Nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 26 luglio, ci sarà l’atteso appuntamento con la presentazione del calendario del prossimo campionato.

A partire dalle 19.00, in diretta sui canali SkySport 1, Sky Supercalcio, SkySport Mix e in chiaro su Tv8, verranno svelati tutti gli incroci delle 38 giornate della prossima Serie A, che partirà sabato 19 agosto con la caccia alla Juventus, Campione d’Italia da sei anni.

Sky racconterà la presentazione live con la conduzione in studio di Leo Di Bello, in compagnia di Giorgia Cenni, mentre a commentare il sorteggio ci saranno Alessandro Costacurta, Giancarlo Marocchi e Stefano De Grandis. Nel corso della serata non mancheranno le interviste e i commenti a caldo sulle varie giornate di gara che verranno via via svelate, con particolare attenzione ai turni con i big match e i derby.

La presentazione, inoltre, sarà preceduta alle 18.45 da Anteprima Calendario, per accompagnare il telespettatore al sorteggio delle giornate.

Calendario Serie A 2017/2018: al via il campionato più «spezzatino» di sempre

Quello al via il 19 agosto 2017, fino al 20 maggio 2018, sarà il campionato di Serie A più ’spezzatino’ di sempre, tra turni infrasettimanali, soste, partite tra Natale e Capodanno e orari di gioco. Andiamo con ordine:

Turni infrasettimanali – I turni infrasettimanali saranno tre: mercoledì 20 settembre 2017, mercoledì 25 ottobre 2017 e mercoledì 18 aprile 2018. Alcune partite, relative ai tre turni, si giocheranno di martedì e giovedì.

Soste – Le soste saranno cinque: quattro a causa degli impegni della Nazionale in vista dei Mondiali 2018 in Russia (3 settembre 2017, 8 ottobre 2017, 12 novembre 2017 e 25 marzo 2018) e un’altra il 14 gennaio 2018.

Partite tra Natale e Capodanno – Per la prima volta si giocherà anche nel periodo natalizio: ci saranno due giornate di campionato tra Natale e Capodanno, precisamente il 23 e 30 dicembre 2017.

Orari – Gli orari delle partite saranno gli stessi delle passate stagioni, con qualche modifica in alcune giornate (in vista di una vera e propria rivoluzione dal campionato 2018/2019): il sabato si giocherà alle 18.00 e alle 20.45, mentre la domenica alle 12.30, alle 15.00 e alle 20.45.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Diletta Leotta
La Notte della Boxe: De Carolis vs Polyakov in «Diletta» su Tv8 e SkySport


finale europa league
EUROPA LEAGUE 2016: LA FINALE LIVERPOOL-SIVIGLIA IN DIRETTA SU SKY E IN CHIARO SU TV8


Alessandro Bonan calendario serie A
SERIE A: IL SORTEGGIO DEL CALENDARIO 2013/14 IN DIRETTA SU SKY DALLE 19


The Comedians
The Comedians: Claudio Bisio e Frank Matano fanno metatelevisione su TV8

2 Commenti dei lettori »

1. Paolo ha scritto:

26 luglio 2017 alle 17:16

La novità degli orari delle partite del campionato scatterà a partire dalla stagione 2018/2019, non dalla prossima, come erroneamente riportato nell’articolo.



2. Fabio Fabbretti ha scritto:

26 luglio 2017 alle 17:38

@Paolo hai perfettamente ragione, anche se in alcune giornate testeranno i nuovi orari. Hai comunque fatto bene a precisare



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.