9
giugno

I Durrell – La mia famiglia e altri animali: l’infanzia dello zoologo Gerald Durrell sbarca su laEffe

Durell

I Durell

Una nuova produzione britannica è in arrivo su laEffe. A partire da stasera- 9 giugno 2017, alle 21.10 – il canale 139 di Sky ospiterà la serie I Durrell – La mia famiglia e altri animali. Tratti dalla “Trilogia di Corfù”, ciclo letterario di impronta autobiografica firmato da Gerald Durrell, i sei episodi intendono raccontare l’infanzia di uno fra i più celebri zoologi ed esploratori del mondo.

Ad indossare i panni della protagonista è l’attrice Keeley Hawes, già vista in Ashes to Ashes e Line of Duty. Lo show potrà avvalersi, fra le altre, anche delle capacità attoriali di altri due interpreti di tutto rispetto: Alexis Georgoulis, noto per aver recitato nella pellicola Le mie grosse grasse vacanze greche, e Leslie Caron, presente nel cast di Un americano a Parigi, Papà Gambalunga e Gigi.

I Durrell – La mia famiglia e altri animali: la trama

La narrazione ha inizio quando, nel 1935, la vedova Louisa Durrell sceglie di lasciare la caotica Inghilterra per andare a trasferirsi a Corfù, insieme ai suoi quattro figli. La vita che li attende nell’isola greca è molto diversa da quella a cui i cinque erano precedentemente abituati. La lenta routine, tutt’altro che martellante, consente un rapporto diretto e genuino con la natura. Gerry, il più piccolo fra i quattro fratelli, entra sin da subito in empatia con gli animali del luogo, e di frequente sceglie di portarseli a casa, dando il la a circostanze bizzarre e capaci di strappare il sorriso. Uno stuolo variegato di personaggi sui generis, ai limiti del bizzarro, verrà a condire e a movimentare ulteriormente la trama: dalla domestica Lugaretzia allo scienziato Theo Stephanides; dalla contessa Mavrodaki al tassista tuttofare di nome Spiro.

Chi era Gerald Durrell?

Gerald Durrell, l’autore dei romanzi da cui è tratta la serie, è stato un naturalista, esploratore e zoologo di fama mondiale, scomparso nel 1995. Fondatore del Durrell Wildlife Conservation Trust e del Jersey Zoo, associazioni internazionali dedite alla salvaguardia delle specie in via di estinzione, egli è riuscito, grazie alle sue opere, ad assicurarsi un ruolo di primo piano nell’immaginario collettivo, incantando generazioni di bambini e adulti di tutto il mondo.

Prodotta da Sid Gentle Films per la rete ITV, la serie costituisce, con picchi di oltre 8 milioni di spettatori, uno dei maggiori successi registrati dal canale britannico nel 2016. Di conseguenza, la seconda stagione è stata riconfermata dopo la messa in onda di appena due episodi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Maigret - Rowan Atkinson
Maigret torna in TV con il volto di Mr Bean


Rowan Atkinson nelle vesti di Maigret
Palinsesti laF, autunno 2017. Tutte le novità


UnLibroPerDue
Un libro per due: su laeffe è incontro-scontro di lettori


Victoria _ jenna coleman e tom hughes
Victoria: il ritratto ambizioso di un’icona reale sbarca su LaEffe

1 Commento dei lettori »

1. Jair ha scritto:

9 giugno 2017 alle 19:06

Devo dire che laeffe, probabilmente ben consapevole di essere un canale di nicchia (non ho ben presente gli ascolti del canale), ha il pregio di aver portato in Italia serie tv molto raffinate ma forse per questo non di facile appeal (sono convinto che telefilm come Poldark o Modus avrebbero fatto flop nelle generaliste) che altrimenti forse non sarebbero mai state trasmesse in Italia



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.