8
maggio

Fargo: la terza stagione su Sky Atlantic

Ewan McGregor - Fargo

Ha debuttato negli Stati Uniti lo scorso 19 aprile, in Italia invece arriverà stasera. La terza stagione di Fargo, serie tv ispirata all’omonimo film dei fratelli Coen sarà in onda alle 21.15 su Sky Atlantic, e tra le sue principali novità porta con sè lo “sdoppiamento” di Ewan McGregor. Proprio così, perchè l’attore scozzese già protagonista di successi come Moulin Rouge e Trainspotting interpreterà per l’occasione non uno bensì due personaggi. Altra chicca attesa nella serie, la presenza di una canzone di Adriano Celentano nella colonna sonora: si tratta, nel dettaglio, di Prisencolinensinainciusol.

I personaggi interpretati da McGregor sono i fratelli gemelli Emmit e Ray Stussy. Il primo è considerato “il re dei parcheggi del Minnesota”, un uomo che ce l’ha fatta e con una famiglia perfetta. Ray invece è cresciuto all’ombra del fratello, che incolpa per la sua vita infelice: fa l’agente di custodia incaricato di supervisionare i criminali in libertà vigilata, ha un temperamento svogliato ed è appesantito nel fisico. A portare un po’ di luce nella sua vita, l’amore per Nikki Swango, donna decisamente poco raccomandabile interpretata da Mary Elizabeth Winstead.

La terza stagione di Fargo è scritta da Noah Hawley (Legion, il romanzo Prima di cadere), che ne è anche anche showrunner e produttore assieme ai fratelli Coen. Dopo la seconda stagione ambientata negli anni ‘70, la serie torna in un passato più recente. I fatti si svolgono nel 2010, tre anni dopo quelli della prima stagione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Chicago PD - Sophia Bush
Chicago PD: nella terza stagione nasce un nuovo spin off


Fear The Walking Dead 3
Fear The Walking Dead 3: nei nuovi episodi l’addio ad uno dei personaggi chiave. Da stasera su MTV


The Leftovers
The Leftovers 3: atto finale per la serie sulle «improvvise dipartite»


Padre Brown
Padre Brown 3: anche Paramount Channel ha il suo Don Matteo

1 Commento dei lettori »

1. Giovanni ha scritto:

9 maggio 2017 alle 09:56

Visto ieri sera: fantastico!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.