4
giugno

L’Arte del Dubbio: la sfortunata serie con «Izzie Stevens» di Grey’s Anatomy nella domenica di Rai 2

L'Arte del Dubbio - Katherine Heigl

L'Arte del Dubbio - Katherine Heigl

Ci sono serie tv che nascono sotto una cattiva stella, destinate a non brillare, almeno a casa loro. E’ il caso di Doubt, legal drama di CBS con protagonista Katherine Heigl, ovvero Izzie di Grey’s Anatomy: la prima ed unica stagione, che ha debuttato in patria lo scorso 15 febbraio, è stata sospesa dopo soli due episodi. Nonostante ciò, l’Europa latina le ha voluto dare un’opportunità, così dopo la messa in onda in Spagna e Portogallo la serie arriva adesso in Italia con il titolo L’Arte del Dubbio.

L’Arte del Dubbio su Rai 2 da domenica 4 giugno 2017

A trasmetterla sarà Rai 2 nel pomeriggio domenicale, alle 18.05, a partire dal 4 giugno 2017 (inizialmente il lancio era stato previsto per la settimana precedente). Tredici episodi della durata di circa quaranta minuti ciascuno che racconteranno la vita privata e quella lavorativa dell’avvocato Sadie Ellis (la Heigl) che ad un certo punto si fonderanno diventando una sola: la donna, infatti, si innamorerà del “mostro”, ovvero un cliente accusato di un reato gravissimo.

L’Arte del Dubbio: la trama

La sua vita sarà dunque travolta, ancora una volta. Sadie, che lavora con grande successo nello studio di Isaiah Roth (Elliott Gould), il patrigno, è cresciuta senza madre: l’uomo l’ha allevata da quando aveva due anni, ovvero da quando sua madre è finita in carcere per l’omicidio di un poliziotto. Questo suo essere al centro della lotta tra il bene, inteso come legalità, ed il male che la sfida, si perpetuerà nell’amore che proverà per Billy Brennan (Steven Pasquale), un affascinante chirurgo pediatrico accusato dell’omicidio della sua ex fidanzata, avvenuto nel 1991.

Un ruolo da protagonista assoluta per Katherine Heigl, che dopo Grey’s Anatomy si è dedicata più che altro al cinema, forse perchè con il piccolo schermo è stata meno fortunata. Fatta eccezione per la serie di Shonda Rhimes, che le è valsa un Emmy Awards come miglior attrice non protagonista, l’altra serie tv di cui è stata il volto, State of Affairs, è stata anch’essa chiusa per bassi ascolti dopo una sola stagione. Nel cast spicca anche Laverne Cox, attrice transgender vista in Orange is the new Black.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Annalisa Bruchi
Rai2, novità 2018: torna il talk politico, nuovo show per Luca e Paolo con Mia Ceran. Albano a The Voice


Amadeus - Stasera tutto è Possibile
Palinsesti Rai 2 inverno 2018: fiction al mercoledì, show martedì e giovedì. The Voice torna il 20 marzo


Costantino Della Gherardesca
Le Spose di Costantino: Valeria Marini ed Elisabetta Canalis in luna di miele con Della Gherardesca


Angelo-Teodoli
Nomine Rai: Teodoli nuovo direttore di Rai1, Fabiano retrocesso a Rai2 al posto di Dallatana

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.