20
aprile

Tutto può Succedere 2: i Ferraro tornano su Rai 1 tra problemi, rimpianti, nuovi arrivi… e Samuele Bersani

Tutto può Succedere 2

Tutto può Succedere 2

I Ferraro riaprono le porte della loro casa al pubblico di Rai 1, che li ritroverà dopo oltre un anno per scoprire come sono cambiati e cose la vita ha in serbo per loro. Nella prima serata di giovedì 20 aprile 2017 andrà in onda la prima di tredici puntate di Tutto può Succedere 2, coproduzione Rai Fiction – Cattleya basata su Parenthood, prodotta da Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini e Marco Chimenz per la regia di Lucio Pellegrini e Alessandro Angelini.

Tutto può Succedere 2: dove eravamo rimasti?

Nel finale della prima stagione avevamo lasciato i protagonisti alle prese con eventi non da poco: Alessandro (Pietro Sermonti) aveva scoperto di aspettare un altro figlio dalla moglie Cristina (Camilla Filippi), Giulia (Ana Caterina Morariu) aveva appena perso il suo e Carlo (Alessandro Tiberi) si accingeva ad organizzare il matrimonio con Feven (Esther Elisha). La storia ripartirà esattamente da lì, con sviluppi emotivamente ancora più forti e tanti spaccati di attualità che saranno presentati volta per volta.

Tutto può Succedere 2: la trama

Carlo finirà per tradire la sua donna salvo poi redimersi e crescere una volta per tutte; Alessandro combatterà lo spettro dell’Asperger, da cui è affetto il figlio Max (Roberto Nocchi), per godersi la nuova gravidanza della moglie, mentre la figlia maggiore Federica (Benedetta Porcaroli) reciderà il cordone ombelicale che la lega a lui diventando adulta. E se Giulia deciderà di prendere in affidamento un bambino, Sara (Maya Sansa) dovrà accettare il ritorno del marito Elia (Maurizio Lastrico) nella sua vita. Con loro ci saranno sempre i genitori Emma (Licia Maglietta) ed Ettore (Giorgio Colangeli), ma non mancheranno le new entry, che avranno il volto di Alessandro Roja e Daniele Mariani.

La musica in questa seconda stagione avrà un ruolo ancora più centrale: torneranno le sigle ormai note – in apertura il brano Tutto può Succedere interpretato dai Negramaro e in chiusura Pinzipo di Raphael Gualazzi – e ci saranno le incursioni di diversi gruppi della scena indie italiana nonché quelle di Samuele Bersani, mentore di Ambra (Matilda De Angelis).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Taboo
Taboo: la serie che fa un tuffo nelle Indie Orientali con un affascinante ereditiero redivivo (foto)


Tutto può Succedere 2
Tutto può Succedere 2: anticipazioni seconda puntata di giovedì 27 aprile 2017


Tutto può Succedere 2 - 2
Tutto può Succedere 2: il cast


Di Padre in Figlia - Alessio Boni
Di Padre in Figlia: Rai1 racconta il conflitto generazionale tra un padre padrone e una figlia intraprendente

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.