5
aprile

Amici 2017, daytime 5 aprile. Vittoria: “Non mi sento figa”

amici 16

Amici 16, Shady e i bianchi

Nella scuola di Amici non c’è più tempo per incertezze e titubanze. Mentre le due insegnanti di ballo pretendono il massimo dai loro rispettivi allievi, Federica Carta non riesce ad entrare in empatia con uno dei nuovi brani. Ecco quanto accaduto nella puntata odierna del daytime.

Amici 2017, Cosimo sotto pressione

Veronica Peparini invita Cosimo Barra ad affrontare la coreografia su Livin’ la vida loca con un atteggiamento diverso da quello a cui è abituato: “Non mi viene naturale“, le confida l’allievo durante una pausa dalle prove. La prof ribatte con prontezza: “è normale che non ce l’hai subito addosso [...] intanto memorizzati i passi come fanno tutti e poi piano piano lo lavoriamo“. L’insegnante vuole che Cosimo trovi il giusto equilibrio tra l’intenzione e i passi: “Devi essere proprio figo, devi essere proprio macho“. E ancora: “Io sono dura Cosimo adesso perché non c’è più tempo per giocare“.

Amici 2017, la Celentano intransigente

Oliviero Bifulco deve vedersela con l’intransigenza di Alessandra Celentano. Mentre sta preparando la coreografia su Un senso, il ballerino viene interrotto dalla Prof:  Mi dai fretta, mi dai una fretta tremenda. Sto così con l’ansia e dico ‘oddio non ce la fa, oddio è in ritardo’“. Tra un “metti troppa forza” e un “non mi dai il legame e la morbidezza“, l’allievo cerca di ripulire velocemente le imperfezioni. “Meglio, molto meglio“, commenta l’insegnante a fine lezione.

Amici 2017, Vittoria e la rumba

Vittoria Markov dice a Natalia Titova di essere impensierita dalla rumba che le è stata appena assegnata. La maestra cerca di tranquillizzarla, con il sorriso in bocca: “Qualsiasi cosa fai, io devo capire che cosa senti“. La Prof nota un’eccessiva timidezza nell’allieva e ne chiede ragione: “Perché ti vergogni un pochino?“.  ”Non mi sento figa“, risponde sinceramente la ragazza. “Non è vero. Sei molto bella, molto. Sei molto vera”, replica la Titova, per poi incalzare: “Tutte le cose che hai interpretato fino adesso non sono recitazione, tu le hai trovate dentro te stessa“. Chiosando di lì a poco: “L’unica cosa che devi fare è permettere a te stessa di lasciarti andare“.

Amici 2017, le paure di Cosimo

Mentre Boosta supervisiona le preparazioni dei tre cantanti della squadra bianca, Cosimo continua a lavorare alla prova “questo sono io”. Le cose non sembrano essere migliorate rispetto alla settimana scorsa. L’allievo continua, difatti, a trovare enormi difficoltà nel raccontarsi, portando soprattutto in luce i momenti più oscuri del suo passato. “Vivila come uno sfogo“, gli consiglia Vittoria, raggiunto il compagno in camera da letto. Barra, però, ha paura di poter rivivere attraverso la scrittura i dolori e i conflitti di un tempo. “No, perché le avevo dimenticate queste cose“, spiega a Vittoria. Lei, però, non ci sta e incalza: “Devi essere felice perché le puoi scrivere e raccontare [...] Cerca di vederla come una cosa positiva, le hai già passate queste cose“. Un abbraccio fra i due viene a suggellare il momento.

Amici 2017, gli ospiti della terza puntata

La produzione comunica ad entrambe le squadre i nomi di alcuni degli ospiti che verranno ad impreziosire la terza puntata del Serale (qui le anticipazioni). Mentre un ballerino della squadra blu (Andreas) avrà la possibilità di esibirsi accanto a Janieck, Sebastian potrà fare altrettanto con gli Ofenbach. Mi sento in difetto“, commenta con umiltà il ballerino dei bianchi, riferendosi al collega Oliviero.

Una sorpresa anche per i cantanti di ambedue le squadre. Il cantautore Francesco De Gregori si esibirà, difatti, accanto ad un allievo di entrambi i team. Shady non ha alcun dubbio su chi sarà il prescelto: “Sei tu, palesemente“, dice rivolgendosi a Mike Bird. Nel replicare, il collega non si lascia sfuggire un pizzico di ironia: “Beh, Strego non può essere. Quindi...”. Il ragazzo sembra particolarmente entusiasta della possibilità: “Proprio una creatura mitologica, un regalo dall’aldilà“.

Amici 2017, il pezzo problematico

Federica Carta ha problemi con Destinazione paradiso. Il brano non riesce a comunicarle alcun tipo di emozione. “A me non esprime sensazioni questa canzone, sarà che io non mi ritrovo nel testo, non lo so“, spiega ad un Rudy Zerbi visibilmente deluso. L’insegnante cerca di stimolare l’allieva, ma i suoi tentativi cadono puntualmente nel vuoto. ”Ti stai mettendo nella testa troppe cose. Devi tornare a dare un significato tu alle parole, ad emozionarti e ad emozionare chi ti ascolta perché per il momento non ce la stai facendo“. In casetta, l’allieva sfoga l’amarezza con Vittoria.”Com’è andata?“, le chiede la ballerina. “Una merda“, risponde categoricamente la cantante. Per poi sottolineare: “Non è un pezzo per me,  adesso. Non potrò mai farlo“, prosegue.



Articoli che potrebbero interessarti


Squadra blu (2)
Amici 2017: gli allievi ammessi al Serale nella squadra bianca e nella squadra blu


Stefano de Martino
Amici 2017, daytime 21 aprile. Le prove prima del quinto Serale – video


Amici blu
Amici 2017, daytime 30 marzo. Vittoria in difficoltà


Riccardo Marcuzzo - Amici 16
Amici 2017, daytime 29 marzo. Vittoria si commuove parlando di suo padre

1 Commento dei lettori »

1. Luna ha scritto:

6 aprile 2017 alle 08:53

Vittoria : ”Non mi sento figa“
Dai Vittoria su non dire cosi’. Di sicuro non sei una brava e versatile ballerina ma niente da dire sulla tua bellezza. Bellissima.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.