5
giugno

Reazione a Catena: Amadeus torna nel preserale estivo di Rai 1 con il gioco che rinfresca la mente

reazione a catena amadeus

Amadeus

L’inizio della stagione più calda dell’anno su Rai 1 è ormai sinonimo di Reazione a Catena, il game show dedicato all’enigmistica, giunto alla sua undicesima edizione, in partenza questa sera alle 18.45. Per la quarta volta consecutiva, al timone del seguitissimo ‘gioco che rinfresca la mente‘ ci sarà Amadeus, dopo aver inanellato un anno di importanti successi.

Tornano dunque le associazioni di idee delle Catene di parole, l’appassionante Intesa vincente, fino al rush finale con L’Ultima parola, con cui -a prova superata- la squadra può accedere al montepremi, accumulato durante tutte le sfide precedenti. In principio fu Pupo a guidare le prime tre edizioni del quiz. Poi, il cantante prestato al piccolo schermo cedette il testimone per quattro stagioni a Pino Insegno, il quale, a sua volta, passò definitivamente il programma (nel 2014) all’attuale conduttore dell’access prime time della rete, I Soliti Ignoti.

Il quiz sarà in onda sull’ammiraglia di Viale Mazzini, per oltre cento puntate, fino al 24 settembre. Al termine di questa lunga serie entrerà così nella top ten dei dieci giochi a premi televisivi più longevi di sempre, superando Avanti Un Altro e praticamente a pari merito con Il Gioco dei 9.

Reazione a Catena 2017: come partecipare

Le registrazioni sono già iniziate, lo scorso mese di maggio, nello Studio Tv2 Rai di Napoli ma sul sito casting.rai.it sono ancora aperte le selezioni per partecipare come concorrenti: necessaria una certa padronanza della lingua italiana, una buona dose di logica e cultura generale. E’ necessario presentarsi in formazione da tre (famigliari, amici o colleghi), meglio se già affiatati. Ci si può candidare chiamando anche il numero 199.123.000 (costi della chiamata comunicati gratuitamente alla connessione telefonica).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus - I Tre di Denari
Reazione a Catena 2017: nuovo ricorso per I Tre di Denari? Amadeus risponde alla polemica


Le Caffeine
Reazione a Catena: sconfitti I Tre di Denari


Reazione a Catena - I Tre di Denari
Reazione a Catena: sono tornati I Tre di Denari, eliminati per un errore del notaio


Amadeus (2)
REAZIONE A CATENA: RAI 1 RECUPERA LE PUNTATE SALTATE. L’EREDITA’ SLITTA

1 Commento dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

5 giugno 2017 alle 12:38

Nooo!!! Avrei preferito mille volte Pupo o Pino Insegno. Questo proprio non lo sopporto, guarda dalla faccia com’è contento di intascare altri quattrini sto morto di fame!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.