3
giugno

Il Segreto: Cristobal si trasferisce da donna Francisca e diventa il suo amministratore (anticipazioni)

Il Segreto

Il Segreto

Nuova settimana in compagnia de Il Segreto e ancora una volta trame che ruotano attorno a Cristobal, il cattivo che con i suoi piani diabolici sta facendo impallidire perfino donna Francisca. Se nei prossimi giorni Emilia svelerà al padre di essere stata ricattata dall’uomo, Cristobal tornerà alla carica deciso a prendere il potere a Puente Viejo, e per il momento ci riuscirà costringendo Francisca a nominarlo suo amministratore e trasferendosi alla Villa. Ecco nel dettaglio cosa accadrà nelle puntate della telenovela spagnola.

Il Segreto: anticipazioni domenica 4 giugno 2017 PRIME TIME

L’Intendente e’ tornato in paese e tutti tremano. Piu’ di tutti, Francisca che deve fare i conti con il suo acerrimo nemico. Filo viene smascherata da Carmelo e Lucas: non ha mai aiutato la figlia malata. Sol non puo’ far altro che cacciarla dal Miel Amarga. Camila ha scoperto il nome della bambinaia che puo’ salvare Hernando dalla prigione. Camila decide di andare a trovare Donna Remedios per portarla a Puente Viejo e fare in modo che testimoni a favore di Hernando, ma non la trova in casa.

Il Segreto: anticipazioni lunedì 5 giugno 2017

Cristobal informa i compaesani delle sue dimissioni, ma non da’ alcuna spiegazione. Pertanto, tutti rimangono molto sospettosi nei suoi confronti e Francisca sa che deve prepararsi al peggio. A Camila restano solo tre giorni per riuscire a rintracciare Remedios e salvare suo marito. Elías si offre di cercarla e parlare con lei, ma Camila non sembra molto convinta. Zacarias minaccia Matias di raccontare a Beatriz quello che ha fatto se non gli procura dei soldi.Hipo’lito decide di voler cambiare il suo modo di firmare. Sostiene che dalla firma si evince il carattere di una persona. E vuole mostrare a tutti i paesani di avere un carattere molto forte. Sembrerebbe che Cristobal abbia dato le dimissioni, ma i suoi atteggiamenti sono ambigui. Raimundo non ne e’ affatto convinto. Francisca e’ disposta a trattare con lui, ma viene colta di sorpresa perche’ Cristobal non e’ interessato a i suoi soldi. Vuole lavorare alla Villa ed essere amministratore di Francisca.

Il Segreto: anticipazioni martedì 6 giugno 2017

Beatriz legge qualche riga del diario di sua madre e le tornano in mente alcuni momenti trascorsi con Hernando. Don Berengario e’ consapevole di avere un carattere duro e, con l’aiuto di Don Anselmo, cerca di modificarlo per poter vivere meglio con le persone che lo circondano. Ma non e’ un’impresa facile. Donna Francisca offre dei soldi a Garrigues nella speranza che lui la lasci in pace, ma egli rifiuta ed esige di diventare l’amministratore dei suoi beni. Elias parte alla ricerca di Donna Remedios, ma torna con la notizia che la donna e’ deceduta. Matías non riesce a credere che donna Remedios sia morta, ma Elías gli presenta il certificato di morte di Remedios.

Il Segreto: anticipazioni mercoledì 7 giugno 2017

Camila tenta di convincere Hernando a difendersi, ma lui rifiuta, e il giudice lo condanna a morte. Alla Villa, donna Francisca si ritrova con le mani legate davanti a Cristóbal e non puo’ fare altro che accettare le sue richieste, percio’ lo assume come amministratore di tutti i suoi beni. Camila e Matias sono disperati per la sentenza del giudice che condanna Hernando alla pena di morte. Beatriz e’ addolorata per la situazione, ma non riesce a provare pena per un padre che l’ha abbandonata da piccola affidandola ai Mella. Elias trova terreno fertile nella fragilita’ di Beatriz per insinuare ulteriori cattiverie affinche’ lei disprezzi ancor di piu’ Hernando.

Il Segreto: anticipazioni giovedì 8 giugno 2017

Cristobal si trasferisce alla Villa e tutti a Puente Viejo danno per certo che sia diventato complice di Francisca. Mauricio vorrebbe aiutare Fe, ma lei rifiuta categoricamente il suo denaro. Raimundo affronta Francisca e Cristobal e, solo grazie all’intervento di Emilia, nonscoppia una rissa. Monique e Lucas continuano affannosamente ad analizzare i campioni di sangue dei bambini malati per poter trovare una cura. Beatriz non vuole andare da Hernando, ma forse un consiglio di Rosario la fara’ riflettere. Fe, grazie a Mauricio, riesce ad ottenere un giorno di permesso. Hernando chiede al suo avvocato di assisterlo per il suo ultimo desiderio. Camila inizia a sospettare di Elias. Un’espressione beffarda di Elias inizia a far dubitare Camila.

Il Segreto: anticipazioni venerdì 9 giugno 2017

Mauricio suggerisce a Raimundo di non dare tutto per scontato e gli chiede di vigilare su Francisca durante la sua assenza. Emilia racconta a Raimundo di come Cristobal l’abbia ricattata, facendogli promettere di mantenere il segreto. Sol e’ gelosa dell’intesa creatasi tra Monique e Lucas.Matias va a far visita ad Hernando e, durante il colloquio, scoprono che la data della morte di donna Remedios non e’ attendibile. Hernando comprende che Elias ha ingannato tutti e chiede a Matias di informarne Camila, la quale, con l’aiuto di Matias e con un falso pretesto, parte per Cerceda per andare nell’ospizio sperando di trovare donna Remedios ancora viva. Don Anselmo convince Matias a confessargli cosa lo tormenta, ed il ragazzo accetta di raccontandogli quanto accaduto con i suoi fratelli. Cristobal scopre che Mauricio sta indagando su di lui ed ordina a Francisca di fermarlo subito, e contestualmente mette bene in chiaro che d’ora in poi e’ lui che comanda e che lei dovra’ obbedirgli.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Segreto
Il Segreto: il ritorno di Maria – Anticipazioni


Il Segreto
Il Segreto: Emilia confessa di essere l’assassina di Sol ma è sotto ricatto – Anticipazioni


Il Segreto - Adriana Torrebejano (Sol)
Il Segreto: Sol è morta per mano di… – Anticipazioni


Il Segreto - Carmen Canivell (Gracia)
Il Segreto: Dolores vuole a tutti i costi che Gracia resti incinta – Anticipazioni

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.