6
aprile

Striscia la Notizia: tapiro a Benigni

tapiro benigni

Valerio Staffelli e Roberto Benigni

Nuovo tapiro a Roberto Benigni. Stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.40), l’attore toscano riceverà il temuto premio perché la dedica alla moglie pronunciata in occasione del premio David di Donatello alla carriera sarebbe stata copiata dal dantista Vittorio Sermonti.

Intercettato a Roma da Valerio Staffelli, Benigni – al secondo Tapiro della stagione – non ha negato:

«Era un’ispirazione, ma non la stessa frase. Quando si trova una cosa bella, chiunque ha il desiderio di ripeterla: si chiama citazione. Sermonti era un grandissimo dantista, quindi ho voluto rendergli omaggio. È la cosa più bella copiare… è l’origine dell’arte».

Dopo il tapiro alla coppia Belen-Iannone consegnato ad inizio settimana, il tg satirico di Antonio Ricci punta ancora su un personaggio forte per tenere testa all’agguerritissimo I Soliti Ignoti che ha riportato l’access prime time di Rai1 a livelli concorrenziali tali da garantirsi la leadership dell’importantissima fascia oraria in più di un’occasione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tapiro d'oro a Roberto Benigni
STRISCIA LA NOTIZIA: TAPIRO D’ORO A BENIGNI PER LA PATENTE RITIRATA


Tapiro d'oro a Roberto Benigni
STRISCIA LA NOTIZIA: TAPIRO D’ORO A ROBERTO BENIGNI PER LE CRITICHE DI DARIO FO


TAPIRO MARCUZZI
Isola dei Famosi 2017: tapiro ad Alessia Marcuzzi per il televoto falsabile


Gabriel Garko, Tapiro D'oro
Gabriel Garko ‘investe’ Valerio Staffelli per evitare la consegna del tapiro d’oro

2 Commenti dei lettori »

1. Nina ha scritto:

6 aprile 2017 alle 18:38

Sicuro che non lo guarderò, diciamo che non mi piace per niente come persona, per non dire di peggio.



2. Luca ha scritto:

8 aprile 2017 alle 22:25

Come ho scritto alcuni giorni fa :
Benigni sopravvalutato anche inutile ,specialmente negli ultimi 20 anni



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.