30
maggio

Dinasty: in autunno su The CW il reboot del celebre serial anni ‘80 – Trailer

dinasty

Dinasty

A volte ritornano. Tra le novità più attese del palinsesto autunnale di The CW spicca il reboot di Dinasty, celebre serial campione d’ascolti degli anni ’80. Nata nel 1981 sull’onda del successo di Dallas, Dinasty presidierà il prime time del mercoledì sera del network statunitense con nuove storie ricche di intrighi, sesso, potere e denaro. Il primo trailer diffuso da The CW lancia già qualche succosa anticipazione sulla nuove edizione della serie (potete vedere il video sotto).

Dinasty – La Trama

Come nella versione originale, di cui rimangono memorabili le furiose liti tra la bionda e dolce Krystle, seconda moglie del magnate del petrolio Blake Carrington (John Forsythe), e la rivale in amore, la mora e perfida Alexis, interpretate rispettivamente da Linda Evans e Joan Collins, anche nel reboot assisteremo ad una lunga faida tutta in rosa. Una guerra tra Fallon, figlia di Blake, interpretata da Elizabeth Gillies, e la promessa sposa del padre, Cristal, una donna di origini ispaniche assetata di potere, il cui volto è quello di Nathalie Kelley. Intorno a loro ruoteranno le vicende della famiglia Carrington, e dell’altra storica e rivale dinastia, quella dei Colby, spesso in conflitto tra loro. Non mancherà un amore gay.

Dinasty – Il cast

Nel cast anche Grant Show nei panni di Blake Carrington, James Mackay in quelli di Steven Carrington, Alan Dale nel ruolo di Joseph Anders, ed ancora Sam Adegoke nella parte di Jeff Colby, Robert Christopher Riley nel ruolo di Michael Culhane, e Rafael de la Fuente in quello di Sam Flores.

Dinasty in Italia

Nel nostro Paese, Dinasty è stata trasmessa da Rete 4 a partire dal 15 settembre 1982. Il serial venne acquistato dalla rete, allora di proprietà di Arnoldo Mondadori Editore, come risposta alla serie Dallas, in onda con successo sulla “berlusconiana” Canale5. Dal 1984 con l’acquisto di Rete4 da parte dell’allora gruppo Fininvest, il serial passò a Canale5, dove andò in onda sino alla conclusione nel 1992. Sempre sulla rete ammiraglia venne trasmesso dal 1985 al 1987 lo spin off I Colby, chiuso dopo sole due stagioni per bassi ascolti, mentre su Rete4 nel 1992 andò in onda Dinasty: ultimo atto, una miniserie televisiva in due puntate che chiudeva definitivamente la lunga saga televisiva. Piccola curiosità, Dinasty avrebbe potuto parlare italiano: Sophia Loren rifiutò l’iconico ruolo di Alexis.

Al momento non si conosce ancora se e quando il reboot di Dinasty approderà in Italia. L’augurio è che possa avere maggiori fortune rispetto al suo “eterno rivale” Dallas, il cui sequel, approdato su Canale5, venne sonoramente bocciato dal pubblico e ben presto spostato su La5.

Dinasty – Trailer

Dinasty – Foto

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


SUBURRA_Claudia Gerini
Suburra – La Serie dal 6 ottobre su Netflix. Ecco il trailer


Narcos 3
Narcos: la terza stagione da venerdì 1° Settembre 2017 su Netflix. Ecco il trailer


Death Note
Death Note dal 25 agosto 2017 su Netflix. Ecco il trailer


Dynasty
The CW: palinsesto autunno 2017

1 Commento dei lettori »

1. valmont ha scritto:

30 maggio 2017 alle 18:20

Nuova serie, però nessuno riuscirà mai a sostituire Alexis Colby Carrington (oltre) che fu la grande Joan Collins



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.