24
maggio

Striscia la Notizia, nuovo fuori onda di Insinna: «Mi avete rotto er ca**o. Mandate pure i messaggi alla Rai per dire che sono cattivo!»

Striscia la Notizia, Flavio Insinna fuori onda

Striscia la Notizia vs Flavio Insinna: il tg satirico rincara la dose. Dopo l’imbarazzante fuori onda trasmesso ieri sera (in cui il conduttore di Affari Tuoi si lasciava andare a turpiloqui e offese nei confronti di una concorrente), oggi – 24 maggio – il programma di Canale5 ha estratto dal cilindro nuovi file audio che contengono altri sfoghi ‘coloriti‘ pronunciati da Insinna alla presenza di pubblico e ospiti. “Mo mi avete veramente rotto er ca**o” sbotta l’attore, che nelle inedite registrazioni fa anche il verso al programma di Antonio Ricci. 

Anche nei nuovi fuori onda, Insinna discute con ogni probabilità con i suoi collaboratori. E il tono della conversazione è sin da subito infiammato.

Ma che ca**o di posto di merd*! Ma mi avete proprio rotto er ca**o” afferma il conduttore, registrato a sua insaputa in diversi momenti.

Poi, durante la sfuriata, l’attore si rivolge in maniera quasi provocatoria ai suoi interlocutori, stuzzicandoli rispetto alla possibilità che questi riferissero ai vertici Rai di quella intemerata.

Per me potete mandare i video, i telefonini, le cose… quello che vi pare! Per me potete mandare i messaggi a Leone (Giancarlo, ex direttore di Rai1, ndDM), alla Rai: ‘è cattivo!’. Siete solo dei sorci che parlate dietro!

Dopo la trasmissione del primo fuori onda, l’attuale direttore di Rai1 Andrea Fabiano aveva espresso “solidarietà totale all’attore romano. Ora, con l’ennesimo colpo basso sferrato da Striscia, la polemica attorno ad Insinna è destinata a rinnovarsi e sarà interessante vedere come e se il servizio pubblico intenderà reagire.

Ma non è finita. Nel secondo fuori onda, Insinna – probabilmente ignaro di essere ripreso – sbeffeggia pure i competitor di Striscia la Notizia, facendo il verso ai loro servizi polemici contro Affari Tuoi.

Guardate amici di Striscia, ha ballato senza microfono!” esclama il conduttore riferendosi a se stesso. Poi: “Adesso ha di nuovo il microfono. Ma vattela a pijà ‘nder cul*!“. E infine: “Guardate amici di Striscia, ha il microfono, poi non ce l’ha. E dov’è finito? Ar cul* te l’abbiamo messo“.

Ma la manina di un delatore ha passato quelle registrazioni proprio agli “amici di Striscia”. E adesso Insinna si ritrova ‘incastrato’ dalle sue stesse parole.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Insinna nuova sfuriata
Striscia non demorde: nuovo fuorionda sull’Insinna furioso


Striscia la Notizia, Fuori onda di Flavio Insinna
Striscia La Notizia sbertuccia Flavio Insinna. Nei fuorionda urla e parolacce, rivolto ad una concorrente: «Abbiamo preso una nana de merda» – Video


Flavio Insinna, spot Brio Blu Rocchetta
Flavio Insinna risponde a Rocchetta: «La richiesta danni è infondata. Io sono stato danneggiato»


Nino Frassica replica a Striscia la Notizia
Striscia la Notizia: «Dopo Fiction seguito solo dai parenti di Insinna». Nino Frassica replica: «I parenti sono quasi il doppio dei telespettatori di Canale 5»

4 Commenti dei lettori »

1. Michele ha scritto:

24 maggio 2017 alle 22:09

Incastrato nelle sue stesse parole?! Ma scherziamo?

Un conto sono i commentatori, ma da voi mi aspettavo un comportamento più imparziale.

Queste non sono registrazioni prese dal pubblico, ci sarebbero i video altrimenti e sarebbero uscite ben prima di due anni dopo se avesse fatto una piazzata del genere davanti a decine di persone.
Sono ovviamente scleri privati che tale dovevano restare.
Ma insomma, mica stiamo parlando di intercettazioni legate a un qualche malaffare.
Questa è una chiara opera di volgare sputtanamento che nessun conduttore si merita, al di là che piaccia o meno.

Avete difeso la Perego per essere stata trattata ingiustamente. La stessa cosa vale per Insinna.



2. Marco Leardi ha scritto:

24 maggio 2017 alle 23:06

@Michele. ‘Incastrato’ è riferito al fatto che la canzonatura a Striscia sia stata usata proprio dal programma di Canale5 per mettere il conduttore in una situazione imbarazzante. Diversamente, le questioni a cui ti riferisci non sono specifico oggetto di riflessione in questo pezzo.



3. carmine ha scritto:

25 maggio 2017 alle 09:12

Buongiorno vorrei solo dire che come tutti i clan anche quelli di striscia si aiutano tra di loro , per carità Insinna non ci fa una bella figura ma dov’era striscia quando il loro amico ezio greggio era stato accusato di frode fiscale e per scontare la pena ha patteggiato sborsando 20 milioni di euro non si meritava un bel tapiro d’oro ma tante e,ma come si dice due pesi due misure e tra i due preferisco Insinna almeno non mi risulti che abbia evaso il fisco
felice giornata a tutti



4. Giovanni ha scritto:

25 maggio 2017 alle 09:45

Questi non sono semplici scatti d’ira ma ilsegno che Insinna fatica a sopprtare la pressione di questo mestiere.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.