19
maggio

Amici 2017, daytime 19 maggio. Riccardo ha paura del futuro

federica carta amici

Federica Carta

La semifinale di Amici 2017 è ormai alle porte (clicca qui per le anticipazioni). Per un Riccardo intimorito da quel che il futuro potrebbe riservargli, c’è una Federica emozionata nel ricevere il suo primo album. Ecco i tratti salienti del daytime odierno, trasmesso da Real Time.

Amici 2017, indovina il giudice

Anche questa settimana gli allievi devono vedersela con la prova ‘indovina giudice’. Il primo indizio ‘ex disc jockey e parlamentare’ porta Andreas e Sebastian a puntare su Claudio Cecchetto. Il ballerino della squadra bianca riesce a corrompere la produzione, ottenendo un’altra traccia: ‘entra tutti i  giorni nelle case degli italiani’. Da Garrison a Miguel Bosé, i ragazzi si sbizzarriscono nelle ipotesi fin quanto Mike Bird non punta tutto su Gerry Scotti, indovinando.

Amici 2017, i cantanti ripassano

Federica ripassa i brani della semifinale sotto la supervisione di Elisa. La cantante triestina cerca di farle ripulire in particolare la sua interpretazione de L’immenso: “Non è la nota che comanda te, è il contrario“. Allo stesso modo, Emma verifica la preparazione di Mike Bird: da Chiamami ancora amore (Vecchioni) a Sono solo parole (Noemi). “Che dubbio avevi?“, chiede la coach al termine dell’esibizione. “Mi sembrava di stonare“, replica il cantautore, che viene subito stoppato dalla direttrice artistica: “No, se stonassi credimi che te lo direi“.

Elisa rassicura Riccardo. L’allievo ha paura del futuro, di cosa accadrà della sua carriera una volta uscito dalla trasmissione. In Sala Prove, la coach cerca di confortarlo: “Mi potrai anche dire ‘devo fare quella cover’, mi mandi come la fai, la ascolto e ti dico [...] ti aiuto, non ti preoccupare, non sparirò nel vuoto“, dice la coach, condendo il discorso con un sorriso.

Amici 2017, sorpresa per Federica

Una sorpresa attende Federica in casetta. Come successo a Riccardo, anche la cantautrice romana riceve, nascosto in un pacco regalo, il suo primo album, dal titolo Federica (in uscita oggi). L’abbraccio di Riccardo viene a suggellare il momento di emozione: “Ce l’abbiamo fatta. No, non piangere, ti prego“, si raccomanda il Marcuzzo. L’emozione però si fa vibrante e la cantautrice proprio non ce la fa a trattenere le lacrime. “Sono felice“, dice di lì a poco, mentre ha la possibilità di ascoltare alcuni dei brani contenuti nell’EP. Poco dopo ha la possibilità di parlare per telefono con i suoi familiari. “Avevo paura di deluderti”, dice Federica al padre, che subito la interrompe con una domanda retorica: “Un padre non può essere un uomo orgoglioso di sua figlia, al di là di quello che fa?

Amici 2017, tutto pronto per la puntata

Dopo aver fatto le prove generali, le coach di entrambe le squadre fanno il quadro della situazione. La più entusiasta sembra essere Emma. Queste le sue parole: “Siamo in due ma sembriamo in dieci. [...] Vi diversificate in molte cose, siete eclettici.” E ancora, di lì a poco: “Se ve la giocate bene rischiate il finalone veramente“. Poi, rivolgendosi a Mike Bird: “Hai cantato bene, hai interpretato benissimo, [...] hai tirato fuori una vena interpretativa molto molto forte che prima non era così“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici squadra blu
Amici 2017, daytime 17 maggio. Ambra paragona Federica alla Pausini degli esordi, Le Deva nella scuola – Video


Riccardo e Andreas finalisti di Amici 2017
Amici 2017: i finalisti


Amici Riky
Amici 2017, daytime 10 maggio. Riccardo vuole essere Ambra per un giorno


Riccardo Marcuzzo
Amici 2017, daytime 4 maggio. Daniele Liotti critica Riccardo: «Deve crescere»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.